Lamborghini presenterà un nuovo modello il 7 maggio

02 Maggio 2020 0

Il 4 maggio Lamborghini inizierà a riprendere progressivamente le sue attività dopo il lockdown. All'interno del comunicato stampa in cui si annuncia la ripresa, c'è un dettaglio forse ancora più importante e cioè che giovedì 7 maggio sarà annunciato un nuovo modello. Il marchio non va oltre, se non sottolineando che la presentazione sarà digitale e che questa nuova autovettura andrà a completare il portafoglio di prodotti.

Certamente una bella notizia che mette in evidenza come i piani di Lamborghini stiano andando avanti nonostante il blocco causato dalla diffusione del virus che ha penalizzato duramente il mondo dell'auto. Ma quale modello potrebbe debuttare il 7 maggio? Difficile rispondere se non facendo qualche ipotesi anche se di ufficiale, come detto, non c'è nulla. Non si dovrebbe trattare della nuova sportiva che andrà a sostituire l'Aventador in quanto si dice che dovrebbe arrivare solamente nel 2024. Ma anche ipotizzando un debutto anticipato, è ben difficile che sia annunciata già la prossima settimana.

Molto più probabile, invece, che si tratti di un'auto basata sulle attuali Huracan, Aventador o Urus. Più nel dettaglio, potrebbe essere una nuova Huracan STO (Sportiva Trofeo Omologata) con il V10 di 5,2 litri da 640 CV della Huracan Performante, con un peso ridotto di 150 Kg e con un sistema di aerodinamica attiva. Altre voci parlano della Huracan Evo Spyder a trazione posteriore.

Sul fronte della Aventador, Lamborghini ha già lanciato diverse varianti e quindi è difficile pensare che possa arrivare ancora qualcosa di nuovo ma non si sa mai. Se la novità riguardasse la Urus, potrebbe essere la versione stradale della ST-X o una variante Plug-in. Si tratta comunque solo di ipotesi che vanno prese con la giusta cautela del caso. L'unico dato oggettivo è che il 7 maggio scopriremo cosa il marchio sportivo ha in programma.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren

Moto

Askoll NGS: abbiamo provato la nuova generazione di scooter elettrici | Video

Mobile

Recensione Amazon Echo Auto: per portarsi Alexa anche in macchina

Video recensione

Recensione Nilox DOC Twelve: per andare ovunque, ma con qualche sacrificio