Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Ford SuperVan 4.2 conquista un nuovo record sulla Pikes Peak

11 Novembre 2023 34

Pikes Peak, un circuito di gara unico nel suo genere, è noto come “The Race to the Clouds” (La corsa verso le nuvole). Quest’anno, Ford ha deciso di affrontare la sfida montuosa tenutasi a giugno con un veicolo davvero sorprendente: il Ford SuperVan 4.2.

Situato in Colorado, Pikes Peak è un'icona nel mondo dei motori. Con i suoi 20 km (12 miglia) e 156 curve, il percorso presenta una variazione di altitudine di 1440 metri. Questo percorso offre una sfida unica sia per i piloti dilettanti che per i grandi produttori automobilistici.

Ford ha una lunga storia in questa competizione, con record stabiliti fin dal 1916 e continuando attraverso gli anni ‘20, ‘60, ‘70, ‘80, ‘90 fino al 2020. Tuttavia, nel 2023, l’Ovale Blu ha deciso di portare in pista qualcosa di completamente diverso.

Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, la scelta di Ford è caduta su un furgone, ovvero il SuperVan 4.2. Questo veicolo ha radici che risalgono al 1971 nel Regno Unito, con il primo SuperVan basato su un Ford Transit e dotato di un motore V8.

Nel corso degli anni, il SuperVan è stato aggiornato con motori sempre più potenti, fino a raggiungere una versione completamente elettrica nel 2022 con 2000 CV di potenza. Tuttavia, la variante usata per battere il record ha 1428 CV (1050 kW).

ROMAIN DUMAS AL VOLANTE

La preparazione del Ford SuperVan 4.2 per la Pikes Peak è stata una corsa contro il tempo. Il team ha dovuto alleggerire l’EV di 400 kg, ottimizzare ogni elemento, dalle sospensioni ai freni, e adattarlo alle esigenze specifiche del percorso. Tutto questo lavoro è stato completato in sole sei settimane.

Il giorno della gara, il SuperVan 4.2 ha attirato molta attenzione e curiosità. Con Romain Dumas - vincitore di Pikes Peak nel 2014 e 2016 e detentore del record del percorso nel 2018 - al volante, il veicolo ha affrontato la montagna con determinazione.

UN RISULTATO STORICO

Alla fine, il super furgone a zero emissioni ha vinto la Pikes Peak Open Division con un tempo di 8 minuti e 47 secondi, battendo il record di classe di quasi 40 secondi. Anche se non ha vinto l'evento complessivo, è stato un risultato straordinario per un veicolo così insolito.

Questa impresa non è stata solo una questione di velocità e potenza, ma anche un'opportunità per Ford di testare e migliorare le tecnologie elettriche che saranno applicate ai futuri veicoli stradali.

VIDEO


34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sbrillo

si, ma a parte gli "enthusiast" dell'ultimo periodo ovvero quelli che compra(va)no fiesta ST, Focus RS o mustang a quale altri clienti ford o potenzialmente nuovi, questa notizia può essere d'aiuto nella scelta di una nuova "C-Max"?

T. P.

vero anche quello!!! :)

L0RE15

Se nessuno ci aveva mai pensato ad aggiornarlo, un motivo ci sarà! eheheheh! ;)

rsMkII

Ah perché secondo te questo lo daranno a Bartolini?

DjMarvel

certo che fa tanto marketing, come il record in retromarcia, o i record dello 0-100 che oggi spopolano.

DjMarvel

non ha fatto quindi il record della pikes peak,... ho perso tempo per leggere l'articolo

BlackLagoon

loro ti fanno tempi inferiori anche senza sto marasma di roba

Sbrillo

Ok, ma l’argomento non era quello tirato fuori da te

uiblog.it

A-Team stile xD

Bella Fra

Il furgone perfetto per i corrieri ahahaha

Yanav Jiqoike

ma che minchiata è?

G M

Tutti i "costruttori" di auto letteralmente campano sulle auto "economiche" qualunque fesseria dica il magnaccer di Stellantis, il quale sostiene che le auto sono mezzi riservati a persone che se le possono permettere cioé le persone ricche. Certo che se le cinesate per i povery che non hanno mai smesso di vendere in UE (senza pagare dazio) continuano ad aumentare i prezzi credo che il sig. Tavares si ritroverà con un bel buco nel bilancio più grande di quello nell'ozono. Notizia di oggi: la Cina garantirà i pagamenti delle centrali a carbone in base alle loro capacità per garantire la stabilità delle forniture elettriche (Rueters).

Sbrillo

onestamente non capisco perchè sprecare soldi ed energia in questo tipo di cose, che non credo possano fare così tanto marketing come pensano loro. Alla fine ford, vende auto "economiche" per persone non così tanto appassionate di questo tipo di manifestazioni. Poi boh

STAFF

Ehiiiii, non sta bene editare i commenti così, almeno abbi la decenza di segnare le modifiche come ho fatto io prima. Dalla tua risposta mi sa che ho fatto centro. °/

T. P.

si ma essendo del '94 è tempo di aggiornare!!! :)

Lettore espatriato

Tutto sommato , lo spirito "goliardico" dell'iniziativa mi piace .

Anche se quel van , del Transit ha più poco , inclusa lo spazio posteriore sacrificato per l'aerodinamica , mi piace il tipo di veicolo lontano dalle solite monoposto/Le Mans che monopolizzano la categoria .

Peccato , comunque, che non abbiano utilizzato questo tipo di competizione per migliorare i processi interni di progettazione/produzione dei veicoli "normali" ...

Se ci si fa caso, tutte queste multinazionali (che hanno risorse pressochè illimitate) quando arrivano in questo genere di competizioni sono costrette ad appoggiarsi nel migliore dei casi ad organizzazioni fatte apposta , se non addirittura esterne .

Il Transit fatto in 6 settimane , interno alla Ford sarebbe diventato ( probabilmente ) fatto in 3 anni ....

RavishedBoy

Vedo che non hai capito quello che ho scritto.
Prova a rileggere.
Tu hai scritto la parola caos, in inglese (cioè "chaos"), e ti ho chiesto perchè, visto che potevi scriverla benissimo in italiano.

Ok, dal falso brillante/simpatico sei passato a fare il permaloso/infantile.
A posto così, grazie.
Un saluto.

L0RE15

Tutta pubblicità di ritorno.

L0RE15

Per quello già esiste(va) il Renault Espace F1. Ben prima (1994) di quest'affare.

STAFF

Sì, ma non ti riesce bene, caos in inglese è chaos, che si rifà al latino, in italiano è càos...
Sarà, resta il fatto che l'ho scritto due volte, di cui solo una volta in modo errato, dunque il dubbio, che sia un errore di battituta, può esserci. Più che altro bisognerebbe capire invece il motivo di fare quel commento e questo tuo modo aggressivo di commentare. Ci sono altri che scrivono molto peggio di me e non sei intervenuto. Dunque le cose sono due, o non ti sono simpatico, oppure ti sei sentito chiamato in causa per il primo commento.

RavishedBoy

Certo, certo...
Sono gli altri che sono "grammarnazi".
Questione annosa.
Ma perchè scrivi caos in inglese?

P.s. opinione personale:
battityura può sembrare un errore di battitura;
Collezzionare, accelleratore, ecc... sono un po' più sospetti come "errori di battitura".

STAFF

Che mi venisse un coccolone! Un grammarnazi! È chiaramente un errore di battitura dato che dopo poche parole ho ripetuto la stessa senza perpetrare l'errore. Il fatto è che nella mia testa c'è molto casino, veramente un chaos, e a volte schiaccio un tasto anziché un altro, o uno di troppo, e si finisce così.

Federico

un furgone dovrebbe essere soprattutto utile, non occasione da circo

RavishedBoy

Capisci bene che è difficile trovare "cose molto sobrie" tra i detentori di record alla Pikes Peak.

RavishedBoy

Certo, comprendo, ma secondo me dovresti preoccuparti di altri problemi.
Uno a caso:
https://uploads.disquscdn.c...

Nick126

Sì, chiaro

Aristarco

È un van(furgone)

Nick126

Il suv definitivo

Quel bravo ragazzo

Adoro le cose molto sobrie.

Jotaro

Il Super van per il Super A-Team.

RavishedBoy

E infatti c'è chi lo dice.
Dove sta il problema?

T. P.

ideale per portare i figli a scuola!
meglio se con sedile eiettabile e recuperabile (per il bene dell'ambiente)

STAFF

Perché? Uno potrebbe dire lo stesso del calcio, della F1, dei videogiochi, o di qualsiasi cosa che potrebbe interessare invece a te.

Firebrand81
Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025