Android Auto pronto a rinnovarsi: ecco alcune delle novità all'interfaccia

31 Gennaio 2022 22

Di fianco alle numerose novità annunciate a settembre per Android Auto, Google sta portando silenziosamente avanti una riprogettazione dell'interfaccia utente. Ci si lavora da mesi tra i corridoi di Mountain View, e la sensazione è che possa debuttare da una settimana all'altra. Nel frattempo però abbiamo l'opportunità di scoprire alcune delle modifiche all'interfaccia e al suo layout che Google ha in serbo per gli utenti del robottino verde che si avvalgono di Android Auto.

La filosofia su cui sarà incentrata la ristrutturazione è quella di evitare che un'azione da eseguire mentre ci si fa guidare da Maps possa far sparire dal display dell'auto percorso e indicazioni. Oltre alla divisione in due metà dello schermo che da un lato visualizza le informazioni differenti dalla navigazione come si vede dall'immagine in basso, arriveranno intanto delle modifiche per depurare l'interfaccia da informazioni che possono distrarre.


Sparirà la barra di stato con le informazioni contenute al suo interno (segnale di rete, Wi-Fi, autonomia residua e orologio) trasferite nell'angolo in basso a destra, e anche il pulsante per dividere l'interfaccia in due parti: l'azione potrà essere eseguita con una pressione prolungata del pulsante home. Sembra che arriverà al debutto un'app, nell'immagine ancora in versione beta, denominata Cast, che intuitivamente dovrebbe permettere di duplicare lo schermo dello smartphone su quello dell'auto utilizzando Google Cast.

Quando possibile, poi, una delle metà dello schermo sarà destinato un widget in cui da Google Assistant mostrerà delle informazioni pertinenti al viaggio, come le previsioni del tempo. Inoltre, per offrire la massima concentrazione sulla navigazione al conducente, mentre si consulta Maps e subentra la necessità di compiere un'operazione diversa questa sarà gestita attraverso la metà dello schermo più vicina al posto guida, lasciando nell'altra metà la mappa di Google Maps.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chicco Bentivoglio

penso che sia l'unica del gruppo ad averlo.

Watta

si lo so ma costa esageratamente per avere la comodita di non usare un cavetto

Mario Pandolfi

puoi acquistare l'adattatore AAwireless, o quello di motorola, per poter usare android auto senza fili su auto che hanno solo la versione via cavo

Mario Pandolfi

puoi acquistare l'adattatore AAwireless, o quello di motorola, per usare android auto senza fili su auto che hanno solo la versione via cavo.

Francesco Tili

Non scende cosí tanto la batteria in realtá, io non me ne accorgo durante il giorno e lo uso circa un ora al giorno con AAuto

Marcello

Ce l'ho ma non la uso mai. Forse la userei se fosse con uso senza filo, cioè via bluetooth. Così com'è non mi piace usarla.

Stefano Lodo

Dipende poi anche dal telefono che hai, non tutti supportano Android Auto via Wifi, anche se hai l'auto con il modulo wifi integrato, come nel mio caso.
Ma non mi va di cambiare telefono solo per quello, poi sinceramente se lo attacco via cavo lo hai sempre carico, se lo usassi solo via wifi, sai come scende la batteria.

Unos

Io sto utilizzando da vari mesi AAwireless e mi trovo benissimo. L'unico problema è che al momento si trova solo su indiegogo, quindi i tempi di attesa sono lunghi (io ho aspettato quasi 6 mesi). Non è proprio economico, io ho speso sui 65/70€, ma la comodità è assoluto per chi come me sale e scende spesso dalla macchina

alex-b
boosook

Googla motorola android auto e lo trovi subito.

Acciaremy

Finalmente.

litterau

Hai un link, sarei interessato

boosook

C'è un adattatore di Motorola che ti consente di avere AA wifi, lo metti nella porta USB dove attaccheresti il telefono

Giacomo
Watta

una chiavetta da 5.99 euro li posso spendere

Chicco Bentivoglio

Fiat solo WiFi con carplay niente android

TureDos

Il problema principale è che richiede il WiFi per funzionare, e non il solo bluetooth.

saetta

anche se l'auto ha il modulo wifi non è detto...

marian_12

Se l'auto non ha il modulo wifi è impossibile averlo.

Tommers0050

create anche le pagine in stile smartphone invece di quella schifezza a scorrimento

eberg93

Spero riducano la sezione delle indicazioni e dei pittogrammi in maps. Non è possibile che occupino metà spazio. Non mi serve a niente avere un dysplay >8" se tanto poi viene usato così male. https://uploads.disquscdn.c...

Watta

l'unica cosa che vogliono tutti e il wireless senza spendere un centesimo

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video

Auto

MINI Cooper SD Clubman ALL4, quella diesel da 190 CV | Recensione e Video