Maserati OTO Retail, esperienze virtuali e tradizionali nel processo di acquisto

29 Novembre 2021 0

Il modo di presentare e di vendere le auto sta cambiando grazie alle nuove tecnologie. Per questo, anche Maserati ha deciso di lanciare la sua nuova proposta commerciale OTO Retail, acronimo di “da offline a online” (e viceversa), in stretta collaborazione con la rete vendita per offrire un'esperienza di vendita tutta nuova.

Il progetto aggiunge strumenti digitali per supportare le vendite, mantiene centrale il ruolo dei dealer e permette ai clienti di personalizzare la propria esperienza decidendo quali attività approcciare negli showroom Maserati e quali, invece, digitalmente.

NON SOLO ECOMMERCE

L’approccio Omni Channel ha, infatti, modificato i comportamenti di acquisto soprattutto nel segmento lusso, dove i servizi digitali sono diventati elementi chiave. Tuttavia, l'ecommerce è solo una parte della risposta di Maserati. Il marchio italiano punta ad offrire un nuovo modello di retail, dove il nuovo customer journey viene integrato senza soluzione di continuità, a prescindere da dove si trovi il cliente.

L'approccio digitale non si limita all'utilizzo del computer o dello smartphone perché entra sempre di più all'interno delle concessionarie. Se da un lato gli assistenti virtuali propongono consulenze online sempre più complete, dall’altro lo spazio di vendita fisico si estende e si arricchisce di servizi in grado di raggiungere i clienti in ogni luogo. Dunque, le concessionarie Maserati adotteranno gradualmente questo nuovo design a partire dal prossimo anno con gli showroom di nuova concezione a Milano e Shanghai.


OTO Retail è stato recentemente avviato nel mercato nordamericano con un progetto pilota. I clienti hanno potuto approfittare di una serie di touch points digitali come, per esempio “My Maserati Showroom” per la prenotazione online della propria vettura, “My Maserati Expert” per chiedere dettagli o informazioni, il “Remote Test Drive” o il “Multichannel Service Booking”.

Inoltre, la personalizzazione diventa ancora più esclusiva con la possibilità di aderire al programma Maserati Fuoriserie che permette di rendere unica ogni auto acquistata.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Recensione Jeep Compass 4xe PHEV: SUV ibrido plug-in a trazione integrale | Video

Auto

Recensione Audi Q2: il restyling della #untaggable. Test 35 TDI 150 CV | Video

Auto

Recensione Volkswagen ID.4 GTX: sportività "elettrizzante"

Motorsport

WRC 2022: nasce la nuova era ibrida