Jaguar Land Rover: due settimane di stop per l'impianto di Solihull

09 Ottobre 2018 0

Jaguar Land Rover interromperà la produzione nello stabilimento britannico di Solihull per due settimane a partire dal prossimo 22 ottobre. Secondo le informazioni riportate da Automotive News, il motivo di questo stop è legato al calo di quasi il 50% delle vendite in Cina a causa di nuovi dazi di importazione, ma anche alla riduzione degli ordini dei veicoli a gasolio che fino a poco tempo fa rappresentavano il 45% circa delle vendite totali.

Nella fabbrica in cui attualmente vengono costruiti i modelli Jaguar F-Pace, Land Rover Discovery, Range Rover, Range Rover Sport e Range Rover Velar non sono in programma esuberi come dichiarato dai sindacati, mentre in quella di Castle Bromwich verranno ridotti gli orari di lavoro tra ottobre e dicembre.

Il Gruppo automobilistico rischia di essere danneggiato ulteriormente sulle esportazioni a causa della Brexit, e come indicato nel periodo estivo in caso di hard Brexit potrebbe essere costretto a trasferire la produzione al di fuori del Regno Unito. Una manovra fattibile, ma solo se questa fosse l'unica opzione per salvare l'azienda come affermato dal CEO Ralf Speth.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren