Treni: l'app di Trenord ti dice se ci sono posti liberi

20 Maggio 2020 31

La Fase 2 dell'Italia prevede delle regole ben precise sul distanziamento sociale per limitare il più possibile il rischio che le persone possano entrare in contatto tra di loro, favorendo la diffusione del virus. A livello di trasporto pubblico, come sui treni, i passeggeri devono seguire delle linee guida molto rigide come, per esempio, sedersi distanziati tra di loro. Trenord ha deciso di offrire un aiuto digitale per fare in modo che i viaggiatori sappiano esattamente se i suoi treni hanno posti disponibili oppure no.

C'È POSTO?

A seguito delle regole, il numero dei posti a sedere disponibili è calato del 50% e del 15%, invece, di quelli in piedi. Trenord ha aggiornato la sua app per dispositivi iOS ed Android per comunicare in tempo reale alle persone se il convoglio in arrivo ha un sufficiente numero di posti liberi attraverso un'immagine che può cambiare colore e diventare verde, gialla o rossa.

L'invito è di non salire sui treni identificati dal colore rosso in quanto significa che non c'è spazio sufficiente per mantenere il giusto distanziamento sociale. Il colore giallo identifica i convogli mediamente carichi, mente il verde quelli liberi. Il numero dei posti disponibili viene aggiornato in tempo reale sulla base dei passeggeri saliti e discesi a ogni fermata. In ogni caso, la raccomandazione per tutti i viaggiatori da parte di Trenord è quella di occupare solo i posti non contrassegnati da divieto e di mantenere il corretto distanziamento.

I dati utilizzati dall'app saranno forniti dal sistema "Automatic People Counting" installato sul 30% della flotta in circolazione. Per gli altri treni, invece, il livello di riempimento sarà stimato, stazione per stazione, sulla base dei dati di frequentazione dei giorni immediatamente precedenti. Il servizio, già attivo per oltre il 90% delle corse, sarà progressivamente implementato entro la fine di maggio.

L'applicazione di Trenord, infine, permetterà ai viaggiatori in attesa nelle stazioni di ricevere informazioni sulla circolazione dei treni e notifiche in tempo reale sul possibile rischio di affollamento sulle banchine.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giuseppe Benvenuto

Assolutamente d'accordo con te!

Markk

I treni di Trenord dipendono da regione Lombardia che paga quest'azienda privata lautamente.

Mana

Purtroppo sono i soliti disfattisti che vedono tutto nero, per loro basta lamentarsi. Sicuramente non hanno mai visto come funziona (ben peggio) in altre regioni, sempre se ne hanno avute con l'azienda in questione. Tra l'altro a mio avviso l'app è ben fatta.

Ciccioli

ottima un app che la apri e c'è scritto NO, chissa che studio dietro. trenord non avrà mai un posto disponibile su certe tratte, perchè la gente è stipata come i polli.

Ciccioli

ti sbagli, ci sono tratte di trenord che solo in italia non chiudono i dirigenti in galera.

Ciccioli

dev'essere un app che la apri e appare NO, dato che trenord è famosa per stipare i passeggeri a mo di pollaio.

Giuseppe Benvenuto

Ma ripeto, non contesto assolutamente le lamentele sul servizio di trasporto perché chiaramente va e deve essere migliorato. Ero solo infastidito dalla critiche mosse verso l'app che invece mi sembra una buona iniziativa. Sottolineando nuovamente che non toglie nulla al servizio, e che non si dica "pensassero a migliorare i treni piuttosto che l'app", perché hanno costi 100 volte superiori. Tutto qui.

TLC 2.0

"un verde non può diventare rosso in una fermata tranquillo"

Dipende. A Cadorna oppure alla Centrale è piuttosto facile che si riempia nelle ore di punta.

luca bandini

non conoscono ma milano bergamo ma la milano tirano è terribile. con l'expo sono arrivati dei treni nuovi poi scomparsi e ricomparsi solo di recente

Giuseppe Benvenuto

L'app ti da un'informazione che arricchisce un servizio che ha già dei pro e dei contro. Se tolgono l'app non migliora il servizio. Quindi comunque è giusto dare il merito di un'iniziativa che reputo utile nel contesto. Trenitalia non ha fatto neanche questo, tanto per fare un esempio. Poi è un'illusione quella che una funzioni meglio di un'altra, statisticamente se una la usi tutti i giorni ti sembrerà uno schifo perchè sicuramente beccherai più ritardi o problemi. Io che ho usato Trenord per un anno e Trenitalia ormai da 3 anni, le metto alla pari, ho smadonnato con entrambe XD

luca bandini

un app non risolve gli atavici problemi di trenord che, francamente, è peggio di trenitalia per le tratte che ho percorso frequentemente. treni più recenti, meno affollati e ritardi inferiori

BRTsenzaimpegno

Si potrebbe implementare anche le ore di ritardo...

Giuseppe Benvenuto

Odio particolarmente la risposta "non puoi capire"..ho viaggiato da pendolare Bergamo-Milano con Trenord e ora faccio da pendolare Ferrara-Padova con Trenitalia. Allora, piuttosto che ragionarci su e trovare un modo costruttivo per discutere cosa poteva essere migliorato. Ti rispondo con la stessa moneta e ti dico "hai mai fatto il pendolare con Trenitalia? allora non puoi capire"

luca bandini

https://uploads.disquscdn.c...

già mi immagino la risposta di trenord ;)

luca bandini

se non hai viaggiato con trenord non puoi capire

Marco Ferrari

Infami comprate treni decenti e magari un orologio per essere puntuali anziché investire soldi in queste cose. E magari se potete, se non vi sentite troppo disturbati, anche lavorare tutti i venerdì farebbe comodo agli str0nz1 come me che hanno fatto il pendolare per anni.

Giuseppe Benvenuto

Sono scioccato nel leggere commenti negativi su quest'app. L'italiano medio che vede il bicchiere sempre mezzo vuoto e che non vede l'ora di lamentarsi.

GTX88

Scusa ma se ci sono 30 posti liberi, scendono 20 persone e ne salgono 70 cosa succede? Non mi pare così improbabile dai miei ricordi di pendolare dove ad una fermata si passava da situazione tranquilla a treno strapieno

Nicrus

Ti dico che non puoi ritrovarti un treno da giallo a rosso su una fermata ...e gli autobus e i treni sono 2 mondi differenti per tutta una serie di ragioni

GTX88

Se fai le ipotesi sbagliate può diventarlo eccome, serve ripensare il sistema treno come fanno per gli autobus (o come dovrebbero fare)

Nicrus

Non funziona con geolocalizzazione purtroppo (troppi casini per privacy ecc) saranno effettuate frequentazioni per i prossimi 20 giorni circa per stilare una media delle fermate per i materiali non attrezzati per la "conta" e nel frattempo si stanno montando su altri treni questi rilevatori

Nicrus

Ci sono determinate percentuali per il quale cambia colore , un verde non può diventare rosso in una fermata tranquillo, sistemi attivabili in così poco tempo per il controllo non ci sono , è l unica cosa che si può fare al momento

GTX88

Il mio commento descrive il terno a lotto a cui ti sottopone l'app visto che il treno non lo prendi da solo ma insieme ad un tot di altra gente, quindi potresti salire benissimo quando l'app è verde e trovarlo pieno o rimanere giù perché l'app è rossa e il treno è metà portata...

M9quattro

Magari in questo periodo può anche farlo con una buona approssimazione.
Vorrei vedere se la stima dei posti liberi (oggi sul 90%), nei periodi di normalità pre covid (o quando passerà), riesce a dare un dato affidabile anche negli orari di punta tipo la mattina alle 7 o al venerdì pomeriggio alle 5...
Probabilmente darebbe comunque disponibilità di posti, poiché dovrebbe stimare in base agli utilizzatori dell'app mediante la geolocalizzazione...

Nicrus

Ok ragioniamoci e non parlo dell'utilità di un app, ma del tuo primo commento

GTX88

Ma sei serio? Basta ragionare 20 secondi per capire quanto sia inutile l'app

Paul

Dovevano fare l'opzione:"C'è il treno?"

Nicola Russo

No si tratta di rischiare se è pieno non ci sali..

Nicola Russo

Si esatto

GTX88
Intollerante

Quindi sul Tirano-Milano dovrebbe segnalarmi se ci sono posti liberi?
Oggi è il 1° di Aprile?

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche