Il Michigan vuole realizzare una strada dedicata alle auto a guida autonoma

14 Agosto 2020 18

Lo Stato del Michigan ha annunciato un progetto per la realizzazione di un tratto di strada lungo 40 miglia (circa 65 Km) dedicato esclusivamente alle auto a guida autonoma. L'iniziativa sarà portata avanti assieme a diversi partner tecnologici e automobilistici tra cui Ford e Alphabet. A tale annuncio seguirà uno studio di fattibilità di due anni che permetterà di capire come muoversi.

Il piano prevede la creazione di corsie lungo un'arteria che collega Detroit e Ann Arbor dedicate ai veicoli senza conducente. (Qui spieghiamo i vari livelli di guida autonoma) Un percorso che sarà pure connesso, cioè dotato di sensori e telecamere che dialogheranno con i veicoli che potranno, così, avere una migliore percezione di quello che accade attorno a loro. Ovviamente, le corsie dedicate alle auto a guida autonoma saranno separate da quelle per i veicoli tradizionali per ovvi motivi di sicurezza.

Per capire come modificare le strade e che tecnologie implementare, serviranno una serie di test che saranno effettuati durante lo studio di fattibilità. Non è ancora chiaro quanto potrebbe costare adattare le strade alle auto a guida autonoma ma si parla di cifre importanti. La verifica dei costi sarà fondamentale nella prima fase del progetto. Tra due anni, dunque, le parti valuteranno se procedere con la costruzione di questa strada dedicata.


18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vae Victis

Semmai lo hanno detto dopo che hanno fatto quelle cose, prima c'era libertà totale, quindi nessuno era il vagone di nulla.

giuseppe millotti

Deve essere la stessa cosa che hanno detto quelli con l auto prima che asfaltassero le strade mettessero le segnaletiche e scrivessero il cds

Desmond Hume

sembra una resa in effetti ma la segnaletica delle strade attuali dovrà inevitabilmente essere potenziata per facilitare la guida autonoma così come la viabilità.
Se metti un'auto a guida autonoma nel traffico romano, palermitano o napoletano e il processore non fonde è già un buon inizio comunque.

Fabrizio

Come avviene già oggi, la telecamera leggerà e interpreterà il cartello e farà il sorpasso (se è possibile farlo in sicurezza)

ally

la lingua italiana è una cosa utile...meglio studiarla...

ghost

L'unica cosa smart è stata la spesa è aumentata ed è addirittura stata convertita in euro

Giorgio

Gli incidenti avvengono appunto perchè non si segue il cds e per distrazione umana

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

Una strada speciale per automobili speciali

camillo777

Ma la Salerno Reggio Calabria non era già abilitata da questo punto di vista?
Prima smart road italiana, altro che Michigan

Ciccillo

Non lavorando più le persone che guidano il camion,causa guida autonoma, ci sarà meno traffico in quanto meno soldi per tutti..quindi se la posson prendere comoda..

Tony Musone

Presumo che quando la guida autonoma sarà una realtà diffusa (magari lo sarà anche la raccolta della spazzatura) lo sarà anche la rete 5G, e allora, probabilmente, quell'auto eviterà di percorrere la strada con un 'camion della monnezza' al lavoro.

Edefilo

Non ho mai capito come la guida autonoma si comporterebbe in questo contesto:
Davanti a me c'è il camion della monnezza con sopra il cartello che mi dice di superarlo, ma se lo sorpasso sconfino la linea continua sulla sinistra.
Una macchina a guida autonoma fa la prudente e sta ferma 20 minuti oppure la spericolata e soprassa da sola?

roby

E anche un societa' di assicurazione dedicata con fondi illimitati..

gianni contiello

La guida autonoma e una cosa inutile fino all livello 3 e comodo oltre e solo una cosa inutile

Giacomo

Concordo. Per testare la vera guida autonoma ci vuole un quartiere con veicoli pedoni ciclisti in svariate condizioni climatiche e pieno di imprevisti.
Una strada dritta basta un ACC e in buon Lane Assist

momentarybliss

mi chiedo cosa stiano aspettando a pianificare la nuova viabilità per le auto a guida autonoma. ci ritroveremo come al solito con la tecnologia pronta e indietro con le infrastrutture

Vae Victis

Fatta così non è più guida autonoma, è una specie di ferrovia.
Sembra un segnale di resa.
La vera guida autonoma non è quindi realizzabile?

Karciopho

A quel punto non ha più senso

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

MyMi: la recensione del cuscinetto anti abbandono che protegge i bambini | Video

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video