Tesla assume due ingegneri Apple per il suo Hardware Two

12 Gennaio 2017 0


Due grossi nomi nella galassia Apple hanno deciso di lasciare Cupertino per trasferirsi alla corte di Elon Musk. In Tesla si occuperanno di sviluppare i software per la guida autonoma.

Due grossi nomi in pochi giorni sono stati raccolti da Tesla tra le fila della società di Cupertino per portare avanti lo sviluppo di Hardware Two, che ha raccolto il testimone dell'ormai defunto Autopilot 2.0. Matt Casebolt e Chris Lattner, rispettivamente il designer del MacBook (dall'Air al Pro) e il creatore del linguaggio di programmazione Swift.

Una doppia dipartita per il team Apple che, come si nota, non è per forza relazionata all'abbandono del progetto Titan così come eravamo convinti di conoscerlo. L'auto a guida autonoma della mela morsicata non si farà, troppi impedimenti ma il lavoro svolto fin qui potrebbe valere molto ed è sensato pensare ad un utilizzo del know how fin qui maturato per sviluppare l'auto autonoma di terze parti.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Elettriche

Recensione Xiaomi Mi Scooter Essential: piccolo, economico e meno stradale

HDBlog.it

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6

Economia e mercato

Nikola Motor contro Hindenburg tra ipotesi di frode e crollo in borsa | Video

Speciale

Benzina o Ibrido plug-in? Consumi, costi ed emissioni. La mia esperienza