Volkswagen Golf 8, novità hardware e software per l'infotainment

16 Dicembre 2021 68

Importanti novità in arrivo per la Volkswagen Golf 8. Il marchio tedesco ha, infatti, annunciato una serie di migliorie hardware e software per il sistema infotainment che permettono di migliorarne l'esperienza d'uso. A partire dalle prossime settimane, le Golf 8 di nuova produzione disporranno sin da subito di questi aggiornamenti tecnici. Per la casa automobilistica, lo sviluppo del software riveste un ruolo molto importante all'interno della sua strategia di crescita.

L'obiettivo è quello di voler offrire ai clienti un numero crescente di servizi digitali sempre più funzionali.

NOVITÀ

Sul fronte hardware, arriva un aggiornamento della piattaforma MIB3 che porta in dote un importante incremento di prestazioni. Volkswagen racconta che la nuova CPU offre una potenza di calcolo superiore del 25% rispetto all'attuale. La scheda grafica, invece, triplica le prestazioni. Per il cliente, questo significa poter disporre di un infotainment molto più reattivo e veloce a tutto vantaggio dell'esperienza d'uso. Si tratta di un vantaggio importante soprattutto quando si usano le app più pesanti come quella della navigazione.

Ovviamente, il software è stato ottimizzato per poter sfruttare al massimo i vantaggi della nuova piattaforma hardware. Tra le altre principali novità software c'è anche il miglioramento dei comandi vocali. Volkswagen ha reso molto più efficace questa funzione. Per esempio, il tasso di comprensione dei comandi è migliorato molto e arriva, adesso, al 95%. Grazie ai microfoni presenti nell'abitacolo, il sistema è anche in grado di capire se il comando vocale arriva dal conducente o dai passeggeri. In questo modo, per esempio, è possibile attivare l'aria condizionata solo per la persona che ne fa richiesta attraverso il comando vocale.


Il sistema di controllo vocale utilizza per le risposte sia i dati presenti nel cloud di Volkswagen e sia quelli all'interno della vettura. Questa significa che funziona anche in caso la vettura non sia connessa, per qualche motivo, ad una rete dati. Ovviamente, la precisione migliora sensibilmente quando la connettività è attiva. In ogni caso, sia online e sia offline, le risposte del sistema al comando impartito con la voce sono 4 volte più veloci di prima.

Altre migliorie riguardano l'utilizzo dello schermo touch dell'infotainment. Quando il dito dell'utente si avvicina o tocca lo schermo, i pulsanti vicini a quello delle 4 frecce e quelli della gestione del volume e della temperatura vengono bloccati. In questo modo è impossibile che l'utente possa involontariamente modificare o attivare alcune impostazioni dell'auto.

Volkswagen, infine, fa sapere che più avanti le novità software saranno disponibili anche per le Golf 8 già esistenti.

VIDEO


68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sopaug_

fosse per me renderei obbligatorio il 2 DIN. Con specifiche open per i protocolli dell'auto in modo da favorire la concorrenza e cambiare in autonomia ste ciofeche.

Mattia Alesi

Caterham 7

cuccuruccu

però mica è difficile eh... collegarlo all'auto è davvero facile e lo sa fare mio padre che è sugli 80... una volta collegato si può chiamare con i comandi vocali e se si riceve una chiamata basta il tastino sul volane per rispondere. Cioè, è più facile che usare il telefono...

cuccuruccu

e con la stessa velocità dei cellulari diventeranno usa e getta, non saranno più supportate o compatibili. Era meglio quando avevamo l'autoradio estraibile...

eidolon

Io ho il mib2 su una polo 2017 e fa il suo dovere. Certo ho ancora tasti e comandi fisici retroilluminati.

Marco Resti

io la mild-hybrid

Luigi

Volkswagen era l'unico marchio che proponeva un sistema di infotainment fisicamente integrato nella plancia del cruscotto. Una scelta coraggiosa perchè andava controcorrente, ma che rendeva esteticamente molto più gradevole gli interni della vettura. Ora negli ultimi tempi questo passo indietro. Il tablet. Brrr...

virtual

Magari dipende dalla motorizzazione... Io ho preso la eHybrid. Prima o poi si daranno da fare, spero.

Marco Resti

Cavoli...settimana prossima chiamo il conce e vedo se effettivamente è confermata. Ne ho sentite di tutti i colori comunque: da gente che l'ha avuta in tre mesi ad altri che aspettano da più di un anno.

virtual

Io l'ho ordinata a giugno e mi dicono arriverà a marzo... (in realtà prima avevano detto novembre, poi gennaio, poi febbraio).

Mauro Marano

UNA COSA dovevano fare: mettere l'illuminazione a quei maledetti tasto softouch.

Marco Resti

Agosto

PilotaFulmine

e problemi elettronici per le e-tsi..

Matteo

Amico con Golf 8 comprata ad aprile ha TUTTORA un sacco di problemi alla retrocamera e all’infotaiment… scopro dal tuo commento che era già stato fatto un richiamo a Gennaio…glielo comunicherò, perché allora il problema non è stato risolto!

Fabrizio

Bello.

Unit-01

Poche... https://uploads.disquscdn.c...

GeneralZod

O perché si fermano a chiedere indicazioni

tulipanonero1990

Gli OTA li fanno, a me è arrivato oggi, piuttosto è molto imbarazzante il fatto che il sistema abbia dei crash. Mi è capitato ad esempio mentre stavo usando il navigatore in un la città che non conoscevo minimamente. Sono stato costretto ad un riavvio completo per risolvere.

lucas

Ovviamente le persone a cui piacciono queste cose non vengono a commentare qui, e io non sono una di quelle ovviemente. Avevo letto anni fa un articolo dove mercedes diceva che avrebbero guadagnato di più dal settore servizi del nuovo infotaiment che dalle auto. Ecco perchè stanno forzando la mano con i sistemi infotaiment integrati. Il problema è che è come se avessi delle rate aggiuntive.

Sul sistema in sè la cosa pessima è che, come sui cellulari servizi più evoluti gireranno malissimo sull'hardware con qualche anno sulle spalle. E le auto invecchieranno con la stessa velocità dei cellulari.

Fabrizio

Dipende, se fatto bene ha senso.
Personalmente preferisco il navigatore del Sync di Ford rispetto a tutti quelli disponibili su AA/CP per grafica e percorsi, ma è una questione di gusti

Fabrizio

Talmente reattivo che hanno appena richiamato 220mila vetture dai concessionari per fare un aggiornamento SW.
Nel 2021 non riescono neanche a fare un OTA

Fabrizio

Chissà come mai nessun parla della campagna di richiamo per 220mila Golf8 per problemi SW...ma gli schermini e le lucine sono belle sì

ACTARUS
MatitaNera

No

Gunny35

Esistono ancora auto senza tutte queste putt4nat3?

virtual

Per curiosità quando l'hai ordinata?

Aster

No molte cose sono a pagamento.

Sepp0

Ormai non c’è più nessuna scelta, il base te lo becchi a prescindere e se vuoi lo schermo più grosso devi anche per forza beccarti le funzioni “avanzate” anche se non te ne frega nulla perché non le userai mai.

Signor Rossi
Signor Rossi
Aster

penso si puo scegliere se averlo o no,nonostante tutto ancora in italia navigatore e infotaiment sono gli optional piu richiesti .

pol206

Quindi adesso quando si prende un usato devo chiedere oltre a quanti km ha la macchina, anche che cpu e gpu monta?

Sepp0

Non è buono per me, perché non posso scegliere di non averlo e quindi di risparmiare almeno 1000 euro completamente buttati altrimenti.

Super Rich Vintage

Altro che Tesla con i suoi ryzen, questo sì che è un infotainment reattivo e che capisce il 95% delle lingue parlate

muchoman

Magari la facessero. Un bel 1,6 turbo, benzina/gpl o diesel, e con un bagagliaio capiente di 500 litri. A parte gli scherzi comandi touch e vocali in auto per gestire l'A/C è la più grande fesseria del mondo; almeno quelli devono restare analogici

ACTARUS
remus

no, tu?

niccolò

la maggior parte delle persone non hanno nemmeno ide di cosa possono fare le loro macchine, quindi figurati se sanno collegare il telefono all' auto

peyotefree

tasti fisici per D io

keynes

Lascia stare le dacia compra questa https://uploads.disquscdn.c...

axoduss

Hai già scritto una lamentela a Diess?

Anatras

Diciamo che quelli in casa trovano più utilizzi, per le luci sono una cavolata, però io li uso ogni giorno per timer, sveglie, automazioni o far partire il robot aspirapolvere (anche per singole stanze), per queste operazioni li trovo più immediati rispetto a prendere il telefono..
In auto, anche quelli tesla e mercedes che sono i migliori a quanto pare, non sono comodi per niente e distraggono molto di più dato che sono lenti e macchinosi.

Poi una cosa, auguri a trovare nuove auto senza tutti questi schermi, oramai è la moda e per vendere li andranno a mettere anche al posto del parabrezza per quanto sono ing0ranti

keynes

Perchè non gli hanno spiegato a che serve il vivavoce in auto e come funziona.

Aster

Io devo ancora capire perche la gente con auto nuove nel 2021 continua a parlare con il telefono in mano e a guidare?!

Aster

buon per te

Aster

A essere uguale anche senza smartphone sempre dietro

muchoman

I comandi vocali sono la più grande boiata del secolo. 10 minuti per accendere una luce e la tv nel silenzio di casa (alexa fai questo, questo non risponde, verifica, alexa accendi luce, riproduco brano luce). Io dopo un primo utilizzo preferisco fare come si faceva prima ovvero veloce e bene

Sepp0

Si, dico fatti salvi i sensori di parcheggio e le fotocamere.

Da quando ho CarPlay, anche se wired, l’infotaiment dell’auto per me non esiste.

jojo

Android automotive is the way.

eberg93

Beh, c'è praticamente tutta la gestione dell'auto. Adas, telecamere, controllo pneumatici, lettore musicale, telefono.....

AA o CarPlay non li uso mai in auto, salvo aver bisogno del navigatore.

Auto

Mazda CX-60: prova (su strada) di maturità per il SUV PHEV da 60 km elettrici | Video

Elettriche

Hyundai IONIQ 5 RWD: prova consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Renault Arkana E-TECH Hybrid 145: alla moda ed efficiente | Recensione e video

HDBlog.it

Tesla crolla in borsa: Musk ha venduto milioni di azioni per scalare Twitter