Mazda2 MY 2022 ufficiale: più efficiente, prestante e ricca nelle dotazioni

17 Agosto 2021 31

Mazda2 Model Year 2022 è ufficiale: la società giapponese l'ha svelata nel corso della giornata di ieri. Esteticamente è difficile distinguerla dal modello precedente, ma ci sono aggiornamenti ai motori, alle dotazioni e c'è una nuova edizione limitata.

MOTORE

Lo Skyactiv-G a benzina da 1,5 litri ora è più prestante e consuma meno. Tre le varianti:

  • 75 CV/143 Nm
  • 90 CV/151 Nm
  • 115 CV/151 Nm

Il 90 e il 115 CV offrono un motore elettrico ausiliario (Mild Hybrid); in tutti e tre i casi il cambio è manuale (disponibile come optional l'automatico sul 90 CV, ma senza Mild Hybrid). Le emissioni sono ridotte fino al 12% grazie a una nuova tecnologia chiamata Diagonal Vortex Combustion e un rapporto di compressione 15:1. In concreto, il 90 CV Mild Hybrid, che è tra tutti il più efficiente, può arrivare a consumare una media di 4,7 litri ogni 100 km (ciclo WLTP).

DOTAZIONI

La novità principale dell'infotainment Mazda Connect è il supporto ad Android Auto; riconfermato Apple CarPlay wireless. I sedili anteriori sono stati rivisitati e sono ora più confortevoli, cambia l'assetto (troviamo anche il nuovo G-Vectoring Control Plus, che applica una leggera frenata alle ruote esterne quando si raddrizza dopo una curva agevolando la manovra) e migliora l'insonorizzazione.

Gli optional includono gruppi ottici a LED adattivi con 20 luci per lato, specchietto fotocromatico interno e volante riscaldabile. Lato ADAS abbiamo indicatore di corsia, il riconoscimento della segnaletica stradale e il monitoraggio a 360° dei dintorni del veicolo.

HOMURA SPECIAL EDITION

Già nota in Giappone, ora arriva anche in Europa. Tutta una questione estetica: cerchi in lega scuri da 16", calotte specchietti color nero lucido, interni neri con finiture a contrasto rosse, gruppi ottici oscurati. Sarà disponibile in colore Polymetal Grey; la serie regolare invece offrirà le nuove opzioni Platinum Quartz e Deep Crimson.

Per il momento non abbiamo informazioni su prezzi e disponibilità.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

Mah ti dirò che ero scettico anche io ma guidandoli per molti km posso dire che in 5 anche sotto coppia riprendono molto molto bene ... Molto meglio di un aspirato. Ovviamente in 6 no e soffrono tanto l'aria condizionata

Se nel 2013 consumava 6L/100km, ora (dopo 8 anni) ne consumerebbe solo ancora 1 ogni 100km.

Ben vengano tecnologie nuove, ma mi sembra che i dati riportati non rispecchiano lontanamente la riduzione effettiva.

IlMaggioreCet

Un progetto fatto in economia per mercati in via di sviluppo, la prossima 2 sarà un progetto nuovo sul pianale yaris.

matteventu

Le "Mazda2" ""sedan"" vendute all'estero erano già delle Yaris rimarchiate da un bel po' di tempo, se non erro :(

IlMaggioreCet

La Joint Venture è dello scorso anno, mi stupirei del contrario.

LucaB

Davanti è in linea col nuovo family felling Mazda. Dietro è tale e quale a prima.

matteventu

Confermato che la prossima sara' derivata dalla Yaris?

matteventu

Non hanno rinnovato il muso?

Mauro Corti (Sbabba)

Beh no, proprio perché ogni anno il 20% vale meno dell'anno prima

tulipanonero1990

È una city car, volente o nolente per quanto possa durare tra massimo dieci anni ci costringeranno tutti a passare alle elettriche, almeno nei centri urbani

Domenico Belfiore

Anteriormente è perfetta non sarebbe male invece una rinfrescata al posteriore che sa tanto di vecchio. Altri mortori potevano benissimo proporli anche qualche 2.0 Skyactive da 150cv

Snake

Nì. E' vero che ovviamente essendo un aspirato costringe a usare di più la leva del cambio. E' anche vero che consuma leggermente meno dei rispettivi 1.0/1.2 turbo della concorrenza (test effettuato alla pompa con amici con i 1.0/1.2 vw)

Con la 2 del 2016 sto sui 19 km/l con guida decisamente allegra. Guidandola con molta parsimonia si fanno anche i 22/23 km/l

In ultimo, non avere il turbo e avere una cilindrata maggiore credo (non sono uno competente in materia) garantisca una maggiore durabilità nel tempo e meno rischio che sfortunatamente possa rompersi il turbo.

Dipende molto da cosa si cerca.
La prontezza di risposta e linearità nell'erogazione di un aspirato sono rari - impossibili? - da trovare in un turbo.
Tutto sta a dove si è disposti a fare un compromesso.

No beh, non ho detto che necessariamente i loro aspirati fossero meglio di qualunque turbo, ma che di certo loro non si sono totalmente adeguati alla narrazione che il downsizing fosse la panacea di tutti i mali e la "svolta ecologica" in fatto di emissioni.

Mettere un turbo a un mille e farlo lavorare sottocoppia (quando genera sì e no un terzo della potenza dichiarata) per tutto il ciclo di omologazione non è ciò che io definisco ottimizzare i consumi.
E' un barbatrucco.

Vero ma fino a un certo punto poi dire che un turbo consenta di lavorare meno di cambio: quando ti trovi sottocoppia, in moltissimi di questi frullini, se non vuoi scalare fai prima a scendere e spingere (oltre ad avere una risposta letargica sull'acceleratore).

Tango_TM

scusa, cosa avrebbero restylato?
mi pare tale a prima

Francesco Dell'Ombra

alcune anche tra le mazda mi piacciono, ma più spesso mi fanno quell'effetto cartone animato

tulipanonero1990

Non capisco, in quale assurdo contesto questo motore è meglio di un 1000 TSI turbo che costa uguale e ha consumi uguali solo che non costringe ad uno spasmodico uso della leva del cambio in città?

Rick Deckard®

Fanno anche l'mx-30, full elettrica e stilosa...

Giuseppe Larosa

Certo però che venendo da un motore turbo, è un po' dura abituarsi di nuovo alla curva di erogazione di coppia da motore aspirato che ti obbliga a scalare marcia in continuazione
(A parte questo, più che strafelice possessore di CX-30 Skyactive-X)

MK50

Gusti suppongo, a me le Mazda (la 2 e la 3 in particolare) piacciono un sacco..

FedFer

Dal 2014 ormai, sarebbe ora di fare un modello nuovo invece che l'ennesimo restyling.

ACTARUS

Secondo me fanno buone auto, di qualità e affidabili.

Scusate ma da quanti anni è che non la cambiano?

marco

avrei preferito una mazda 3 in miniatura, se davanti ci siamo il dietro mi sa già di vecchio.

White_Tree

Lol vero! Ma vale anche per la Yaris quando aveva motore Euro4. A quest’ora non dovrebbero che consumare 2L/100Km

Da anni Mazda crea motori che inquinano e consumano di volta in volta il 20% in meno...
https://www.hdmotori.it/2018/01/30/mazda-skyactiv-3-nuovo-motore-benzina-efficiente/
I conti non tornano... Seguendo le loro evoluzioni, dovrebbe percorrere circa 100km/L a questo punto.

Francesco Dell'Ombra

madre mia che brutti certi design asiatici. Sembrano le auto che si vedono nei cartoni animati

Uno dei pochi costruttori che rispetto profondamente e di cui ammiro la filosofia e la politica, nonché uno dei pochi che ancora fa ingegneria "etica e sincera", passatemi i termine, invece che guidata dal marketing.

Invece del downsizing e dei turbo prima, e dell'elettrificazione poi, loro propongono affinamenti VERI del motore a combustione interna e sono sulla frontiera di ciò che oggi si può ottenere da questo tipo di propulsori a livello di efficienza.

Chapeau.

Almeno 20000€ ci vogliono.

Joel

Splendida auto ma costa troppo. Non te la danno a meno di 19 mila. Fosse ibrido full capirei…

IlMaggioreCet

Aspettiamo la sostituta derivata dalla Yaris, questa ormai ha fatto il suo corso(anche se ancora valida).

Auto

Volkswagen Tiguan eHybrid, 2 settimane alla guida del SUV Plug-in

Auto

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla

Auto

Honda HR-V eHEV: spaziosa, pratica ed efficiente | Recensione e Video

Auto

La nostra avventura con un van camperizzato (e che van!) | Video