Ford, Argo AI, prime auto a guida autonoma entro fine anno su rete Lyft

22 Luglio 2021 12

La partnership siglata tra Argo AI e Ford darà i suoi primi frutti concreti entro la fine di quest'anno: le società lanceranno i primi veicoli a guida autonoma sulla rete Lyft, anch'essa partner del progetto. Gli utenti della piattaforma potranno prenotare le prime corse senza conducente da subito a Miami, in Florida; i veicoli autonomi raggiungeranno anche Austin, nel Texas, l'anno prossimo. Non abbiamo dati precisi su quanti veicoli saranno distribuiti inizialmente, ma il piano è di raggiungere almeno quota 1.000 entro cinque anni.

Argo AI porta l'intelligenza artificiale di guida autonoma, Ford i veicoli, Lyft l'infrastruttura logistica/informatica: è una partnership a tre che non si è mai vista nel settore, ma che secondo i protagonisti è perfettamente posizionata per l'ambizioso obiettivo di sviluppare un servizio di ride hailing completamente a guida autonoma. Il comunicato congiunto dice che le tre società stanno costruendo e testando una rete di guida autonoma in più città di tutte le altre partnership analoghe nel settore.

Gli investimenti di Ford in Argo AI, fondata da veterani della guida autonoma presso Google e Uber nel 2016 negli Stati Uniti, risalgono al 2017. L'obiettivo di arrivare sul mercato nel 2021 era già stato dichiarato in principio. La casa automobilistica americana non è l'unica interessata nella startup: Volkswagen ha investito la bellezza di 2,3 miliardi di euro appena l'anno scorso. La tecnologia dell'azienda sembra promettente: il suo sensore LiDAR ha un raggio di ben 400 metri, con un campo visivo di 360°.

La novità Xiaomi piccola e leggera? Xiaomi Mi 11 Lite, in offerta oggi da mi.com a 229 euro oppure da ePrice a 270 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

O valigie?

MatitaNera

Peccato, quella Ford era iconica

MatitaNera

Non funziona nemmeno lì al momento.

ACTARUS
ACTARUS
Funz

eh, poi quando l'avranno fatto comincerete col "ma qui da noi non può funzionare" (sottinteso: "perché siamo sottosviluppati intellettualmente")

Funz

la escort (non Ford) che ti arriva assieme alla macchina se paghi un extra

Sheldon Cooper

Prima o poi gli anni finiranno e finalmente li avremo ...

Sheldon Cooper

Apertura computerizzata con sensore valige del bagagliaio

ACTARUS
MatitaNera

entro fine anno... entro fine anno... entro...

ACTARUS
Tecnologia

Come nascono le batterie: viaggio in fabbrica con Askoll e la stanza segreta

Auto

Opel Mokka-e: il SUV elettrico messo alla prova, anche in viaggio | Video

Auto

BMW X1 xDrive 25e: proviamo la plug-in in modalità EV e ibrida | Recensione e Video

Auto

L'Europa vuole solo auto elettriche: i piani dei produttori e le date dell'addio