Kia pensa ad una piccola auto elettrica per competere con Citroen Ami | Rumor

22 Maggio 2020 10

Kia starebbe pensando di realizzare una piccola auto elettrica per la città molto simile alla Citroen Ami presentata a fine febbraio. La piccola francese ha suscitato molto interesse per le sue caratteristiche e per la possibilità di essere acquistata ad un prezzo molto competitivo, anche con una formula di noleggio a lungo termine. Parlando con Auto Express, il COO (direttore operativo) di Kia Motors Europe, Emilio Herrera, ha sottolineato che dopo la pandemia, le persone vogliono sentirsi maggiormente al sicuro preferendo utilizzare mezzi privati per muoversi piuttosto che sfruttare il trasporto pubblico.

Kia sta quindi studiando una piccola auto elettrica da città per sfruttare questo nuovo orientamento delle persone. Si tratterebbe di un mini veicolo con autonomia limitata ma più che sufficiente per potersi muovere tranquillamente in ambito urbano. Il costruttore coreano sta anche valutando la categoria dei quadricicli, a cui appartiene la Citroen Ami, perché questi mezzi potrebbero essere una valida alternativa al trasporto pubblico, a patto che possano essere concorrenziali sul fronte economico. Ciò significa che tale modello dovrebbe essere proposto con una forma di abbonamento o di noleggio flessibile.

Il veicolo potrebbe condividere la nuova piattaforma di Hyundai che sarà sviluppata di concerto con Canoo o utilizzarne una inedita. Non ci sono comunque scadenze precise per il progetto, ma secondo la fonte la city car potrebbe essere svelata già nel 2021, come concept, per poi entrare in produzione nel 2022. Sulla carta il progetto sembra interessante, soprattutto vedendo come sia sta evolvendo la mobilità urbana. Sempre più costruttori, infatti, stanno rivolgendo la loro attenzione su micro vetture a batteria per i centri delle città. Se ne saprà certamente di più nel corso dei prossimi mesi.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark

chi si sente in imbarazzo è una persona poco intelligente

Qui le key car non hanno futuro... Perché chi la guida si sente in imbarazzo.

ilmondobrucia

Inutili no. Costano tanto perché sono le prime .come tutte le novità costano di più ...non è difficile arrivarci ..
Le prime TV? Le prime auto a benzina ? I primi cellulari ?

Marco

Kia non ha già quell'aborto di soul? Non gli basta?

GeneralZod

Per la Ami basta il patentino dei ciclomotori che si consegue a 14 anni se ho ben capito.

Luca Lindholm

In che senso?
Non serve obbligatoriamente la patente per guidarle?

roby

Ma vogliono far passare queste auto piccole come la soluzione al problema traffico e parcheggi, non cambia tanto tra questa e' una fiesta per fare un esempio

Maurizio Mugelli

il costo e' un problema, a parte quello per chi deve fare pochi km giornalieri in citta' hanno un senso.

roby

Che auto inutili, poi costano quanto un auto normale a 5 posti

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche