Tesla migliora la capacità di produzione della Model Y | Riapre il 4 maggio?

08 Aprile 2020 4

Tesla non vuole farsi trovare impreparata al momento di ripartire dopo il fermo imposto dallo scoppio della pandemia da Coronavirus. Il costruttore americano di auto elettriche aveva fatto sapere che avrebbe sfruttato lo stop per ottimizzare i processi di produzione dei suoi modelli. Così è stato, infatti. La società ha presentato diverse domande per ottenere le autorizzazioni per effettuare una serie di interventi migliorativi presso la sua Gigafactory di Fremont.

Le domande sono un po' vaghe e non permettono di capire nella sostanza gli interventi tecnici che intende effettuare, ma è chiaro che l'obiettivo finale è quello di incrementare la capacità produttiva dei suoi modelli. Del resto, la società di Elon Musk deve recuperare rapidamente il tempo perso, soprattutto sul fronte della produzione del suo nuovo SUV elettrico. Lo stop alle attività, infatti, è arrivato appena dopo l'inizio delle consegne della Model Y ai suoi primi proprietari.


Non deve stupire, dunque, se Tesla farà i "salti mortali" pur di raggiungere nuovi record di produzione. Si vocifera anche che il costruttore potrebbe creare una linea aggiuntiva esterna come fece a suo tempo per accelerare la produzione della Model 3. Per quanto riguarda i tempi di ripresa, Tesla prevede di ripartire con le normali attività il prossimo 4 di maggio, una data che corrisponde al termine delle disposizioni sanitarie contro la diffusione del virus emesse della contea di Fremont. Un termine che potrebbe essere allungato, come hanno già fatto sapere le autorità locali. Tesla, però, è abbastanza sicura che si riprenderà il 4 di maggio. Se le tempistiche saranno davvero queste, la società ha circa un mese per completare i suoi lavori.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 539 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
FabriFi

il grosso del prezzo sono motore e batteria.
Ricordiamoci che la Porsche Taycan che ha un motore e una batteria simile costa il triplo. La model S che ha una tecnologia simile ma una potenza inferiore costa il doppio e dopo 8 anni di produzione si può comprare qualcosa di rifinito il giusto

liuc

..altro artico pubblicitario

Che siano rifinite col cul0 non é una novità. Non per niente te le consegnano in carrozzeria, almeno le rogne più grosse te le sistemano prima di dartela.

TheChild

Classica auto americana

Se non vendono da noi le ford o le honda us c'è un motivo

Tecnologia

Recensione Segway Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico | Aggiornata

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020