Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Super Bowl 2024, gli spot pubblicitari delle case automobilistiche

12 Febbraio 2024 7

Il Super Bowl è uno degli appuntamenti sportivi americani più importanti. Si tratta di un evento che genera un grandissimo seguito e, proprio per questo, diverse aziende investono nella pubblicità trasmessa durante questa manifestazione. A quanto pare, il costo medio di uno spot pubblicitario di 30 secondi è stato di 7 milioni di dollari.

Anche le case automobilistiche sono solite creare spot pubblicitari specifici per questa manifestazione sportiva in cui reclamizzano i loro ultimi modelli o addirittura vetture di prossimo debutto. Spot a cui partecipano anche personaggi famosi. Nel 2024 la partecipazione delle case automobilistiche è stata molto più bassa che nel passato. Come sappiamo, il settore automotive sta attraversando un momento molto complesso e le aziende stanno molte attente quando sono chiamate a dover spendere molti soldi.

Non sono mancati, comunque, alcuni sport pubblicitari di case automobilistiche come BMW, Kia, Volkswagen e Toyota. Vediamone alcuni. Per la cronaca, il Super Bowl 2024 è stato vinto dai Kansas City Chiefs.

GLI SPOT AUTO DEL SUPER BOWL

Partiamo da BMW che ritorna al Super Bowl dopo essere stata assente l'anno scorso con uno spot di 60 secondi con protagonista l'attore Christopher Walken. Lo spot intitolato "Talkin' Like Walken" presenta la nuovissima berlina elettrica BMW i5 M60. Nello spot compaiono anche l'attrice Ashley Park e il cantante Usher.

Kia, invece, ha dedicato il suo sport pubblicitario del Super Bowl al nuovo SUV elettrico EV9. Nel video, il SUV permetterà ad una giovane pattinatrice di andare ad esibirsi su di un laghetto ghiacciato davanti alla casa del nonno che non si era potuto recare a vederla alla gara. In particolare, possiamo notare come lo spot mostri le capacità del SUV di poter alimentare dispositivi elettrici esterni.

Attraverso lo sport pubblicitario, Volkswagen festeggia il 75 anni della sua presenza negli Stati Uniti. Il video di un minuto trasmesso al Super Bowl (c'è anche una versione più lunga di 2 minuti) ripercorre il viaggio della casa automobilistica dall'iconico Maggiolino all'ID. Buzz elettrico, a cominciare dal momento in cui il primo Maggiolino arrivò su di una nave mercantile nel porto di New York nel 1949.

Infine, lo spot di Toyota è stato pensato per mostrare le capacità di fuoristrada del Tacoma. Toyota è stata l'ultima delle case automobilistiche a confermare la propria presenza al Super Bowl del 2024.

Tra gli spot del Super Bowl 2024 c'era anche quello di Kawasaki. Il marchio giapponese ha approfittato di questa vetrina per reclamizzare il suo nuovo quad RIDGE side x side, enfatizzando le sue capacità off-road.


7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco B.

si, lo ho notato pure io... gennaio non pervenuta. quel 2% non farà ascolti.

Masashi Obata

Si dimenticano anche di riportare le vendite delle auto di gennaio se è per questo, forse perché le elettriche non sono pervenute ;)

Marco B.

Ma com'e' che vi siete "scordati" lo spot BOYCOTT TESLA??
distratti? Proprio in quel momento eravate a fare pipi?

T. P.

si si l'avevo notata anche io! :D

T. P.

sempre mitico Christopher Walken!

acitre

Volkswagen basa tutto sui bei tempi che furono, Kia proiettata nel futuro, BMW ci prova. I giapponesi la buttano in caciara per nascondere la polvere sotto al tappeto. Anche questi spot la dicono lunga sulla situazione di questi marchi.

Petri97

Il migliore per me é quello dell'EV6

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025

Auto

Hyundai Kona Electric (2024): prova consumi d'inverno e ricarica rapida | Video

Auto

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video