Odysseus: il drone a energia solare di Boeing per le ricerche su clima e atmosfera

16 Novembre 2018 15

La Aurora Flight Sciences, divisione di Boeing specializzata nella realizzazione di velivoli senza pilota, lancerà nel 2019 una sorta di drone alimentato esclusivamente a energia solare. Odysseus - questo il nome del velivolo che, come Ulisse, partirà per un lungo viaggio solcando però i cieli e non i mari - sarà utile per effettuare ricerche su clima e atmosfera.

A metà strada tra un drone e un satellite - l'azienda lo definisce HALE UAV (High-Altitude, Long Endurance) - Odysseus si differenzia dai concorrenti per l'autonomia teoricamente infinita, dal momento che viaggia esclusivamente grazie all'energia solare immagazzinata nelle batterie dai pannelli fotovoltaici che rivestono quasi interamente la sua superficie alare.

Grazie alla sua conformazione, questo velivolo può trasportare carichi superiori a qualsiasi altro mezzo di pari categoria.


A seconda delle necessità, Odysseus può essere programmato da terra per svolgere diversi compiti. Una volta decollato nella primavera del 2019, raccoglierà informazioni utili in merito al monitoraggio delle condizioni meteo (volando sopra le nuvole) e di altri parametri ambientali. Tra i suoi compiti, sostiene Aurora, figureranno anche operazioni di intelligence e di comunicazione.

Il tutto avverrà a zero emissioni e senza necessità di ricarica da terra, come invece avviene per altri velivoli simili.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Igi

Cosa significa credo nelle scie chimiche?... è grammaticalmente sbagliato, detto ciò la teoria delle scie chimiche è una delle più grandi bufale del 20/21 esimo secolo, dici che ti sei informato?...dove?... Dico questo perchè la comunità scientifica ha dato tutte le risposte (all'unanimità) del come e perchè si formano.
Sia chiaro, è innegabile che l'inquinamento è un problema e che va risolto, ma smettiamola di propagandare sta cavolata delle scie chimiche perchè è proprio a causa di gente come te che la gente "comune" poi ci crede.

mauro morichetta

Potresti anche avere ragione, ma il modo in cui esprimi il tuo parere è molto offensivo, non hai la verità assoluta è solo il tuo parere, esattamente come il mio, sii più gentile nell'esprimerti e mettiti sullo stesso piano dell'interlocutore con il quale stai interagendo, altrimenti passi per l'ennesimo leone da tastiera, pronto per finire nel limbo dei bloccati. Detto questo mi sono informato eccome per questo ho maturato le mie opinioni e se sei un minimo razionale ti sarai accorto che il clima è cambiato per colpa nostra e delle multinazionali è innegabile, ricordi per caso un cielo azzurro e non lattigginoso come quello attuale? Scommetto che per darmi torto il clima dalle tue parti è uguale agli anni 70 ed è azzurrissimo vero!

RIC 5 stelle

Non sembri paranoico, lo sei.
Informati bene, non credere ad ogni vaccata che leggi. Altrimenti sbaglierai sempre.

mauro morichetta

Visto che credo nelle scie chimiche e sugli esperimenti sul clima quando leggo Being mi chiedo sempre cosa ci sia dietro. Lo so che sembra paranoico ma vivere cose del passato poi si sono rivelate per quello che sono.

RIC 5 stelle

Che meraviglia

RIC 5 stelle

Davvero?
Chi non capisce ha paura,vecchia storia.

Vulcan

atterra rimbalzando .. fa boing boing boing boing boing boing boing

marco bovio

Belin!

Top Cat
77fabio

Supercalifracilistichespiralidoso.

Finalmente innovazione

conturbante

mauro morichetta

Preoccupante

scrofalo

Bello.

MatitaNera

Interessante

HDBlog.it

Samsung con gli S23 chiude il cerchio, caos Netflix sulle password | HDrewind 5

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind (4)

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video