Prezzi benzina e diesel in aumento, un pieno costa sempre di più

16 Febbraio 2022 1108

La corsa al rialzo dei prezzi dei carburanti non accenna a fermarsi. Se ne stanno accorgendo gli automobilisti che per fare un pieno di benzina o diesel alla loro vettura per andare a lavorare devono pagare sempre di più. Se ne stanno accorgendo anche le aziende con rincari importanti dei loro costi che poi vengono riversati in molti casi sui consumatori finali Una situazione "certificata" dai dati del Ministero della Transizione ecologica che ha portato l'Unione Nazionale Consumatori ad intervenire nuovamente per chiedere al Governo un intervento urgente. Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori, ha dichiarato:

Il Governo non può voltarsi dall'altra parte, facendo finta di non accorgersi che i rincari dei carburanti, oltra a dare una mazzata ad automobilisti e camionisti, stanno incidendo sulla casalinga di Voghera quando va a fare la spesa al mercato e sulla quale sono traslati i maggiori costi di trasporto. Persino i benzinai oggi si stanno lamentando. Per questo urge la riduzione delle accise di almeno 20 centesimi. In tal modo, conteggiando anche l'Iva si tornerebbe a un valore ragionevole, con la benzina sotto 1,6 euro al litro.

GLI ULTIMI AUMENTI

Con l'occasione, l'associazione fa un nuovo punto della situazione sull'aumento dei costi dei carburanti in Italia. L'andamento degli ultimi anni lo potete vedere nel grafico che riportiamo. Sulla base dei dati, il gasolio ha sfondato la soglia di 1,7 euro al litro. Un nuovo primato che non accadeva dal 4 marzo 2013, quasi 9 anni fa. La benzina in modalità self service, dopo aver superato settimana scorsa la barriera di 1,8 euro al litro, cosa che non accadeva dall'11 marzo 2013, prosegue la sua corsa raggiungendo il valore di 1,835 euro al litro.

Secondo l'Unione Nazionale Consumatori, dall'inizio dell'anno, in un mese e mezzo, un litro di benzina è rincarato di più di 11 cent, pari a 5 euro e 78 cent per un pieno di 50 litri, 139 euro su base annua. Invece, un litro di gasolio costa oltre 12 cent in più, 6 euro e 14 cent a rifornimento, equivalente a 147 euro annui. Guardando all'ultimo anno, dalla rilevazione del 15 febbraio 2021, quando la benzina era pari a 1,500 euro al litro e il gasolio a 1,373 euro al litro, un pieno da 50 litri costa 16 euro e 74 cent in più per la benzina e 16 e 76 per il gasolio, con un balzo, rispettivamente, del 22,3% e del 24,4%.

Secondo i calcoli dell'associazione si tratta di una stangata, su base annua, pari a circa 402 euro sia per la benzina e sia per il gasolio.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Pskmegastore a 274 euro oppure da eBay a 387 euro.

1108

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maicol.Mar

Invece di ridere impara. Ti ho scritto qualcosa che ignoravi. Non dico ringraziare, ma certamente non c'è molto da ridere di fronte all'ignoranza...

Maicol.Mar

Vere e verificate? Da te forse...
Cmq aspettiamo il prossimo mese quando Federico Boschi chiederà a Pier da Cremona a quanto mettere il PUN.

Maicol.Mar

Geloso? E di chè? di uno che si dice le cose da solo, se le ride e si appone pure le faccine da pagliaccio? Tutto in autonomia!
Credimi, provo un sentimento più simile alla pena che alla gelosia.

Vae Victis

Visco: non bisogna assolutamente aumentare gli stipendi

Giorgio

Vado per i 6 anni e non l'ho ancora cambiata, quando sarà sarà

Gio962

No no è che ti rovina la batteria, è che devi acquistare il tipo specifico per start& stop la quale mediamente costa molto di più.

Massimo Carra
Massimo Carra

guarda che le balle al massimo le dici tu.. non ti sta bene che ho postato immagini vere e verificate! p#er Cer##o di cremona, cerca e chiedi se son vere e e se son suo amico... poi però implori perdono cara... sennò gira e pedala...

Massimo Carra

quando hai finito i vari copia incolla facci sapere, sei pesantissima! PUHAHAHA

Maicol.Mar

Dire inesattezze tu la chiami ironia?
Pensa te che da l'impressione di ignoranza... Comunque dirigente sappi che si chiamano case famiglia.

Ironia: Nell’uso comune, la dissimulazione del proprio pensiero (e la corrispondente figura retorica) con parole che significano il contrario di ciò che si vuol dire.

Contrario, non sinonimo errato XD.
Un esempio di ironia è dire che il mondo considera Massimo Carra una persona interessante come vedere 3 volte consecutive la corazzata Potemkin.

Per fare ironia ci vuole anche un po' di arguzia. Tu al massimo fino ad ora sei arrivato ad offendere apostrofando con epiteti che paiono rivelare la tua paura del gentil sesso. ;-)

Massimo Carra

PUHAHAHA sei uno spasso...

Massimo Carra

ma sei serio o non capisci le ironie... ti stai rendendo ridicola! daccene un taglio ragazzina... e non sto offendendo, anzi, tengo un profilo scherzoso con te...

Maicol.Mar

Ahahahaha dirigente di orfanotrofio, che sagoma che sei!
Dal 2006 non esistono neppure più. Ma dai che ti crediamo povera sfortunata creatura.

P.s. continuare a dire balle non è che depone a favore delle cose che ti ho già messo in dubbio precedentemente.

Maicol.Mar

Perdere? Stavamo giocando? E a cosa? Forse tu giocavi a chi dice la cavolata più grossa... Cavolo hai vinto... Oddio come rosico! ahahaha!
Bho davvero chissà che c'hai in testa e come vedi il mondo.

No guarda non rosico me la rido per l'inutilissima polemica che hai creato da solo e che avresti potuto stoppare subito postando dati confrontabili invece di voler risultare più arrogante ed offensivo di altri per vincere... cosa? A te la coppa.

Maicol.Mar

Un "adulto" che non ha una casa sua ed è costretto a vivere nel suo posto in cui lavora...
Dai sempre più l'impressione di persona molto disagiata. Mi dispiace per te... fai un misto di pena e tenerezza.

Maicol.Mar

Il motivo non lo so, bambini cresciuti in un orfanotrofio che hanno sviluppato problemi psico-caratteriali forse. Sono molto dispiaciuto per te.
Se avessi bisogno di aiuto chiedilo, non serve insultare.

Massimo Carra

inutile ti si addice.. non dar del tuo agli altri...

Massimo Carra

poppante? certezze?secondo te le persone mettono foto di bollette prese qua e la a che pro? ma sei davvero ad uno stadio preoccupante... sfiducia egocentrismo pseudo cultura, eppuri continui a crederti superiore dall alto della tua mediocrità... cresci su... io mi sbellico a rileggerti

Massimo Carra

io son il dirigente dell orfanotrofio, ti stiamo aspettando indiscplinata creatura...poi in quinta elementare abbiamo pochi alunni, fai numero.... PUHAHAHA

Massimo Carra

che checca isterica... ma sei spassosissimo! foto presa dal profilo di Pi*r Ce***o, per privacy non metto nome intero, ma se vuoi ti svelo... certo che perdere ti fa rosicare tantissimo!

Maicol.Mar

Dimostra invece di piangere...

Maicol.Mar

Hai portato una foto presa da non si sa dove. Non è una prova anche se piangi e strilli.
Le dade dell'orfanotrofio non te lo hanno spiegato?

Maicol.Mar

Bene ora sappiamo che sei un minorenne sfortunato. Avevo ragione a chiamarti bambino.
Mi dispiace per la tua condizione, ma non giustifica la tua cafoneria e cialtroneria.

Maicol.Mar

Credi che lo debba a te? Sei tu che offende dall'inizio (oltre a postare cose che hanno certezze molto scarse).
Cresci poppante!

Massimo Carra

ma tu credi davvero, anche solo per un secondo che il mondo ti debba qualcosa? patetico allo stato brado.... spiace per i tuoi! ciao cara

Massimo Carra

non ho casa vivo in orfanotrofio...

Massimo Carra

tu sei talmente saccente che critichi e non mostri nulla, io ho portato prove ed ho amici che dimostrano quello che ho scritto... tu parli parli parli! mi spiace per il tuo strano disagio

Massimo Carra

mamma mia. sei proprio triste e ottuso... buona vita

Maicol.Mar

Si, lo penso.
Dimostra che li fai per bene, ma per ora strilli e gridi il tuo dissenso offendendo senza costrutto e basta.

Maicol.Mar

Hai perso il lume della ragione e mi hai proprio stancato. Inutile e privo di contenuti.

Maicol.Mar

No, io facevo fuga ed ero a casa tua a divertirmi...

Maicol.Mar

Che simpatico bambino. Ma i contenuti?

italba

Questo ti sembra un furgoncino da radical chic?

https://uploads.disquscdn.c...

Non ci puoi fare Napoli-Milano senza fermarti, ma 400 km di autonomia per la distribuzione regionale vanno più che bene. Considerando i risparmi che si possono ottenere tra carburante e manutenzione non mi stupirei se fosse competitivo già oggi. Se vuoi proprio i semiarticolati (ma ci sono già i treni per queste cose!) stanno arrivando

https://www.youtube.com/watch?v=JLS9wFr6xaQ

Ivan M.

Averli presentati, è un'attimino lontano dall'essere pronti per l'utilizzo. Sono puri esercizi di stile, praticamente inutilizzabili per l'utilizzo odierno., se non in città per qualche radical chic. Semiarticolati elettrici non esistono, quelli presentati son semplicemente truffe inesistenti. Poi, tralasci il semplicissimo problema del peso delle batterie. Per avere una autonomia umana su un camion di grosse dimensioni, devi portarti dietro 30 tonnellate di batterie, e ti rimane un carico utile di 10 tonnellate, quindi fai praticamente viaggiare questi tir giganteschi per caricare dentro il nulla, a meno che non alzino i limiti di peso, cosa non fattibile senza andar a rivedere le infrastutture che già crollano da sole. Con le tecnologie odierne, i camion per me, andranno a gasolio per altri 100 anni. Volendo, ci aggiungiamo anche le navi cargo e tutto il resto che fa muovere il mondo.

Massimo Carra

ma sei scemo o mangi i sassi? pensi che non sappiamo fare conti in base a metri cubi o kw consumati in rapporto a bollette dello stesso periodo precedente un anno? per me hai seri problemi di egocentrismo, se vuoi un resoconto in % con la differenza sulla tassazione e sull'aumento stimato e no mi fai almeno un bonifico? sei uno spasso ragazzina

Massimo Carra

hahaha sei uno spasso attaccati allo specchio e non scivolare piccina.....

Massimo Carra

ma tu hai avuto la maestra di sostegno a scuola? sembrerebbe di sì...

Massimo Carra

e niente non capisci e fai il saputello vittimino! che me frega a me se non ci credi... ho già perso fin troppo tempo

Maicol.Mar

Io capipsco il senso della lingua italiana, non devo capire quello che avrebbe voluto dire uno sconosciuto.

Credo che starebbe a te cercare di esprimere i tuoi concetti in senso compiuto.

La frase:
"Almeno se con la BMW fai un incidente non ci rimani dentro."
senza alcuna precisazione vuol dire che non si muore in un incidente se si guida una BMW. Punto. O hastag che sembra piacerti di più XD

Maicol.Mar

Amico Pier da Cremona, l'affidabilità fatta persona!
XD

Se ti posto una foto di una presunta bolletta da 18 € dicendoti che non ci sono aumenti tu ci crederesti?

Ma hai davvero tutto questo odio per le donne che credi di offendere declinandomi al femminile? Ti evitano tutte quante forse e quindi le odi per questo? Oppure ti piacciono i maschietti?
Guarda che non ci sono problemi in nessun senso, ma liberati delle tue paure. Altrimenti pari più che altro una persona frustrata e misognina.

Maicol.Mar

Agitata?
Non hai detto una cosa che fosse uguale ad un altro post, hai dopo più volte richiesto, provato ora a chiarire incongruenze e continui con le offese. Evidetemente hai molti pochi concetti da esprimere.

Leoncino misogino...

Maicol.Mar

Credi che continuare a chiamare con declinazioni femminili il tuo interlocutore faccia di te un maschio più virile? No, ti copre solo di ridicolo più di quanto tu non ti sia gia ricoperto.

E poi dai a me del raccontafandonie?
Hai appena detto che hai sbagliato, che l'altro è un post preso dall'amico dell'amico (su facebook immagino) senza che fosse stato precedentemente menzionato (e sappiamo come l'amico dell'amico del cugino del salumiere sia affidabile...).
A me sembri il bue che da del cornuto all'asino... Poi se vuoi ritenere che ti si debba dare ragione solo perchè proferisci verbo... Bhè fondati uno stato tuo ed eleggiti "Re dei Babbei", così forse almeno questi ti crederanno.

Mio piccolo leoncino da tastiera misogino, raggiungi almeno la maggiore età prima di dire a me "caschi male".

Maicol.Mar

Aumenti di cosa? Se non so i suoi consumi e la sue bolletta di altro periodo analogo dove e come posso vedere l'aumento?
Riesci a comprendere questo o ti devo spiegare i principi base dell'aritmetica?

Le bollette non si paragonano solo ed esclusivamente per l'importo finale, mi pare assurdo doverlo spiegare ancora un'altra volta ad un essere senziente, ma qui il dubbio a sto punto è che tu lo sia... Ma da uno che trova una foto su facbook e ci basa le tue convinzioni cosa ci si puo aspettare?

Non mi interessa proprio il suo nome o contatto, ma se vuoi essere preciso posta la sua bolletta completa (togliendo i dati sensibili ovviamente) ed un'altra relativa al bimestre precedente. Così si puo vedere di quanto gli è aumentata. Altrimenti sono solo chiacchere da bar fatte con l'arroganza di chi dall'alto dei suoi errori continua ad offendere immotivatamente.

Vorrei chiarire che nessuno nega di aumenti, anzi io ho una azienda e gli aumenti li vedo eccome. Ma tra il lamentarsi per problemi riscontrabili e il parlare a vanvera c'è una grossa differenza.

Aristarco

Le accise pesano per oltre la metà del costo, inoltre se aumenta la materia prima aumentano pure loro, lo stato può bloccarle senza andarci a lucrare già domani volendo

TheRealTommy

ripeto, non sai cosa stai dicendo. Non è così tutto ovvio come lo fai passare, serve una laurea in economia per aver chiari questi concetti.

Antonio Guacci

Beh, basta pensare che la distribuzione del carburante avviene via gomma, cioè con mezzi di trasporto che vanno a loro volta a carburante, per concludere che già sotto questo singolo aspetto stiamo parlando di un circolo assurdamente vizioso.

Leonardo Valeriano

Esatto, quello che dico: guarda anche i corrispettivi costi del greggio nel 2013 e oggi e vedi una bella differenza. Poi hai anche ragione, sicuramente anche i costi accessori di produzione e gestione della benzina sono sicuramente aumentati, non penso che valgano uno 0,5€ al litro però.

Leonardo Valeriano

Regolare le accise va benissimo, ma non risolve il problema, ti fa solo uno sconto. Io penso che le compagnie petrolifere siano sempre più ingorde e aumentino sempre di più la loro quota di guadagno sfruttando le normali oscillazioni del mercato e vorrei venisse regolamentato questo loro comportamento, a prescindere che poi lo stato possa intervenire per abbassare le accise.

Leonardo Valeriano

Se non è un oligopolio che cos'è? E se il mercato è perfetto perché a parità di costo al barile il prezzo varia alla pompa semplicemente con il passare del tempo? Non mi pare siano aumentate le accise, son quelle da millemila anni ormai. E soprattutto, se ieri è salito e hanno adeguato subito il prezzo, oggi è sceso e lo adeguano domani o settimana prossima, la colpa è della pompa, dello Stato, della compagnia o dell'estrattore? Perché forse si confonde tra il mercato perfetto che determina il costo al barile, con quello che poi ci rincarano a dismisura le compagnie, ed è qui che è da regolamentare, secondo me, come dicevo: se nel 2010 il barile costava 80 $ e il prezzo della benzina era 1,3€ e oggi costa sempre 80$ ma il prezzo è salito a 1,9€, c'è qualcosa che non va e non è solo giustificabile con l'aumento del metano.

Massimo Carra

1 Pier un caro amico ex collega
2 Foto postata nel post inerente alle bollette di cremona città non da giornale
3 Ho messo importo sbagliato di tot€ perché andavo a memoria di un post letto giorni prima, 787 o 727 cambia poco. L'altra è di 569€.

follia e aumenti spropositati!

se vuoi il nome completo te lo mando in mp

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025

Auto elettrica fa rima con casa e indipendenza energetica | Un caffè con Silla