Amazon presenta gli hub di micromobilità a Milano, Napoli, Genova e Bologna

23 Novembre 2022 21

Amazon da tempo sta lavorando per rendere più sostenibili le sue attività di logistica. Pensiamo, per esempio, al progetto per rendere la sua flotta di furgoni 100% elettrica grazie alla collaborazione di costruttori come Rivian. L'obiettivo finale è quello di raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2040, impegno che è stato assunto con il Climate Pledge. Come parte di questo progetto, Amazon ha introdotto in 20 città europee hub di micromobilità per rendere le consegne dell'ultimo miglio più sostenibili.

Hub che, adesso, sono stati lanciati anche a Milano, Napoli, Genova e Bologna. Il colosso americano intende raddoppiare il numero delle città coinvolte entro la fine del 2025, come parte di un investimento di 1 miliardo di euro per elettrificare la sua rete dei trasporti europea nei prossimi 5 anni.

CONSEGNE PIÙ SOSTENIBILI

Tali hub per la micromobilità sono depositi di piccole dimensioni ubicati in posizioni centrali. Sono pensati per le grandi città e consentono di utilizzare nuovi metodi di consegna, come i cargo scooter elettrici a tre ruote, le cargo bike e le consegne a piedi, per portare i pacchi ai clienti in modo più sostenibile. In questo modo è possibile evitare l'utilizzo dei van, alleviando la congestione del traffico nei centri urbani e migliorando la qualità dell'aria.

A Milano, oltre il 25% dei pacchi in Area C viene consegnato dai fornitori di servizi di consegna di Amazon Logistics con cargo scooter elettrici a zero emissioni grazie all’hub di Rogoredo, e la quota continuerà a crescere nel 2023. A Napoli, il 60% dei pacchi nella zona a traffico limitato viene consegnato attraverso cargo scooter elettrici. L’hub di micromobilità di Genova permette ai fornitori di servizi di consegna di Amazon Logistics di consegnare il 100% dei pacchi con cargo scooter elettrici nella zona a traffico limitato.


L'hub di Bologna, invece, permetterà di consegnare nel 2023 il 100% dei pacchi nella zona a traffico limitato della città utilizzando cargo scooter elettrici a tre ruote al posto dei tradizionali van. Gabriele Sigismondi, Country Director, Amazon Logistics Italia, ha commentato:

I trasporti sono una componente fondamentale della strategia di Amazon per raggiungere zero emissioni nette di CO2 entro il 2040, impegno che abbiamo assunto con il Climate Pledge. Questi hub di micromobilità consentono di aumentare l’efficienza delle nostre strutture esistenti e della flotta di veicoli elettrici dei nostri fornitori, e stanno già trasformando il modo in cui vengono effettuate le consegne ai clienti nelle aree a elevata densità.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sailand

Non mi stupisce Roma con la sua estensione non ci sia.

MeTeMpS

E' la prima cosa che ho pensato e che avrei voluto scrivere

losteagle

mi sà che se lo smontano e portan via tutta la roba con l'accrocchio!

Ciccillo73

Ma lo sai che prima inizia Uno e poi gli altri seguomo a ruota.

PyEr

Ok, io rimanevo nel panorama italiano.

Francesco Crovetto

In una giornata di vento genovese quel trabiccolo vola via bagnato

Cpt. Obvious

Qui ci sono solo quelli, niente furgoni a marchio Amazon, ne termici ne elettrici.

The Undertaker

Anche qui ci sono i padroncini con contratti personali che lavorano per i HUB Amazon, coprono le zone più distanti e fanno il servizio anche nei weekend Domeniche comprese, ci sono alcuni che hanno contratti solo per Sabato, Domenica e Lunedì.

Cpt. Obvious

Pisa e province limitrofe, invece, solo furgoni Diesel senza marchio Amazon.
Tutto in mano a cooperative esterne.

The Undertaker

Udine e parte della provincia si vedono solo furgoni elettrici di Amazon.

Ciccillo73

Aparell'!

Ciccillo73

In UK la tassa sull'elettrico e' in programma a breve.

Giancarlo Tosi

Tuk-Tuk

PyEr

Parli della tassa sulle consegne? Vogliono applicarla ai veicoli inquinanti e dall'immagine nell'articolo si vede che è 100% elettrico. Per ora ho letto che non fanno nulla comunque, vediamo più avanti.

Il corpo di Cristo in CH2O

direttamente dalla pubblicità di amazon in india.

uagliò bell stu motocarr

alex-b

paparella, 3 ruote, hub di micromobilità. Evoluzione della specie.

Patrocinante in Cassazione

AMAZON sempre al TOP

Ciccillo73

Che Io sappia le spese del mezzo Di trasporto sono a carico del conducente.

hSeph
WauMau

troppo leggero, se lo caricano in spalla e via

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile

Auto

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025