Jeep Compass, l'ibrido plug-in è in offerta a 319 euro al mese tutto incluso

15 Ottobre 2021 6

Jeep ha deciso di fornire un ulteriore incentivo all'acquisto del SUV Compass, uno dei più apprezzati dagli automobilisti del Bel Paese, specie dopo il restyling di aprile. La società del gruppo Stellantis ha promosso l'iniziativa Unlimited in collaborazione con Leasys, che per il mese di ottobre consente di mettere un garage una Compass 4xe plug-in hybrid pagando un canone di 319 euro al mese IVA inclusa pressoché onnicomprensivo di tutta la serie di spese e incombenze che insistono sul mantenimento di un'automobile.

Il piano da 36 mesi infatti consente di sgravarsi il peso di: assicurazione RCA, polizza furto e incendio, riparazione danni, assistenza stradale, manutenzione ordinaria e straordinaria, con il plus di non avere limiti sul chilometraggio percorribile e pure sulle ricariche effettuate presso tutti i Leasys Mobility Store.

L'offerta Unlimited, così formulata, è riferita a Compass 4xe da 190 CV in allestimento Limited, e prevede un anticipo da 9.950 euro, è soggetta alla disponibilità dei veicoli - fattore non trascurabile, purtroppo, di questi tempi -, all'approvazione di Leasys e comunque ai tempi concessi per la sottoscrizione, cioè entro domenica 31 ottobre.

FINO A 49 KM A ZERO EMISSIONI, IN COMBINATO OLTRE 50 KM/L

Jeep Compass 4xe è disponibile in due varianti di potenza, da 190 o da 240 CV, entrambe alimentate dal propulsore termico FireFly da 1,3 litri turbocompresso che fornisce, rispettivamente, 130 o 180 CV, mentre la restante parte arriva dal motore elettrico che, grazie alla batteria agli ioni di litio da 11,4 kWh, consente a Compass 4xe di percorrere fino a 49 km senza emettere un grammo di anidride carbonica.

L'esempio da 319 euro al mese, come detto in precedenza, si riferisce alla variante da 190 CV e 270 nm di coppia complessivi. Scatta da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi e consente di spingersi fino a 184 km/h, con un consumo medio nel ciclo combinato WLTP in modalità ibrida di oltre 52 km/l. La ricarica completa dell'accumulatore da 11,4 kWh presso una colonnina da 7,2 kW (il massimo che Compass 4xe può accettare) impiega, secondo i dati dichiarati, circa un'ora e mezza.

Tre le modalità di gestione dell'energia previste dall'Hybrid Mode Selector: Hybrid, che utilizza entrambi i motori, Electric, che sfrutta unicamente il motore elettrico riducendo a zero le emissioni di CO2, ed E-Save, che mantiene il livello di carica della batteria aumentando l’efficacia dei sistemi di ricarica autonoma.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vae Victis

E' un auto che costa 50 mila euro.

Kodak

Lol…spenderei di meno con la Stelvio

Kodak

Hai letto solo il titolo?

Rick Deckard®

Sono 11000

Kodak

Cioè 22000 euro circa per girarci 3 anni? Un vero affare.

ste

non male

Auto

Kia Sportage: proviamo la rivoluzione coreana sotto forma di SUV | Video

Auto

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video