Kia Niro, la nuova generazione sta arrivando in Italia. Prezzi da 30.500 euro

23 Maggio 2022 59

La seconda generazione della Kia Niro di cui abbiamo parlato più volte in passato, si appresta ad arrivare in Italia. Un modello per la casa automobilistica molto importante visto il successo commerciale che ha avuto l'attuale generazione. Gli ordini nel nostro Paese si apriranno ufficialmente a partire dal mese di giugno. Annunciando l'imminente apertura degli ordini del nuovo crossover, Kia ha condiviso ulteriori dettagli sugli allestimenti e sui prezzi.

ALLESTIMENTI E PREZZI

La nuova Kia Niro HEV sarà proposta negli allestimenti Business, Style ed Evolution. La variante PHEV, invece, potrà essere acquistata negli allestimenti Style ed Evolution. Il modello elettrico potrà essere ordinato solo negli allestimenti Business ed Evolution. Entrando nello specifico, la versione Business si caratterizza per cerchi in lega diamantati da 16 pollici e luci diurne a LED e passaruota/fasce laterali a contrasto con finitura opaca. All'interno, invece, troviamo un navigatore con schermo da 10,25 pollici abbinato ad un cluster digitale/analogico che riprende la stessa grafica dell’omologa versione di Kia Sportage con un cluster LCD da 4,2 pollici a colori al centro affiancato da due indicatori a cristalli liquidi.

La dotazione di serie include pure, tra le altre cose, la Smart Key, il climatizzatore automatico e il pannello centrale Multi Mode che permette di comandare a sfioramento sia la climatizzazione sia i comandi dell’infotainment. Sul fronte della sicurezza troviamo la frenata d’emergenza (FCA) e il mantenimento della carreggiata, il Lane Keeping Assist (LKA) e il Lane Following Assist (LFA). Sulla versione elettrica troviamo il cluster digitale da 10,25 pollici e il sistema di preriscaldamento della batteria.

Salendo di livello, l'allestimento Style aggiunge, tra le altre cose, finiture più ricercate, cerchi in lega diamantati da 18 pollici, passaruota/fasce laterali a contrasto con finitura in nero lucido, sedili in misto pelle/tessuto, selettore del cambio di tipo “Shift by Wire”, Smart Cruise Control, l’Highway Drive Assist HDA e la frenata d’emergenza FCA con la funzione “svolta”.

Infine, l'allestimento Evolution include per gli esterni i fari anteriori Dual LED e le fasce laterali e i passaruota in High Glossy Black. La dotazione prevede, pure, i sedili in misto pelle\tessuto e il volante riscaldabili, il sedile lato guida regolabile elettricamente con supporto lombare, il portellone ad apertura intelligente ed il caricatore del telefono ad induzione. Lato ADAS abbiamo anche il Blind-spot Collision Avoidance Assist (BCA) con Rear Cross Collision Avoidance Assist (RCCA) e Safe Exit Assist (SAE). Sul modello elettrico spicca pure la presenza della pompa di calore.

La seconda generazione della Kia Niro presenta il seguente listino:

  • Kia Niro HEV Business: da 30.500 euro
  • Kia Niro HEV Style: da 32.500 euro
  • Kia Niro HEV Evolution: da 34.500 euro
  • Kia Niro PHEV Style: da 40.500 euro
  • Kia Niro PHEV Evolution: da 42.250 euro
  • Kia e-Niro Business: da 42.700 euro
  • Kia e-Niro Evolution: da 47.500 euro
HEV, PHEV E BEV

Ricordiamo che la nuova generazione della Kia Niro sarà sempre proposta solo in tre versioni: HEV (Full Hybrid), PHEV (Plug-in) ed elettrica. La versione Full Hybrid dispone di un motore benzina Smartstream 1.6 GDI abbinato ad un motore elettrico sincrono a magneti permanenti. Complessivamente, il crossover può contare su 141 CV (104 kW). Il modello PHEV, invece, adotta sempre il medesimo propulsore endotermico abbinato, però, ad un'unità elettrica più potente. A disposizione, complessivamente, 183 CV (134 kW). In modalità solo elettrica è possibile percorrere fino a 65 km secondo il ciclo WLTP (cerchi da 16 pollici).

La nuova Kia e-niro, invece, dispone di un'unità elettrica da 204 CV (150 kW) alimentata da una batteria da 64,8 kWh che richiede solo 43 minuti per ricaricarsi dal 10 all'80% in corrente continua. L'autonomia è fino a 460 km secondo il ciclo WLTP. Per le versioni HEV e PHEV la capacità di traino frenata massima è di 1.300 kg. Il modello elettrico può trainare fino a 750 kg.

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Phoneshock a 548 euro oppure da eBay a 619 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piail

se è difettato si lavano le mani ricordatelo

piail

si con minimo 350 euro a tagliando

Vive

Se il modello è difettato lo fai riparare. Kia ti da 7 anni di garanzia.

piail

per guidare ma metti il caso che si metta male, o mi viene fuori un modello difettato e devo rivendere che faccio?

Vive

Dai sempre meglio della Hyundai Bayon.

Vive

Ma l'auto la compri per guidarla o come oggetto da collezione da rivendere?

Diego Falcinelli

su questo sfondi una porta aperta.

https://uploads.disquscdn.c...

Matteo Pugni

I prezzi sono alti vero, ma sono particolarmente alti per i nostri stipendi. Se tu lavorassi in Germania o altri paesi dove a pari ruolo prendi il 30% in più il costo di uno stesso modello ti sembrerebbe meno incisivo sul budget mensile.

Copyr

i tempi sono cambiati ma gli stipendi no, il problema sta tutto li

mashiro84

Nono, solo mancanza di pezzi per assemblarle.
E perché chi gestisce i leasing restringe la scelta a poche auto, creando artificialmente domanda su determinati modelli (per cui poi mancano i pezzi).

Diego Falcinelli

Rispondo un po per tutti.. il mio non era una frase contro KIA sia chiaro denigrandola, ma in generale il prezzi delle auto sono aumentati a prezzi che sono folli solo per "rientrare" dell'investimenti delle nuove linee produttive..

La cosa che fa incazzare di più e che una benzina standard in 8 anni sono aumentate anche del 30% ed e cambiato molto poco.

poi le Ibride Plugin che costano più di FullElettric, le quali hanno un botto di meccanica in meno e non solo..

Simone

I tempi sono cambiati...anche la T-Cross che abbiamo preso all'uscita nel 2019 costava molto meno di adesso a parità di motore e allestimento, ora costa circa 4000€ in più. Nel 2020 ho preso la e-Niro in allestimento top e costava praticamente come questa nuova in uscita.

eyesonsneakers_

questo per la mancanza di componenti e le problematiche logistiche... o per le richieste troppo alte?

eyesonsneakers_

oppure che vendono talmente poco da dover alzare i prezzi a causa di una domanda troppo bassa?

Copyr

3 anni fa la niro partiva da 25.000€ oggi da 30.500

Copyr

si lo penso anche io, ma capisco se ragiona cosi bmw, mercedes, o marchi di alto livello, inteso come percepiti, ma che faccia ragionamenti del genere kia che è percepita come cinesata fa abbastanza ridere

Copyr

pensare che 3 anni fa andai a vedere la vecchia versione e fare un preventivo, i prezzi partivano da 25.000€, 3 anni dopo stessa auto, prezzi a partire da 30.500€, poi dicono che non vendono, chissà come mai

piail

Rivendibilita? Soldi buttati meglio una 500

Gianluca

Ormai hanno tutte il ponte torcente e un grande schermo dentro. Poveri noi

Harry_Lime

Certo, di tecnologia ne ha a bordo, ma voglio toccare con mano tessuti e plastiche; perchè se è vero che la precedente costava meno, è anche vero che al tatto dentro era ben rifinita e solida, in particolare plancia e portiere con finiture morbide nelle parti sopra visibili (parlo del restyling 2019). Questa con tutto quel riciclato che sbandierano, da vedere cosi sembra molto buttata al risparmio. In particolare tetto e portiere mi sembrano quelle di una fiat uno del 1990. In ogni caso, da provare con mano prima di dare un giudizio definitivo.

Ben

L’obiettivo è vendere a tanto a pochi!

deepdark

Folli rispetto a cosa? Due anni fa ho preso una c4 km0 a 17k euro. Ed è una utilitaria travestita da crossover. Ed è citroen. Le kia sono molto più affidabili.

Liam McPoyle

Meglio una Renault Zoe a 28700€ incentivata :D

FCava

stesso motore della precedente? Non mi piace la parte termica.... E se non metti in sport ti diverti poco (anche se non è quello il suo scopo)

Joel

Non sono esperto di segmenti elevati. Non spendo mai oltre 25K per le auto. Posso dirti che in quella fascia negli ultimi anni c’è stato un miglioramento cosmico. Prima vendevano cacca, ora auto serie

Demetrio Marrara

Nelle auto di segmenti bassi si nota maggiormente perché all'aumento di dimensioni corrisponde anche un'aumento di qualità, accessori, funzioni etc. Per assurdo più si sale con i segmenti più il discorso diventa inversamente proporzionale. Meno curate, meno sofisticate, in molti casi anche meno prestanti. Se penso che adesso salendo sulla Classe A ho gli stessi interni della classe C praticamente, mentre prima le differenze erano molto più marcate tra un segmento e l'altro. Adesso si tratta di inezie, di virgole. Un po come nell'evoluzione degli smartphone quando tra un medio gamma ed un top c'era un abisso.

Joel

Dipende dal modello. Prendendo ad esempio la Yaris, il nuovo modello (2021) è immensamente più sofisticato e migliore del vecchio (2017). Sono due macchine praticamente diverse in ogni singolo aspetto e con enorme margine. Anche Hyundai sta facendo passi da gigante. La i10 attuale rispetto alla precedente è un balzo cosmico in avanti.

Demetrio Marrara

A livello meccanico quelle di oggi sono nettamente meno sofisticate, al contrario della parte elettronica. Ed uno schermo LCD da 12.3" non ha lo stesso prezzo di un differenziale meccanico autobloccante in termini di unità. La parte elettronica costa molto ADESSO perché a causa del chip shortage l'offerta non riesce a stare dietro alla domanda di componenti, ma non è certamente per la complessità dell'auto in sé. Costruire una macchina Ibrida/EV è decisamente più semplice, non a caso si sono inserite nel settore aziende che non avevano nulla a che vedere con il settore automotive.

Demetrio Marrara

Non lo dice lui. È un dato di fatto. Il mercato è crollato tra il 35/40%. Le vendite attuali sono ai livelli periodo Covid, abbondantemente sotto il periodo ante-2019. -180MLD $ di ricavi e -13.5MLN di unità vendute. In Italia record negativo da 40 anni a questa parte.
I prezzi sono aumentati perché i veicoli attuali essendo molto tecnologici risentono del chip shortage (che fa slittare anche i tempi di consegna), dell'inflazione a livelli record (appena sopra il 6%) e l'adattamento delle infrastrutture alla transizione ecologica.

Joel

Ricorda che sono macchine ibride a doppio motore con batteria e guida autonoma di livello due insieme a tutta un’altra serie di tecnologie obbligatorie. Sono cose che alzano il prezzo. Fino a pochi anni fa vendevano solo macchine a singolo motore senza cambio automatico e tecnologia, di conseguenza i prezzi erano un pochettino più bassi ma proprio per il fatto che erano più scarne rispetto alle auto di oggi, più complete e sofisticate

Driver
Driver

Il problema è esattamente l’opposto. Gli acquirenti ci sarebbero anche, le macchine no.
In genere adesso i tempi di consegna sono di almeno 6/12 mesi.

Dark Entries

Avrebbero dovuto aggiungere qualche cavallo nella versione full hybrid, invece
rispetto al modello precedente il motore l'hanno lasciato invariato.
Gli interni mi piacciono.
Il bi-color esterno invece non lo apprezzo per nulla, ma per fortuna è un optional...
La concorrente principale sarà la Toyota Corolla Cross, ma tra le due preferisco la Toyota

RubenDiaz89

Fa paura questo frontale!

RubenDiaz89

Ora e' un inflazione da record!

RubenDiaz89

Ci sguazzano sopra.

21cole

onestamente non mi sembra. Forse la phev è troppo vicina all'elettrica

RubenDiaz89

Siamo sicuri?

MinoLLo

No no stai...

MinoLLo

Una smart auto ( brutta ) ma senza uno smart prezzo! /s

MatitaNera

Brutta come la fame.

mashiro84

Posso dirti che a oggi l'attesa per avere una Peugeot 3008 o una Cupra Formetor supera i 12 mesi dal momento dell'ordine.
I costi sono significativamente più alti di queste.

Ginomoscerino

non vendessero i prezzi andrebbero giù, visto che van su significa che... vendono più di quanto producono (tolti aumenti prezzi per inflazione e costo materie in salita)

eyesonsneakers_

io mi chiedo veramente a chi vendono ste macchine (in italia) se non ci sono manco più i soldi per piangere... il mercato auto sta chiudendo bottega, sarà il caso di fare un giro per le concessionarie e vedere che sconti fanno?

Mario

Si, rubacchia.

Mario

Ora e' aumentata l'inflazione!

Mario

Ci mangiano sopra!

Mario

Fo' paura!

Dario Perotti

Non l'ho capita.
Significa che Nokia ruba le cose?

Dario Perotti

Due anni e mezzo fa non c'era l'inflazione di oggi.

Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video

Auto

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Guide

Guida all'acquisto di una bici elettrica da città, cosa guardare, quanto spendere e come non farsi fregare | Video

Auto

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video