Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Stellantis inaugura il Battery Technology Center a Mirafiori. 40 milioni di investimenti

08 Settembre 2023 10

Stellantis compie un ulteriore passo del suo piano di elettrificazione, inaugurando il suo primo Battery Technology Center che è stato realizzato all'interno del complesso industriale di Mirafiori, Torino. Questa nuova struttura ha richiesto un investimento di 40 milioni di euro e si occuperà di testare e sviluppare i pacchi batteria per i veicoli elettrici che troveremo all'interno dei nuovi modelli dei marchio del Gruppo Stellantis.

SVILUPPO DELLE BATTERIE

All'interno di questa nuova struttura, spiega il Gruppo, lavoreranno oltre 100 tecnici, la maggior parte dei quali sono lavoratori specializzati di Stellantis. Queste persone condurranno e supervisioneranno stress test climatici, prove di durata del ciclo vita, lo sviluppo e la taratura dei software per i sistemi di gestione delle batterie (BMS) e lo smontaggio di pacchi e celle per l’analisi e il benchmarking.​

Il nuovo Battery Technology Center andrà dunque ad accresce la capacità di Stellantis di progettare, sviluppare e testare i pacchi batteria, i moduli, le celle ad alta tensione e i software di gestione degli accumulatori. Un centro del tutto analogo sorgerà anche a Windsor, Ontario, Canada, ed è destinato a fare parte di una rete globale per lo sviluppo e la produzione delle batterie che si articolerà in sei Gigafactory.

IL NUOVO CENTRO

Com'è strutturato il nuovo Battery Technology Center? Stellantis spiega che la struttura si estende su una superficie di 8.000 metri quadri, distribuiti su tre livelli. Il cuore del centro è costituito da 32 camere climatiche, 24 camere walk-in per i test dei pacchi batteria e 8 camere per effettuare prove sulle celle. All’interno delle 24 camere walk-in è possibile controllare le condizioni ambientali regolando umidità e temperatura in un intervallo compreso tra -40 e 60 gradi Celsius con una variazione massima di 20 gradi al minuto.

Il centro è in grado di testare fino a 47 pacchi batteria in parallelo. Progettato per una futura espansione, nelle otto camere riservate alle celle è possibile testare fino a 96 elementi in parallelo. Ned Curic, Chief Engineering and Technology Officer di Stellantis, ha commentato:

Ci troviamo davanti a un’opportunità unica di ridefinire la mobilità attraverso l’offerta di soluzioni intelligenti e sostenibili. Il nuovo Battery Technology Center di Mirafiori riunisce in un unico luogo gli strumenti e le persone di talento necessari per sviluppare, testare, validare e realizzare prodotti di alta qualità in grado di soddisfare le esigenze dei nostri clienti con una riduzione dei tempi di consegna di veicoli elettrici di categoria superiore in tutto il mondo.


10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Harry
Vae Victis

Scrivi come mangi.

Harry

potresti guardarti un paio di video su YT sull'industria a valore aggiunto e brain drain verso l'Occidente...

Alex Li

Forse il piano è questo.
Centro sviluppo a Mirafiori
Gigafactory a Melfi
Produzione auto BEV Mirafiori, Melfi, Modena, Cassino, Pomigliano.....

accakappa

Si ho capito tutto bello, ingegneri specializzati, tecnologia, e bla bla bla ma arriviamo alla sostanza : Se il centro la fanno qua impiegando solo 100 miseri tecnici e poi le costruiscono da un'altra parte auto comprese beh... mi pare un pò una beffa.

daniele

Ottimo

T. P.

https://media4.giphy.com/me...

Jotaro

Preferisco Battery Park.

giovanni

Finalmente Stellantis fa investimenti a Torino, gli Agnelli ormai in città avevano mantenuto solo la Juve e la Stampa...

William

Mi aspetto gli ingegneri qui sotto...

Auto

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Auto

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video

Auto

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Motorsport

Formula 1: ufficiale, Lewis Hamilton in Ferrari dal 2025