Dieselgate: Volkswagen pagherà 830 milioni ai consumatori tedeschi

28 Febbraio 2020 13

Volkswagen ha raggiunto un accordo con i consumatori tedeschi sul caso dieselgate che avevano portato avanti una class action a seguito dello scandalo delle emissioni truccate delle auto diesel che è già costato al marchio tedesco circa 30 miliardi di euro. I negoziati sono durati a lungo e più volte sembrava che non si riuscisse a trovare un accordo ma alla fine le parti si sono strette le mani. Complessivamente, Volkswagen dovrà pagare 830 milioni di dollari.

Ai singoli consumatori che avevano aderito alla class action andranno sino a 6.257 euro a seconda dell'età e della tipologia del loro veicolo.

E GLI ALTRI PAESI EUROPEI?

Trattasi di una notizia importante in quanto la Germania è il primo Paese in Europa ad aver ottenuto dal Gruppo tedesco un risarcimento. Gli automobilisti americani, infatti, avevano ottenuto in tempi molto rapidi un risarcimento a seguito della scoperta proprio in America che Volkswagen "truccava" le sue auto a livello software per fare in modo che potessero celare il valore reale delle emissioni di gas nocivi.

A seguito della notizia dell'accordo, Altroconsumo è intervenuta lanciando un appello affinché i consumatori di tutti i Paesi europei possono ottenere un giusto risarcimento. In Italia, per esempio, la class action ha già raggiunto i 75.000 aderenti.

Ivo Tarantino, responsabile delle relazioni esterne Altroconsumo, commenta:

Si tratta di un traguardo particolarmente importante: la Germania è il primo Paese europeo ad aver raggiunto questo risultato. Esprimiamo il nostro sostegno ai colleghi tedeschi, ma al tempo stesso troviamo sconcertante e ingiusta la disparità di trattamento da parte della casa automobilistica nei confronti delle altre vittime europee dello scandalo Dieselgate. È giunto il momento che tutti gli automobilisti che sono stati lesi da Volkswagen ricevano un giusto risarcimento. Come Altroconsumo diamo voce ad oltre 75.000 consumatori che hanno aderito alla nostra class action e che a maggior ragione adesso si aspettano di arrivare il più presto possibile ad una soluzione.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

Guarda che lo so bene ... Lavoro da 25 anni e mai evaso 1 euro. Anzi rompo le palle a tutti quelli che non mi vogliono fare fattura, e sono tanti ....
Cmq le aziende medio-grandi hanno accesso a molti benefici (non solo Fiat sono tante anzi tantissime) vedi cassa integrazione. Ma pensa se un azienda che fa lavorare una regione intera fallisse ... Sarebbe un disastro. L' azienda per cui lavoro è la più grande della provincia, ha subito molto la crisi 2008. Sai quanti fornitori che lavoravano per noi sono andati a picco ... Se avrebbe chiusa mezza città era fottuta ...

Felipo

Interessante.
Mi chiedo come mai il trattamento è stato gentilmente elargito solo a FIAT e poche altre, mentre le aziende normali pagano comuqnue le tasse senza questi aiuti?
PS: pagare le tasse non è un "vanto" o una scelta o un favore che le aziende fanno allo stato, è un dovere.

teo

È proprio il contrario .... Se lo stato da a Fiat 1000 poi ne incassa 100000000 .... Questo perché Fiat continua a produrre e lo stato incassa:
22% di iva su tutto il venduto
Tasse pagate dagli stabilimenti in Italia
Tasse regionali e comunali
Tasse su tutti i dipendenti
E le stesse cose le incassa poi anche da tutte le aziende che lavorano per Fiat e tutte le persone che con uno stipendio consumano .. si chiama indotto ed ha un valore enorme

Massimo Potere

le tasse più alte del mondo! ahahahha. Prova a sentire qualche Francese o danese o belga e vedi cosa ti dicono. Almeno informati prima di dire vaccate

Alex Li

Spiega a tutti cosa c'entri FCA in un post che chiude ....solo in Germania....la più grande truffa ai consumatori.

Alex Li

FCA ITALY spa......paga le tasse in Italia.....
FCA N.V le paga in GB....su proventi azionari

Alex Li

.....lo Stato dava ma chiedeva in cambio....

Vae Victis

Ovvio che le paga, chiunque abbia uno stabilimento in italia paga delle bordate di tasse che nemmeno ti immagini.

Felipo

FCA paga le tasse in Italia?

Vae Victis

In Italia ci sono le tasse più alte del mondo. Non mi sembra un gran aiuto.

Felipo

Chissà la Fiat quando ritornerà agli italiani tutti gli aiuti statali che ha ricevuto negli anni...

Vae Victis

Facile immaginare il risarcimento che riceveranno i clienti italiani...

Desmond Hume

BOOM
Così imparano.

HDBlog.it

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6

Economia e mercato

Nikola Motor contro Hindenburg tra ipotesi di frode e crollo in borsa | Video

Speciale

Benzina o Ibrido plug-in? Consumi, costi ed emissioni. La mia esperienza

Guide acquisto

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli