Toninelli annuncia: "presto la portabilità per le targhe auto"

21 Marzo 2019 351

La questione della portabilità della targa - ovvero la possibilità per gli automobilisti di portare con sé la propria targa quando si cambia auto - rappresenta una delle novità presenti nel codice della Strada riformato a metà 2010. Un provvedimento che, tuttavia, non è mai stato applicato a causa della mancanza del relativo regolamento attuativo.

Qualcosa, però, sembra stia cambiando: in mattinata, infatti, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli ha annunciato che "la portabilità della targa - quando si cambia auto - sarà presto realtà".

"Un'importantissima misura" ha proseguito Toninelli, "che porterà a breve un risparmio in termini di tempo e denaro per tutti i cittadini". Il vantaggio economico è quantificabile nei circa 41 euro oggi richiesti per l'acquisizione della targa, quello pratico invece si vedrà soprattutto nel momento in cui si comprano o vendono auto usate. Per il ministro "si tratta di una di quelle innovazioni che avvicinano il mio ministero alla vita di tutti e di cui vado fiero".

Attendiamo aggiornamenti in merito dal Ministero sui dettagli della proposta e sulle entità del regolamento attuativo mancante. Stesso discorso per il decreto attuativo sull'erogazione dell'Ecobonus, in attesa del quale le aziende come Tesla stanno provvedendo ad anticipare l'importo del contributo.


351

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Maksim Moretti

la soluzione c'è ed è quella di obbligare a montare le dashcam su ogni auto

Dwarven Defender

Non attuarla perché la progressività ha un senso mentre la casualità no ? Non risolve problemi e non aggiunge nulla ma toglie l’identificabilitá della data di immatricolazione al volo. Per quanto riguarda l’assicurazione si pongono diversi problemi derivanti proprio dalla disciplina generale delle assicurazioni (ad esempio la sovrassicurazione della meno costosa) oltre che logistici (garantire la circolazione di un veicolo per volta). Io non ci trovo niente di strano: hai due veicoli ognuno con la sua assicurazione, esattamente come avere due abitazioni ognuna con la sua assicurazione ecc... se uno possiede tanti veicoli e ne usa uno solo i non ha problemi di soldi (e quindi si può permettere due assicurazioni) o sta buttando i propri soldi... siamo nell’ambito della psichiatria più che dello sviluppo economico

Kamgusta

p.s. La revisione ogni 3 anni che problema ti da? L'auto deve essere sempre perfettamente funzionante, non è una tutela.
Un'auto che ha 6 anni non è da revisionare, non siamo più nel 1950.

Kamgusta

Ti faccio invece una diversa domanda: visto che a tuo dire è una "sciocchezza", perché non attuarla? Non fa male a nessuno, non ha alcun costo aggiuntivo e (forse) potrebbe essere una cosa carina.
Per l'assicurazione, se assicuri un'auto da 50'000 euro, non vedo quale sia il problema poi di usare la stessa assicurazione anche per una da 10'000.
Sulle due auto contemporanee si potrebbe evitare con una clausola contrattuale e l'installazione obbligatoria del GPS.
Anche qua, se poi te trovi gusto ad avere due assicurazioni diverse, sei liberissimo di farlo.
Si tratta di migliorare la situazione attuale e/o fornire alternative.

DeathTheKid

Ah no assolutamente nessuna criticità, la mia affermazione era formulata così, (se si volesse pensare ad un aspetto futuristico cosa cambieresti?) allora ho pensato al QR code, ovviamente non piazzato lì dove sta la targa ma da un altra parte, non ho pensato all eventualità della leggibilità.

Dwarven Defender

non confondiamo l'innovazione dei prodotti di consumo, che serve più che altro a generare esigenze e bisogni, con l'innovazione tecnologica che serve a soddisfare esigenze presenti e future. Non ho pensato ad "aspetti più futuristici" perché non avverto personalmente e nel settore esigenze in merito. E tu ? Le targhe attualmente sono univoche, progressive, presto saranno trasferibili, sono facilmente leggibili da strumentazioni elettroniche di sorveglianza e dalle persone... quali criticità vedi ?

DeathTheKid

Giusto, pensando però ad un aspetto più futuristico a me non viene in menete nulla, tu hai pensato a qualcosa? Sono curioso.

WAX

Bah, l unico vantaggio è che ci sono affezionato alla mia targa

Dwarven Defender

In tutto perderesti la leggibilità agli esseri umani e daresti un’enorme possibilità di non leggibilità da parte delle apparecchiature di sorveglianza

DeathTheKid

non saprei, ho pensato solo alla modernità

ferragno

portano voti...

Dwarven Defender

quali benefici porterebbe ?

L0RE15

Negli USA gli stati non sono minimamente paragonabili alle nostre regioni. Là i singoli stati hanno molto potere, le nostre regioni sono solo pachidermi che costano un sacco di soldi ai cittadini e che dipendono da Roma. L'Italia è un paese decisamente più piccolo ed organizzato diversamente, basterebbe riformare il cds a favore del cittadino e dell'ambiente invece di usarlo come metodo succhia-soldi per far cassa ed incasinare la vita agli utenti della strada...ma parliamo di un mondo ideale, purtroppo, viste come vanno le cose, utopistico (almeno per ora).

Leon

io a Cagliari.
All'epoca di scooter ne rubavano sicuramente parecchi in tutta Italia, tant'è che ricordo che mio padre mi disse che l'assicurazione non assicurava più i 50cc per furto.
Ritieniti fortunato che ti rubarono solo il tappo, a tua sorella e mio fratello è purtroppo andata peggio. Ma quanto fa incaxxare quanto ti rubano una cosa, gentaglia di m..

M9quattro

Si. Lo avevo letto da qualche parte alcuni anni fa. Come costo dicevano sui 150€

Dwarven Defender

o aci o motorizzazione... è una follia avere questi due enti mastodontici

Dwarven Defender

che prima si darebbe all'alcool e poi si suiciderebbe per l'insuccesso nel curarlo

Dwarven Defender

questa fa il paio con il delirio berlusconiano di rilanciare la fiat marchiandola ferrari...

Dwarven Defender

sulla revisione ogni 3 anni non concordo, è un fatto di sicurezza, così come la numerazione casuale che non ha proprio senso ed è un puttanata colossale... l'assicurazione personale ok ma devi essere disposto al sequestro del veicolo se viene trovato qualcun'altro al volante del mezzo o se vengono trovate due auto su suolo pubblico contemporaneamente. Se hai una vettura da 50.000€ e una da 10.000€ come la calcoli l'assicurazione ? Una media ? La massima ? La minima ? Proposta assurda...

Alla ricerca del tempo perduto

dove abiti? Io a Sorrento
pure qui fregavano direttamente gli scooter, ma ho dovuto ricomprare quel dannato tappo 4-5 volte... infatti a mia sorella ciularono lo Scarabeo nuovo di pacca

Riccardo sacchetti

Io ho la patente di a quanto ne ho 19, e anche io solo RCA. Anzi, forse soccorso stradale e assistenza legale.. ovviamente online, consigliato dal mio assicuratore! Ahah!

provolinoo

La risposta più ovvia è che essendo due nazioni diverse hanno due sistemi legislativi diversi... che dici? :D

provolinoo

si può davvero personalizzare? non lo sapevo

provolinoo

Credo che neanche uno bravo sia sufficiente. Ci vuole uno specialista di fama internazionale.

provolinoo

Secondo te il vero problema di fondo di tutta questa questione è il fatto che l'iniziale della targa inizi con una lettera diversa in base all'anno di immatricolazione o piuttosto il fatto che tu, probabilmente in preda a una sorta di disturbo ossessivo-compulsivo, passi il tempo a guardare le targhe delle auto invece di spenderlo in maniera più costruttiva?

Bruce Wayne

tanto costa assicurare una macchina dalle mie parti

Alla ricerca del tempo perduto

unico contro dello Zip SP era il tappo del liquido refrigerante (quello vicino il manubrio).... da me lo rubavano per dispetto

MiniPaul

In realtà conosco gente con fuoristrada di 30 anni fa che percorrono più km di me (inquinando 10 volte più di me).. e nemmeno pagano il bollo.

MiniPaul

Un furto! Azz

MiniPaul

Anche gli apostrofi sembrano essere un problema.

MiniPaul

Concordo su tutti, tranne le numerazioni casuali (del tutto inutili, dal mio punto di vista).

Ratchet

Sarebbe bello che ogni regione avesse la sua targa, tipo come negli USA

Ratchet

è troppo poco..

Conosco gente che ha la fortuna di possedere diverse auto che pagano migliaia di euro di superbollo e nessuna di quelle auto viene usata per più di qualche giorno all’anno (non sono tutte auto di lusso). Una tassa sull’inquinamento secondo me non avrebbe troppo senso, come non avrebbe senso tassare le auto in base ai km percorsi. Secondo me la via più sensata sarebbe calcolare il superbollo sul valore effettivo dell’auto, oppure abolirlo considerando che ci sono auto come la Mustang che in 5 anni tra superbollo e spese varie paga il valore intero dell’auto nuova.

riccardik

il superbollo su un'auto vecchia non la paghi, pagherai solo il bollo

Apocalysse

Il passaggio di proprietà ingrassa lo Stato, ACI e Compagny ci guadagnano veramente poco sopra ^^

Leon

Anche a me li tolsero in piaggio, ma avevo preferito averli inizialmente per i primi km.. per non squagliare subito tutto xD
Era bello anche il runner, molto più grande dello zip, non mi piaceva troppo il fatto che avesse quel "tunnel" tra le gambe che rendeva impossibile poggiare qualcosa (come sulle pedane degli scooter classici), però gli dava quel non so che di moto, e comunque gran mezzo.
Comunque son d'accordo, penso che lo zip SP sia stato il 50cc più bello, anche se la parte posteriore era praticamente di uno zip normale..
A livello estetico il frontale mi piaceva lo scudo aggressivo! e mi piaceva molto anche quello del FR.

Marco Sartori

meeenkia. io novara 39 anni auto 0.989 benza pago 400. solo rca niente furto incendio. mai fatto incidenti. sarà perchè guido solo da 14 anni?

Agente Smith

se metti guida libera l'assicurazione costa il doppio quindi non cambia nulla.

Marco

Avevo capito male io...pardon

Omar

togliete il bollo,piuttosto...

sgarbateLLo

Vabbè mi sembra un lifting abbastanza fine a se stesso, invece sugli altri fatti che hai esposto sono d’accordo

MatitaNera

perchè il resto della macchina non fa capire che è nuova?

L0RE15

Purtroppo queste leggi non sono "errori" o sbagli o leggi fatte male, sono volutamente pensate così per succhiare danaro agli utenti della strada. Lo sanno anche i politici che a tutti piacerebbe una drastica riduzione di costi ed altro...ma loro incasserebbero meno e dovrebbero poi trovare altre strade per pareggiare. Quindi, alla fine, non si tratta di logica e buon senso, ma di premeditazione e cose volutamente fatte così (ad arte): potrebbero anche togliere certe tasse, ma ne introdurrebbero di nuove. Fanno, infjne, ridere i continui cambi di nomi di certe tasse così la gente pensa che abbiano tolto delle tasse che, in realtà, hanno solo cabiato sigla e, se possibile, sono più pesanti delle precedenti. In Italia, purtroppo, funziona così.

L0RE15

E io cosa ho detto?! Che "a parte i tratti con tutor" ecc ecc ...

DeathTheKid

Capito, non avevo pensato a quell eventualità.

Massi91

u signur!"!! adesso anche la privacy per la targa perchè se no si fà vedere che si è poveri?? ma dove siamo arrivati??? io in base alla targa a volte attivo o disattivo l'aria interna. Se ho davanti una che inizia per a o b la fumata nera è quasi certa!

Kamgusta

Nessuna truffa, sul libretto di circolazione è riportato l'anno di immatricolazione e quindi l'età dell'auto. Che rimane un'informazione facilmente accessibile.

GiOvYSish

vero, ma capisco alla fine perchè attaccano i M5S sopratutto il PD perchè si sono "fregati" i loro voti quindi non importa a nessuno combattere salvini

Gabriele Piccoli

Uno che gli sale l'invidia perché c'è un altro che ha la stessa macchina di un anno più recente deve andare a farsi curare. Ma da uno bravo.

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Eventi

Salone di Ginevra 2020: orari e biglietti, le novità, anteprime e i marchi assenti

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica

Eventi

Porsche è sempre più Experience