Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Incentivi auto 2024, oggi riparte l'Ecobonus. Come funziona

23 Gennaio 2024 50

Dalle ore 10 della giornata di oggi, 23 gennaio 2024, apre la piattaforma online attraverso la quale le concessionarie potranno prenotare gli incentivi dedicati all'acquisto di nuove auto. Come abbiamo visto negli ultimi giorni, gli incentivi auto 2024 ripartono con il vecchio schema. Per le modifiche più volte annunciate dal ministro Adolfo Urso bisognerà aspettare ancora diverse settimane.

Per il primo di febbraio è stato convocato il tavolo automotive in cui sarà presentata la nuova struttura dell'Ecobonus. A quel punto capiremo meglio le novità e i tempi per l'introduzione.

ECOBONUS 2024

A partire da oggi, le concessionarie potranno inserire tutti gli ordini dei contratti firmati già a partire dal 2 gennaio 2024. In attesa di capire le modifiche agli incentivi, l'Ecobonus parte con la stessa struttura del 2023.

  • Auto 0-20 g/km di CO2 (fino a 35 mila euro + IVA): 3 mila euro senza rottamazione - 5 mila euro con rottamazione
  • Auto 21-60 g/km di CO2 (fino a 45 mila euro + IVA): 2 mila euro senza rottamazione - 4 mila euro con rottamazione
  • Auto 61-135 g/km di CO2 (fino a 35 mila euro + IVA): 2 mila euro con rottamazione

Dunque, rispetto allo scorso anno, nulla cambia sul contributo economico e sui requisiti per poter accedere all'Ecobonus. Parlando della rottamazione, le auto dovranno essere di una classe inferiore ad Euro 5 (di proprietà da almeno 12 mesi). I nuovi veicoli dovranno rimanere intestati al proprietario almeno per 12 mesi (24 mesi per il car sharing).


Quanti fondi ha messo a disposizione il Governo per gli incentivi auto 2024?

  • 1) 205 milioni di euro per l’acquisto dei veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 0-20 g/Km CO2 e prezzo di listino pari o inferiore a 35.000 euro IVA esclusa;
  • 2) 245 milioni di euro per l’acquisto dei veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 21-60 g/Km CO2 e prezzo di listino pari o inferiore a 45.000 euro IVA esclusa;
  • 3) 120 milioni di euro per l’acquisto dei veicoli di categoria M1 nuovi di fabbrica omologati in una classe non inferiore ad Euro 6, con emissioni comprese nella fascia 61- 135 g/Km CO2 e prezzo di listino pari o inferiore a 35.000 euro IVA esclusa;

Vale la pena di notare che il 5% del fondo delle elettriche e delle Plug-in sarà utilizzato per incentivare gli acquisti fatti da persone giuridiche per attività di car sharing commerciale o noleggio.

Da evidenziare che c'è comunque una piccola novità. Rispetto allo scorso anno, infatti, è stato esteso a 270 giorni il termine entro il quale va perfezionata l’operazione con l’inserimento sulla piattaforma online del numero di targa assegnato all’auto. Questo significa che tra la prenotazione dell'incentivo e l’immatricolazione non possono passare più di nove mesi.


50

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Enrico

Hai ragione. Il primo passo sarebbe quello di usare i mezzi pubblici, ove presente; oppure la bici e le gambe!

Masashi Obata

Incentivare l’utilizzo del mezzo privato non coincide con transizione…

MisterB
El Pollo

Non capisco perché chi ha un €5 dovrebbe rimanere fuori dagli incentivi, visto che ormai a Torino sono quasi sempre ferme e le più vecchie hanno più di 10 anni.

1 minuti fa

Si è tutti avranno la macchina nuova si si

1 minuti fa

Mamma mia!!!

ACTARUS

Le braghe caleranno

Canvas

Parte da circa 35.000 euro l'Avenger Elettrico qui in Italia, comprensivo di 3.000 euro degli incentivi.

MatitaNera

E le vendite si impenneranno!

MatitaNera

"siano"

MatitaNera

Questa tabella ha rotto. Quando i prezzi si abbasseranno qui ne riparliamo.

MatitaNera

Funziona che le vendite di elettriche di gennaio saranno alle stelle!

Signor Rossi
Canvas

Lasciamo stare questo meccanismo bislacco che assegna gli incentivi a chi vende, sarei contento se mettessero lo stesso limite di prezzo a tutte le categorie, che sia 35.000+IVA o 40.000+IVA.

damiano l
mashiro84

Esattamente.
Non si può fare blocchi a livello nazionale ma solo Europeo (e Tesla produce anche in Germania, quindi non può essere messa fuori).

Commendatore

Tutti soldi che vanno ai concessionari perché non ti applicano lo sconto del listino che normalmente applicano, ma solo quello della rottamazione, n'zomma i soliti biscottoni dello stato. Chissà perché non ti fanno comprare prima l'auto e dopo rimborsano direttamente l'acquirente, un poco come il cashback di samsung per capirci

Frug

Vero. Però chi compra elettrico, dato che è una cosa nuova, un minimo si informa.

papau

C’è gente che non sa neanche dove sta di casa.

damiano l
Frug

A partire da oggi...
Con la promessa di fortissimi sconti intanto il mercato di gennaio è andato a farsi friggere: chi mai si dovrebbe comprare oggi una elettrica sapendo che tra un mese potrebbe pagarla almeno 3000€ in meno?
A gennaio va bene se si arriva a 2000 immatricolazioni, grazie a questi annunci.

ACTARUS

Finirà come l'ultima volta, gli incentivi destinati alle auto elettriche verranno utilizzati in parte

Cpt. Obvious

Ottimo, mi spiace perché sei del settore, ma da acquirente la valanga di km0 e fine serie mi rende sempre felice.

Cpt. Obvious

Se tutto va bene, dai pochi fondi che già si prefiguravano, toglieranno pure quelli già spesi per questa tranche con le vecchie regole.
Click Day, poche migliaia di destinatari e tanti saluti fino a chissà quando.

Ma dicono che sono un pessimista cosmico.

damiano l

la solita valanga di km0 in arrivo .... ed altre promozioni simili...

damiano l

eh già .. a volte il direttore commerciale fa immatricolare "telai" (macchine ancora in "viaggio" verso la concessionaria ) per centrare gli obiettivi di vendita....
la cosa brutta è che la garanzia ti parte dalla data immatricolazione... anche se dovrebbe essere corretta con la "data di consegna" al cliente....

1 minuti fa

Vediamo il 2 di febbraio che viene fuori. Per ora sembra che le possibilità di risparmiare sono tante. Speriamo che non finisce all'Italiana...

boosook

Ovvio che, se uno può arrivare alla cifra di una Tesla (che non è alla portata di tutti neanche con i 9000 di sconto), conviene la Tesla. Gli altri infatti prendono la Sandero o la Panda, e quelli che possono permettersi qualcosa in più si concedono il lusso di una Ypsilon.

Gabriele

Giá ora è stato esaurito il 40%,in 4 ore......

ilariovs

Però oggi "è st'acqua quà".

Prendere o andare a piedi. Se ti dico quanto ho pagato io la mia 308 HDi 115CV, non 1.0 tre cilindri, 1.6 turbi diesel 4 cilindri. Usata con poco più di un anno di vita, estensione 5 anni/80.000 Km di garanzia e 4 cerchi in lega da 15" supplementari con 4 Alpine 5 invernali nuovi di pacca.

Oggi ci prendi una Sandero e nemmeno top allestimento.

Che facciamo prendiamo la Tesla con lo sconto di 9000€ o mi prendo una Troc 1.0?

Ngamer

fondi ridicoli per la fascia 61-135 finiranno in 2 settimane

boosook

Pensare che nel 2020, senza auto da rottamare, a me in Suzuki hanno fatto 4k di sconto sul listino, e su un'auto che di listino veniva 26k, quindi neanche questa cifra stratosferica. Da sempre sostengo che cambia poco... quando ci sono gli incentivi, lo sconto sul listino lo paga lo Stato (anzi noi), quando non ci sono gli incentivi lo paga il concessionario.

boosook

Io dubito che possano farlo sulla produzione nazionale, al limite europea...

Ginomoscerino

col rivedere intendevo magari mettere che se hai un E3 o meno e prendi un E6 prendi 2000-3000€ con rottamazione.

Ginomoscerino

uno l'ho cambiato perchè sta iniziando a dare problemi, l'altro è un Ford Transit del 2009 che va ancora come un gioiellino

Enrico

Adolf: un nome, una garanzia.
Dovrebbero fargli fare gli esami di comprensione del tema prima di autorizzarli a gestire soldi pubblici. Sarebbe stato bocciato: incentivare ibride e combustibili non coincide con transizione; il resto dell'Europa lo ha recepito, mantre Adolf... direi di no.

giovanni cordioli

E tu tieniti il furgone vecchio, finchè le ruote girano.

Antonio Guacci

Non sono i governi a dover rivedere gli incentivi, sono i costruttori che devono abbattere i prezzi: non si può leggere, che la differenza tra un motore a scoppio e uno a batteria equivalga a un secondo furgone.

MatitaNera

Magnate tranquilli

Gabriele

Quest anno si organizzano,anche perchè dal 7 luglio tutte le auto targate avranno obbligo degli adas ,non hai idea di quante auto siano fuori legge per quella data oggi sul mercato,usciranno di scena molte auto senza che vengano aggiornate .

Gabriele

Certo,rientra la y,bisognerá vedere con quello nuovo tra un paio di mesi se mettendo dei palletti sulla produzione nazionale .

Ginomoscerino

dovrebbero rivedere gli incentivi per gli N1, ora solo per EV. Quelli disponibili sono schifezze, per un Ducato (uso per far intendere il tipo ma qualsiasi marchio si aggira su quella cifra) con 300km d'autonomia (a vuoto) chiedono 65k€ cioè 2 volte il prezzo della versione diesel...

Ginomoscerino

35k+22% = 42700€

Ginomoscerino

io sto aspettando un Citroen Jumper da Marzo '23. in teoria doveva arrivare dopo le ferie estive, poi rinviato a settembre poi novembre, poi tra Natale e capodanno. ad ora non ancora pervenuto...

cosa bella è già immatricolato per poter scalare sul bilancio '23

Il_discutente

Quindi la Model 3 base rientra ancora?

ilariovs

Ma non eravamo pieni di Km 0?

Nel concessionario MG dove sono stato avevano un RR 77KWh pronta consegna, e se no c'è Tesla che consegna massimo in un mese.

Chiaro che devi aggiungere sul contratto il salvo buon fine degli incentivi

Non lo so

accattoni standard e accattoni professionisti

damiano l

si ... ma chi accede agli incentivi .. la macchina la deve ricevere entro i 270 giorni ... se ci son problemi (produzione e/o trasporto) hai un idea di quante volte capita?
i miei (ex) colleghi di back-office si spareranno ....

ilariovs

Per chi vuole comprare termiche non cambia nulla, sempre 1500/2000€ sono può acquistare anche oggi.

Chi invece vuole un'elettrica non comprerà mai prima che escono i nuovi bonus.

damiano l

meno male hanno dato 9 mesi per immatricolare le "incentivate" ....
ce ne volevano proprio 9 ad ottenere una Peugeot 206 quando usci ( e costava parecchio meno della Punto, a pari allestimento)
o il "tempo medio" per ricevere certe auto tedesche di successo (mi è capitato x anni con i clienti dei NLT ... ) ... Ora poi, con la "rottura" post covid delle catene di fornitura, il blocco di Suez, il rallentamento del 30% di Panama ... non mi aspetto consegne " a fulmine" ... (ed un primo trimestre esaltante per le concessionarie ...forse il 2 ed il 3 ....)

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video

Viaggio nella fabbrica di Brugola (OEB), le viti italiane fondamentali per il mondo auto