Free Now, corse gratuite in taxi per medici ed infermieri

26 Marzo 2020 6

Free Now, la ben nota applicazione per smartphone che permette di prenotare un taxi, ha deciso di dare il suo contributo per sostenere chi sta combattendo la dura battaglia contro la pandemia del Coronavirus. L'applicazione ha messo a disposizione la nuova funzionalità "Eroi" che permetterà al personale medico di usufruire di corse gratuite in taxi da e per le strutture sanitarie. Questa importantissima novità è disponibile per le città di Milano e di Roma.

Il servizio di trasporto gratuito è possibile grazie ai tassisti di queste città iscritti alla piattaforma che si sono resi disponibili a trasportare senza alcun costo il personale sanitario.

COME FUNZIONA

Sfruttare questa importante possibilità è molto semplice. Il personale sanitario dovrà semplicemente creare un proprio profilo all'interno dell'app del servizio Free Now. Successivamente, all'interno dell'applicazione si dovrà individuare e selezionare l'opzione "Eroi" per prenotare la propria corsa in taxi. Una volta saliti in auto, i clienti dovranno solamente mostrare un tesserino che ne certifichi la qualifica di medico o di infermiere.

Nulla sarà poi addebitato al cliente e così pure nessuna commissione sarà richiesta al tassista. A sostenere questa iniziativa anche Q8 che offrirà ai tassisti buoni carburante per ogni corsa gratuita effettuata. Per il futuro non si esclude che questa opportunità venga estesa anche in altre città dove il servizio è attivo.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elia Diamante

Eh bello si, purtroppo però bisogna vedere chi sono i tassisti ad aderire! Ho passato il link ad un'amica che doveva fare il turno di notte, bellissimo, peccato che non sia riuscita a trovare nessuno dei tassisti aderenti e non è riuscita a prenotare nulla... finisce che diventa solo una vetrina promozionale e nulla più.. e capisco pure che offrire il servizio gratuito a tutti i medici possa diventare oneroso per la compagnia....speriamo vada meglio a qualcun altro.

Masashi Obata

Bene ma se fossi un medico/infermiere eviterei i messi pubblici, soprattutto i taxi, è comprovato che il covid-19 rimane nell'aria per alcune decine di secondi in ambienti piccoli e chiusi, quindi se ne fosse affetto il tassista o qualcuno che ha usufruito della corsa prima di te correresti il rischio di essere contagiato, ma capisco che nel secondo caso il rischio è molto meno probabile. Qualcuno sa nello specifico se vengono adottate ulteriori precauzioni, a parte le canoniche mascherine/guanti, per limitare il rischio di contagio in questi mezzi di trasporto?

Tony Carichi

Bravissimi.

T. P.

Bene! :)

bda94

Beh dai non male, anche Q8

Aster

Ottimo

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Toyota, il nuovo B-SUV ibrido in anteprima mondiale al Salone di Ginevra

Honda e: prova su strada, autonomia e prezzo dell'elettrica tecnologica | Video

Honda CR-V Hybrid AWD: prova, consumi reali e come funziona l'ibrido serie | Video