BMW M8 arriva a 820 CV grazie alla cura G-Power

26 Marzo 2020 0

La "cura" G-Power ha permesso alla BMW M8 di poter disporre di ben 820 CV e 1.000 Nm di coppia. Il preparatore tedesco ha sicuramente voluto creare un kit di elaborazione davvero "esagerato" visto che tutta questa potenza è certamente eccessiva per un'auto stradale. Ma chi ama le emozioni forti certamente non potrà che apprezzare di poter disporre di tutta questa cavalleria sotto il cofano motore.

Ovviamente, per raggiungere simili livelli di potenza, il preparatore ha effettuato diverse modifiche tecniche di una certa importanza. Innanzitutto, i turbocompressori sono stati sostituiti. In secondo luogo, l'ECU del motore è stata rimappata. Il kit prevede anche un nuovo impianto di scarico con terminali in titanio. Esternamente le modifiche sono davvero minime. L'elemento che appare con maggiore evidenza sono i nuovi cerchi in lega da 21 pollici.


Comunque, se 820 CV dovessero sembrare troppi, G-Power offre dei kit di elaborazione meno estremi. Il primo permette di ottenere 720 CV e 850 Nm di coppia, mentre il secondo porta la potenza a 770 CV e la coppia a 930 Nm. Numeri, comunque, sempre particolarmente impressionanti se confrontati con quelli dell'auto di serie. Non si conoscono ancora le prestazioni raggiungibili grazie a questi kit ma è lecito attendersi accelerazioni davvero brucianti.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 154 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche

Auto

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Auto

Auto elettriche Italia 2020: modelli in commercio, prezzi e autonomia

Moto

Scooter elettrici 2020: guida completa, prezzi, incentivi elettrici e ricarica