L'aereo più grande del mondo non esiste più: Russia distrugge Antonov a Kiev

28 Febbraio 2022 148

Forse non tutti sanno che l'aereo più grande del mondo è ucraino. Anzi, era, perché l'esercito russo l'ha distrutto durante la sua avanzata per la conquista di Kiev. Si chiamava Antonov AN-225 Mriya, ed era stanziato presso l'aeroporto Hostomel appena fuori dalla capitale. Una conquista strategica vista la lunghezza della pista che consentirà ai russi di far atterrare le truppe direttamente in città. Queste le parole del Ministro per gli affari esteri Dmytro Kuleba:

Era l'aereo più grande al mondo, AN-225 "Mriya" ("Sogno", in ucraino). Russia può anche aver distrutto il nostro "Mriya". Ma non riusciranno mai a distruggere il nostro Sogno di uno stato europeo forte, libero e democratico. Vinceremo!

Di costruzione sovietica - risale al 1985, quando ancora l'Ucraina apparteneva all'URSS - è (era) dotato di sei motori, aveva un'apertura alare di 88,4 metri ed è stato impiegato per diversi scopi, dagli aiuti umanitari durante l'emergenza Covid al trasporto degli space shuttle Buran e dei booster Energia. Era molto simile al Boeing 747 che la NASA impiegava per trasportare il suo Space Shuttle, ma era decisamente più grande (apertura alare Boeing: 59,64 metri).

Antonov AN-225 Mriya con lo space shuttle Buran

É stato acquistato da Antonov nel 2001, che ora su Twitter ha ammesso di non avere informazioni ulteriori riguardo le condizioni del velivolo. Il più grande al mondo, ricordiamo ancora, sia per apertura alare che per peso.

L'Antonov presso l'aeroporto di Varsavia nel 2020 mentre trasportava materiale medico durante la pandemia. Credits: Getty Images

Le notizie sulle condizioni dell'aereo sono state contrastanti, come del resto intuibile vista la situazione. Prima si pensava che fosse stato graziato, poi voci sempre più insistenti hanno parlato di scoppi in corrispondenza dell'hangar in cui è custodito, con tanto di immagini a corredo che mostrano fumo e fuoco.

"Costerà 3 miliardi di dollari rimetterlo in sesto", ha riportato Ukroboronprom, istituto statale che controlla Antonov Company. "E questa cifrà la pagherà la Fededazione russa".

Ne è stato costruito uno solo, perché il progetto iniziale per cui era stato pensato - space shuttle Buran - venne chiuso con la fine dell'Unione Sovietica nel 1991. Per questo fu acquistato da Antonov e convertito in cargo.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Tech Jungle a 255 euro oppure da Amazon a 391 euro.

148

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rsMkII

Assolutamente, concordo con te. In confronto a ciò che succede giornalmente in Ucraina è il nulla di nulla, dato che basterebbe (teoricamente) ricostruirlo, mentre le persone morte non hanno più alcuna possibilità. Però è triste vedere un simbolo della tecnologia umana che viene annientato per un pazzo con le manie di grandezza.

Everything in its right place.

So che è un dettaglio in un conflitto in cui bombardano le centrali nucleari e i civili indiscriminatamente ma vedere il Mryia come comulo di rottami è tristissimo

rsMkII

Ecco delle foto che mostrano l'Antonov, ormai è confermato. Un gran peccato! https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

Everything in its right place.

Aggiornamento: (visto che la redazione latita) Dagli ultimi video dall'areoporto sembra che è praticamente distrutto. https://uploads.disquscdn.c...

L0RE15

Sí, e nessuna porta prove certe. Inoltre la fonte che pare esser (per chi ha scritto l'articolo) la piú importante visto che é di colore rosso, porta al teeet che ho commentato prima.

M D

guerra = m3rd4

Massi91

Si, senza pensare che significa armare persone comune e renderle carne da macello

Massi91

E chi sanziona gli americani?

giovanni

La fabbrica Antonov che lo aveva costruito è stata liquidata da tempo, una società cinese aveva provato a rilevarla ma glielo hanno impedito.
C'è pure una compagnia aerea Antonov, ma era messa male.
La deindustrializzazione dell'Ucraina è stata radicale, non a caso il Donbass separatista è invece rimasto abbastanza prospero, grazie al sostegno russo-cinese.

Everything in its right place.

Si parla di tecnologie e strumentazione specifica che non esiste più. Rifare il Falcon V ha dei costi allucinanti perché manca tutta la catena produttiva che si è occupata della sua produzione, tutte le manovalanze specializzate che hanno lavorato alla sua costruzione. Molte delle caratteristiche tecnico-costruttive dietro alla scelta di materiali, spessori dimensioni carico utili si basano su studi e analisi che non ci sono più. Quell'aereo era un unicum per dimensione delle ali proporzioni della coda dimensionamento dei motori etc, per un suo utilizzo commerciale non può essere rattoppato ma deve essere rifatto da zero praticamente.
Dalle ultimi immagini satellitari sembrerebbe che la coda sia intatta, forse la situazione non è così grave come sembra ma temo comunque il peggio.

Everything in its right place.

Risposta che conferma la tua ignoranza. Il mercato è piccolo e sostenere i costi mostruosi di progettazione e gestione per un singolo velivolo non ha senso in presenza di concorrenza, è molto più facile che il primo entrante si prenda tutto il mercato disponibile.

csharpino

Rispondendo alla tua domanda iniziale direi di si.. Hai perso l'occasione di stare zitto..

Dante

ma dai 3.000 milioni di dollari

leonida73

ahahahaah

Sherthes

Aereo più grande del mondo, prima di essere danneggiato anche operativo, costruito durante la guerra fredda con tecnologie anche per allora vetuste, si chiama "Miracolo" proprio perché a vederlo non ti capaciti di come possa stare in cielo e di quanta roba possa trasportare. Da quando in gestione ad Antonov è diventato uno dei simboli dell'Ucraina per eccellenza

Surak 2.04

Sicuramente so poco di trasporti commerciali ed affini aerei... ma so che se qualcosa rende, lo si fa il più possibile... non sarebbe stato l'unico modello per anni, che ovviamente viene usato in quelle occasioni dove "per portare grande carico ti serve grande aerello"

7829/bis

Ma ti sei reso conto del messaggio che hai scritto?
Chi è del settore dell'aviazione, chi è un appassionato, magari potrebbe sentirsi dispiaciuto non credi?
Io non ne capisco ma a vedere questo aereo sembrava un capolavoro di ingegneria ed è un peccato che sia stato distrutto.
La prossima volta, prima di scrivere minch*a*e, pensaci.

7829/bis

Impressionante

Everything in its right place.

Perché è esattamente l'aereo più grande del mondo, unico mezzo aereo capace di trasportare carichi pesantissimi in quasi qualsiasi parte del mondo. Come se il ponte più grande del mondo fosse distrutto. E anche senza odiare Putin era l'orgoglio di una nazione (Penserei lo stesso pure se fosse stato di Aeroflot e con la livrea russa). Spesso all'atterraggio nei paesi straneri i connazionali Ucraini e locali lo accoglievano sventolando le bandiere dell'Ucraina.

Everything in its right place.

Il titolo fa eiettare a priori visto che il modello si chiama AN-225 Mriya e scrivere "Russia distrugge Antonov a Kiev" non vuol dire nulla visto che Antonov è la compagnia non l'aereo speficico. (Come se si scrivesse Russia distrugge Fiat a Kiev, se viene fatta saltare una panda).
L'aereo è stato sicuramente danneggiato in modo gravissimo ma non è ancora chiaro se sia da rottamare o meno. Bisognerà aspettare per avere notizie specifiche.

Everything in its right place.

Non ci sono pezzi di ricambio per fusoliera e apparecchiature speicfici di aerei del genere, deve essere tutto costruito/prodotto al bisogno. E con danni del genere le l'aereo deve essere ispezionato in ogni sua parte e ritestato come se fosse nuovo.

Everything in its right place.

Progetto poco redditizio vuol dire che non capisci nulla di trasporti cargo, né conosci nulla di questo aereo. Il Mriya era l'unico modo per trasportare materiale pesantissimo non separabile (200/250 tonnellate ) in poco tempo ed è stato usato in molte occasioni in cui il tempo era un fattore importante. Quell'areoporto era uno di quelli in cui venivano effettuate riparazioni e manutenzioni con personale ucraino specializzato (ovviamente in Ucraina).

Everything in its right place.

Stavano bombardando un aereoporto e hanno colpito l'hangar.

Riccardo33
Gianni Alberto Passante

questi sono come quelli secondo cui se ti metti una minigonna hai provocato per essere stuprata, uccisa e sepolta in giardino

Danylo

> L'aereo più grande del mondo non esiste più
Veramente esiste ancora, solo che non e' piu' questo

KeePeeR

Ma tu le altre due fonti in VIA le hai lette ?

rsMkII

Ah beh, l'importante è quello

Iena_Reloaded

ed eliminerà anche noi (in caso di conflitto nulceare)...

A Bologna si vede (vedeva!) spesso, impressionante!

Iena_Reloaded

le fake news vengono create da ambo le parti, anche dai media nostrani che per mancanza di documentazione prendono per vera qualsiasi voce in merito a quello che sta succedendo in ucraina e per avere audience sensazionalizzano ogni cosa senza fare una minima verifica..

JustATiredMan

Sarebbe un peccato... girano voci che la recinzione in ferro battuto a mano, gliela avesse regalata il buon Silvio.

JustATiredMan

Noo dai davvero ? han chiuso Ciao 2021 ????

JustATiredMan

Beh con un aereo del genere, sai quanti carri armati e armi ci trasporti con un solo giro ?

Lolloso

Tipo?

Zecca Rossa

Le guerre ingiuste di aggressione dei bush, dei clinton, degli obama invece le decidono il popolo.

Zecca Rossa

Questa è soprattutto una guerra di fake news. I media occidentali si stanno letteralmente scatenando a chi le spara più grosse.

Marco Revello

Infatti non lo era

The_Th

Era utilizzato per trasporti aerei di oggetti enormi. Ha volato poco fa,era noleggiato da aziende private,portava turbine,treni,pale eoliche e in generale oggetti di grandi dimensioni.

Dante

Era all’aeroporto parcheggiato in un hangar inseme ad altri aerei, bombardando l’aeroporto gli hangar sono stati distrutti.

L0RE15

Titolo: "L'aereo più grande del mondo non esiste più".
Articolo: " stato acquistato da Antonov nel 2001, che ora su Twitter ha ammesso di non avere informazioni ulteriori riguardo le condizioni del velivolo".

Quindi abbiamo solo "notizie contrastanti", nessun video e nessuna notizia certa. Allora perchè nel titolo affermate che "non esiste più"? Il testo del tweet linkato in fonte lo avete letto? Siete riusciti a tradurlo? A quanto pare no. Questi non sono articoli, non è un blog, sono invenzioni di sana pianta fatte alla meglio.

gioboni

Evidentemente in questo sito non sono tutti interessati solo a smartphone e bimbominkiate: qualcuno che capisce di tecnologia, quella vera, c'è.
Lo stesso dispiacere di quando ritirarono il Concorde... Non una tragedia, ma è "triste".

Yosemite Sam

le ambasciate in russe di mezzo mondo sono state evacuate 2 giorni prima dellínvasione... ma vi rendete conto di che servizi di inteligence ci sia dietro ste cose ?

Yosemite Sam

non si poteva intervenire, saremmo stati tutti trascinati in guerra perta con 2 potenze nucleari. Anzi sono rimasto sorpeso (e totalemnte favorevole) del massiccio invio di armi da parte dei tutto il mondo contro la Russia.

Yosemite Sam

il senso di bombardare palazzi di civili per mezza nottata quale sarebbe scusa ? chi se ne frega di un aereo cargo.

edd

Niente, vai tranquillo. Buonanotte.

Luca Lindholm

Scusate, mi sono perso qualcosa?

Avevo sentito vagamente parlare di questo aereo come del "più grande del mondo" e poi basta.

Come mai qui, pur tutti (giustamente) antiputiniani (perché non si sa perché, ma qui in Itlaia Putin <==> URSS), amate questo aereo e ne siete dispiaciuti?

Che aveva di così "mitico" questo aereo a parte le dimensioni?

Juanito82

Sempre che non si trovi nelle vila

saetta

6 un ignorante fazioso

RavishedBoy

Volgarmente

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Auto

MINI Cooper SD Clubman ALL4, quella diesel da 190 CV | Recensione e Video