Volvo vuole costruire una fabbrica per le batterie in America

15 Gennaio 2020 7

Volvo ha annunciato il progetto di realizzare una fabbrica per le batterie in America. Questa iniziativa rientra nel suo piano di investimenti di 600 milioni di dollari che coinvolge il suo stabilimento di Ridgeville, nella Carolina del Sud, dove sarà realizzata una seconda catena di montaggio e la Volvo Car University (centro di formazione).

Volvo realizzerà una versione elettrica del prossimo crossover XC90 e la costruirà nello stabilimento a partire dalla fine del 2022. La fabbrica, a nord-ovest di Charleston, impiega circa 1.500 lavoratori che costruiscono oggi la berlina Volvo S60.

Lo stabilimento della Carolina del Sud diventerà il centro di produzione per il crossover XC90 di terza generazione. Questo veicolo sarà costruito sulla prossima versione della piattaforma Volvo Scalable Product Architecture, denominata SPA2.

La costruzione dell'impianto di assemblaggio delle batterie sarà completata entro la fine del 2021, ha detto una portavoce della Volvo.

In quella struttura, i dipendenti monteranno e testeranno i pacchi batteria agli ioni di litio che saranno poi utilizzati sul crossover. Producendo direttamente le batterie in America, Volvo spera di ridurre i costi del loro trasporto.

Volvo XC90 sarà il terzo modello di auto a batteria del costruttore svedese e fa parte del suo ambizioso piano di elettrificazione che prevede un nuovo veicolo elettrico ogni anno nei prossimi 5 anni. La casa svedese, lo scorso ottobre ha già presentato la XC40 Recharge, la versione a batteria della sua XC40.

Il costruttore auspica che i veicoli a batteria rappresentino la metà delle sue vendite globali entro il 2025.

5G E C-V2X

Volvo ha pure siglato un accordo con China Unicom sull'utilizzo della tecnologia 5G per la comunicazione tra le auto e le infrastrutture in Cina.

Le due società lavoreranno insieme sullo sviluppo di applicazioni 5G per il settore automotive e sulla tecnologia C-V2X che permetterà, in futuro, di rivoluzionare il modo con cui si guida.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fede64

Sbaglio o la proprietà di Volvo è cinese ormai da circa un decennio?

Appena cambiato dalla vecchia xc60 al nuovo modello. È una goduria ogni volta che ci salgo.
Incredibile il salto qualitativo degli interni, non che prima fossero male, ma adesso faccio davvero fatica a pensare ad un competitor di pari livello

rsMkII

Auto eccellenti sia nel design che nella qualità costruttiva. E nella sicurezza, ma quello è scontato! :)

f*boy

in quel caso sì...anche la v40 usata costà di più...

LeoX

Infatti ho visto che usate si trovano a buon prezzo, ma comunque altino rispetto alle mie finanze da C3 2018 usata :P

f*boy

si svalutano molto di più delle tedesche, usata si compra molto bene!

LeoX

Bellissime le Volvo, mi piacerebbe poterne permettermene una :)

Auto

Mercedes Classe X: stop alla produzione da maggio

Eventi

Porsche è sempre più Experience

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video

Curiosità

Aerei troppo inquinanti: quali le alternative e come sceglierle | Storie