Bosch crede nell'idrogeno: accordo con Powercell per le celle a combustibile

29 Aprile 2019 18

Il colosso tedesco della componentistica (ma anche dei servizi digitali) Bosch ha annunciato un importante accordo con Powercell Sweden AB - leader nella produzione di celle a combustibile nel Paese scandinavo - per motorizzare auto e mezzi pesanti a idrogeno. Una tecnologia - quella delle celle a combustibile alimentate a idrogeo - che secondo Bosch è essenziale per ridurre le emissioni complessive dovute ai mezzi di trasporto | Limiti CO2 Unione Europea: emissioni massime di 59 g/km entro il 2030.

L'elettrificazione è infatti ritenuta dall'azienda l'unica via percorribile in questo senso, ma nei veicoli pesanti (camion e autobus in primis) le batterie tradizionali non possono rappresentare una soluzione pratica, almeno inizialmente, a causa della ridotta autonomia. Le celle a combustibile, invece, grazie alla velocità dei rifornimenti di idrogeno, potrebbero sopperire agli handicap delle batterie attuali. Non è un caso che anche colossi come Hyundai stiano iniziando a investire massicciamente sull'idrogeno, partendo proprio dai mezzi pesanti.

Per quanto riguarda l'idrogeno i costi sono già scesi. Al momento questo carburante viene prodotto principalmente per le applicazioni industriali, a un prezzo spesso superiore a 5 euro al chilo. Con l'aumentare della produzione, il prezzo dovrebbe scendere. L'energia prodotta da un chilo di idrogeno corrisponde a circa tre litri di diesel. Per percorrere 100 km, un moderno autocarro da 40 t ha bisogno di 7-8 kg di idrogeno.


Dopo essere state adottate su larga scala sui camion, e dopo che l'economia di scala porterà ad un progressivo abbassamento dei costi delle pile, allora l'idrogeno potrà sbarcare anche sulle auto vetture. Del resto, si prevede che entro il 2030 il 20% dei veicoli elettrici possa ricavare energia proprio dall'idrogeno.

La partnership tra Bosch e Powercell permetterà alle due aziende di accelerare il processo di industrializzazione della tecnologia nota come membrana elettrolitica polimerica (PEM), che Bosch proporrà su licenza agli OEM a livello globale a partire dal 2022. Come spiega Stefan Hartung, membro del consiglio di amministrazione e presidente Bosch del settore Mobility Solutions,

Nel settore delle celle a combustibile Bosch ha già una forte posizione e l'alleanza con Powercell la rafforzerà ulteriormente. Commercializzare la tecnologia è uno dei nostri punti di forza. Ora assumiamo questo compito con determinazione per sviluppare questo mercato.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Amazon a 339 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Markk

"la scissione (rendimento = 70%) di un litro d’acqua nelle sue componenti H2 e O2, richiede per esempio circa 6.3 kWh di energia elettrica" Dato che dall'idrogeno ricavi meno energia elettrica di quanto hai dato, puoi conservarla nelle batterie al litio ed eviti questo inutile spreco.
Poi sono d'accordo

andrea55

Io sapevo di un rendimento del intorno 30%, comunque in questo caso si può sfruttare il solare, il problema è il materiale stesso.
Oltre ad essere molto pericoloso diventa liquido a pressioni molto elevate e quindi servono bombole grosse e pesanti per contenerlo

LaVeraVerità

Eh, mi sa che le devi ripassare allora.

Markk

Sei un gran måleducato e soprattutto IGNORANTE e importuni le persone. Al contrario tuo le studio queste cose quindi o ti levi o sei bloccato.

LaVeraVerità

Facciamo una cosa: siccome non ho nè il tempo nè la voglia di tenerti gratis una lezione di chimica, prova a leggere qualcosa di un po' meno superficiale delle minchìate da blog. Quando avrai una cultura sufficiente sull'argomento ricontattami.

https://www.amazon.it/Economia-allidrogeno-creazione-Worldwide-redistribuzione/dp/8804521228/ref=sr_1_fkmrnull_1?adgrpid=52185941706&gclid=Cj0KCQjw5J_mBRDVARIsAGqGLZAOWKqaVTD8IDphwJrnmXb4uujfHISrgFpcV8PX3dGy5-jbbVUHcdAaAkAnEALw_wcB&hvadid=255201028001&hvdev=c&hvlocphy=1008206&hvnetw=g&hvpos=1t1&hvqmt=b&hvrand=83655418039848101&hvtargid=kwd-483171589117&hydadcr=6533_1789381&keywords=economia+all%27idrogeno&qid=1556625748&s=gateway&sr=8-1-fkmrnull

https://it.wikipedia.org/wiki/Leghe_inox_austenitiche

Markk

L'idrogeno è un vettore energetico e per averlo devi spendere più energia elettrica di quella che poi ti rende. Oltre a questo è pericolosissimo, è chiaro così?

LaVeraVerità

Forse intendevi dire "moltiplicare le perdite", non certo i rendimenti.

L'idrogeno è un sistema di accumulo dell'energia, non viene usato direttamente come combustibile per muovere il veicolo quindi cosa c'entra la frase "si può usare già l'energia elettrica nelle auto"

Markk
LaVeraVerità

Già, peccato che per produrre qualsiasi cosa si consumi energia. Anche i cadaveri che versi nel serbatoio della tua auto hanno avuto bisogno di energia per essere estratti, trasportati, raffinati e poi trasportati di nuovo.

Markk

L'elettrolisi si serve elettricità e il rendimento non supera il 70%

MatitaNera

"necessariamente" cosa significa nel contesto?

LaVeraVerità

Meno male che hai messo lo smile altrimenti avrei pensato che dicessi sul serio.

Markk
Claudio Antonetti

Ancora me lo ricordo quel servizio, ne parlavano in modo estremamente positivo perché a Los Angeles c'erano diverse stazioni di rifornimento ad idrogeno. E , giustamente, secondo loro quello rappresentava il futuro, non il rifornimento di elettricità dalla presa.

Massimo Disarò

Mi sembra anche BMW.

Stranger

Toyota Mirai

Alex

hyundai nexo un bel SUV bello pronto
il problema è che se ne fregano di investire in qualcosa che già ora va meglio dell'elettrico

Spark

Cosa c'è sul mercato di auto a idrogeno? Mi ricordo quando Top Gear parlò di una Toyota che vendevano in America, mi pare. Le fanno sempre?

Jeep

Jeep Renegade: recensione e prova su strada del restyling 2019

Euro 6D vs TEMP, differenze RDE, WLTP, emissioni NOx e CO2: cosa cambia | Guida

HDBlog.it

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Ford

Ford Mondeo Hybrid Vignale: wagon ibrida per risparmiare con la gamification | Video