La nuova BMW Serie 4 Gran Coupé ci sarà ed arriverà presto

28 Novembre 2020 2

BMW ha confermato che la nuova Serie 4 Gran Coupé arriverà molto presto. Non c'è una data precisa ma il capo del design dell'azienda Christopher Weil ha fatto capire che il debutto è imminente. Difficile che possa arrivare in questa ultima parte dell'anno ed è quindi probabile che il lancio possa avvenire all'inizio del 2021. La commercializzazione dovrebbe poi partire successivamente. Nel frattempo sono stati intercettati su strada diversi prototipi di questa autovettura anche se opportunamente camuffati.

Non è comunque difficile immaginarsi il design visto che dovrebbe essere molto simile a quello della BMW i4. Questo significa anche un'altra cosa e cioè che sarà presente il doppio rene extra large che tanto sta facendo discutere gli appassionati del marchio tedesco e che è già visibile sulla nuova Serie 4 Coupé. Ma solo al momento della presentazione dell'auto si potrà capire effettivamente che scelta stilistica ha deciso di adottare il marchio tedesco.

Sul fronte delle motorizzazioni c'è una notizia interessante. A quanto si apprende, la futura BMW Serie 4 Gran Coupé non disporrà di un motore ibrido Plug-in. Più probabilmente, invece, ci saranno i già ben noti motori benzina e diesel anche abbinati ad un sistema Mild Hybrid 48 V per contenere consumi ed emissioni. Si tratta di una scelta curiosa visto che in questo modo mancherà una sorta di collegamento con la versione 100% elettrica.

Non rimane che attendere il debutto della BMW Serie 4 Gran Coupé per scoprirne tutti i segreti. Un'auto dotata di un design che Christopher Weil ha definito "stupendo".


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sgarbateLLo

Solo un monocolo potrebbe definire stupendo questo frontale

Vae Victis

Oggi l'operaio Juan Abelardo ha fatto una scorreggia molto fetente mentre incollava una cappotta Tesla con la colla Attack. Il direttore di stabilimento Mitch Jhonson, non potendo ulteriormente abbassare lo stipendio sotto i 4$ l'ora, lo sanzionerà scopandogli la moglie.

Elettriche

Twingo Electric: la mia prima esperienza con un'auto elettrica | Video

Auto

Aumento benzina e diesel: quanto costa fare un pieno oggi | Video

Auto

Dacia Spring: come va l'elettrica economica da 9.460 euro (con incentivi) | Video

Auto

Nuova Mazda CX-30 2021 eSkyactiv-X: quando 6 cv fanno la differenza | Video