Mercedes amplia la gamma delle GLA con le versioni AMG 35 e 45 4MATIC+

21 Luglio 2020 4

Mercedes amplia la gamma della GLA con le versioni sportive AMG 35 e 45 4MATIC+. Questo secondo modello può essere scelto anche nella variante più sportiva S. I prezzi di listino vanno da 56.670 euro della 35, ai 62.300 euro della 45 4MATIC+ che diventano 66.800 euro se si sceglie la versione S.

GLA AMG

Il design è stato rivisto in alcuni particolari per esaltare la natura sportiva di questo modello. Per esempio, la mascherina del radiatore è stata modificata. Altri elementi caratterizzanti le lamelle delle prese d'aria esterne e lo splitter anteriore color cromo argentato oppure, a richiesta, in nero lucido. Di serie cerchi in lega da 19 pollici a 5 doppie razze, verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio.

Sul posteriore spiccano la nuova grembialatura, lo spoiler sul tetto e i terminali di scarico. Le luci posteriori strette e sdoppiate sottolineano lo sviluppo in larghezza della coda di GLA. Internamente, invece, sono presenti sedili rivestiti in pelle ecologica ARTICO/microfibra DINAMICA nera con cucitura di contrasto rossa e cinture di sicurezza rosse. La strumentazione digitale è stata personalizzata con alcune visualizzazioni specifiche per i modelli AMG. Ovviamente presente il sistema MBUX con assistente vocale. Per l'occasione è disponibile, su richiesta, AMG TRACK PACE, una sorta di "ingegnere di pista" per analizzare nel dettaglio le capacità al volante e migliorarle.

Internamente si possono apprezzare la pedaliera sportiva in acciaio legato spazzolato e i tappetini neri con la scritta AMG. Mercedes ha anche lavorato sulla scocca, rinforzandola per aumentare la rigidezza torsionale per migliorare il comportamento in curva. Parlando, invece, di motori, GLA AMG 35 dispone di un quattro cilindri turbo da 2,0 litri in grado di erogare 225 kW (306 CV) e 400 Nm, che vengono ripartiti in modo variabile su entrambi gli assi attraverso il cambio a doppia frizione a 8 marce e la trazione integrale. La velocità massima è di 250 Km/h e il classico scatto da 0 a 100 Km/h richiede 5,2 secondi.

GLA 45 4MATIC+, invece, può contare su di un livello di potenza superiore. Il propulsore 4 cilindri turbo da 2,0 litri offre 285 kW (387 CV) e 480 Nm di coppia. Velocità massima sempre di 250 Km/h e 0 a 100 Km/in 4,4 secondi. Optando per la variante più sportiva S, il motore sale ancora di potenza e raggiunge i 310 kW (421 CV) e 500 Nm. Lo scatto da 0 a 100 Km/h richiede 4,3 secondi e la velocità massima sale a 270 Km/h. In entrambi i casi trazione integrale e cambio a doppia frizione a 8 rapporti.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 635 euro oppure da Yeppon a 760 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teo

L' ho avuta 1 settimana in affitto (modello prece senza i tablet) versione basica credo (voglio sperare) e dentro plasticaccia che cigolava ovunque una delusione

Aristarco

Si anche io, una delle serie vecchia, di questa nuova gla però non ne ho mai vista ancora nemmeno una in giro, cmq a 60k esistono mille alternative anche di mb di altro livello

sgarbateLLo

Pazzesco veramente, e qualche classe a amg l’ho anche vista in giro

Aristarco

Ma seriamente qualcuno spenderebbe 60k euro per una segmento c?

Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren