Lucid Air, il lancio in Europa è atteso a giugno o a luglio

26 Aprile 2022 14

Lucid Motors sta per sbarcare anche sul mercato del Vecchio Continente. Come sappiamo, in passato, la casa automobilistica aveva confermato il progetto di entrare nel mercato europeo nel corso del 2022. A quanto pare, l'espansione in Europa dovrebbe partire a giugno o, al massimo, a luglio. Lo riporta Autocar che ha avuto modo di parlare con un portavoce del costruttore americano.

Dopo l'Europa, sarà il turno della Cina nel 2023. Al momento, la casa automobilistica non ha ancora ufficializzato i primi Paesi europei in cui sbarcherà tra pochi mesi. Tuttavia, come era già emerso in passato, la Germania dovrebbe essere uno dei primissimi mercati europei in cui Lucid Motors inizierà a commercializzare la sua berlina elettrica. Del resto, ricordiamo che nel luglio del 2021, il costruttore avevano nominato Roberto Russo come Country Manager per la Germania. Già allora si parlava dell'inizio delle consegne nel corso del 2022.


Oltre, alla Germania, la Lucid Air potrebbe sbarcare inizialmente anche in Olanda, Norvegia, Belgio e Danimarca. Tuttavia, va detto che la casa automobilistica accetta preordini da 15 Paesi europei (Italia compresa). Dunque, questo significa che progressivamente arriverà in tutti questi mercati. La berlina elettrica sarà proposta anche nel Regno Unito visto che il costruttore avrebbe pianificato di realizzare la Lucid Air anche in una versione con guida a destra.

Purtroppo, al momento ancora non ci sono informazioni per quanto riguarda i prezzi della Lucid Air per il mercato del Vecchio Continente. Non rimane che attendere l'arrivo di maggiori informazioni. Se davvero il debutto è previsto per giugno o, al massimo, per luglio, maggiori novità dovrebbero arrivare nel giro di poco tempo. A quel punto capiremo meglio il piano di espansione di Lucid Motors per l'Europa.

VERSIONE CON TRE MOTORI

Lucid Motors ha anche confermato che sta sviluppando una versione ancora più potente della sua berlina elettrica Air che si caratterizzerà per la presenza di tre motori elettrici, di cui due al posteriore. Powertrain che dovrebbe offrire prestazioni decisamente superiori a quelle attuali.

A quanto pare, l'asse posteriore con due motori elettrici sarà utilizzato anche sul SUV Gravity che il costruttore americano intende lanciare sul mercato nel 2024.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
R_mzz

Ormai i Diesel stanno morendo.
Con il gasolio più costoso della benzina a €1,8, se non oltre, e con blocchi alla circolazione sempre più stringenti in pochi sono disposti ad acquistare un Diesel.
In Europa i Diesel vendono meno delle elettriche.

Ad es. a Torino non possono ricolare i Diesel fino ad Euro 4 e sono bloccati anche gli Euro 5, anche durante i festivi, quando si superano i 50 µg/m³.
E nei prossimi anni sicuramente i Diesel subiranno altri blocchi sempre più severi.

E il FAP / DPF e la valvola EGR e l’Adblue…

undab

Qualcosa mi dice che da un paio d'anni hanno tolto gli incentivi in Olanda
;)

Alessandro De Filippo

Scatole.

Paolo C.

Ma chi compra questi abomini per quelle cifre. Con quei budget siamo su Porsche e fascia alta Mercedes, BMW, Audi.

Carlito

Visto che dovrebbero iniziare a consegnare le versioni meno potenti in USA parte da 140k circa
Probabilmente siamo molto vicini ai 180k€ per questa versione e oltre 200 per quella più potente

Signor Rossi
Alfonso

E intanto, ci litighiamo le auto diesel nell'usato che sono introvabili.
:))

MatitaNera

Non ci sono infomazioni sui prezzi ma si presume concorrenziali no?

ACTARUS

Ci credo non offrono più alternative decenti

Signor Rossi
R_mzz

OT: in 15 Stati europei la quota di mercato delle auto Plug in + elettriche (PEV) ha superato il 15%.
In 12 Stati europei la quota delle elettriche (BEV) ha superato il 10%.
https://uploads.disquscdn.c...

Nel più grande automobilistico mondiale, la Cina, la quota delle PEV ha raggiunto il 26%, le elettriche (BEV) sono al 21%.

Dario Perotti

Vendrame non racconta mai bufale.

Dario Perotti

Veramente bella.
Si.
Circa.

Anche in Europa, ma perchè in USA le vendono già?

Su YT ci saranno 2/3 video di Lucid Air circolanti... a me sa tanto di bufala...

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Mazda CX-60: prova (su strada) di maturità per il SUV PHEV da 60 km elettrici | Video