Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Free To X, completata l'installazione delle colonnine in Toscana ed in Umbria

08 Agosto 2023 31

Free To X sta continuando a portare avanti il suo piano che punta a dotare 100 stazioni di servizio lunga la rete di Autostrade per l'Italia, di punti di ricarica (potenza fino a 300 kW) entro la fine del 2023. L’infrastruttura di Free To X è disponibile sulle piattaforme di e-roaming Hubject e Gireve e ad oggi oltre 50 MSP (Mobility service Provider), di 15 nazionalità diverse, hanno aderito all’offerta di interoperabilità.

Adesso, la società ha fatto sapere di aver completato il piano di installazione delle colonnine in Toscana ed in Umbria.

LE STAZIONI ATTIVE

Per quanto riguarda la Toscana, sono state attivate 6 stazioni di ricarica, 5 sulla A1 Milano-Napoli, 1 sulla A11 Firenze-Pisa Nord, per un totale di 18 colonnine elettriche in grado di poter supportare 36 auto in contemporanea. Delle 5 stazioni lunga l’Autosole, 2 sono in direzione Milano, Badia al Pino Est, Arno Est, 2 in direzione Napoli, Badia al Pino Ovest e Arno Ovest, e Firenze Nord accessibile da entrambe le direzioni, con una interdistanza di 60 km tra una stazione e l’altra. Peretola Sud è la stazione di ricarica presente sulla A11.

Invece, in Umbria, sono state attivate 3 stazioni di ricarica lungo la A1 Milano-Napoli, Fabro Est, Fabro Ovest e Giove Ovest, per un totale di 9 colonnine elettriche in grado di poter supportare 18 auto in contemporanea, con un'interdistanza di 49 km tra una stazione e l’altra.

Complessivamente, ad oggi Free To X ha attivato 76 stazioni per la ricarica delle auto elettriche. Inoltre, 12 sono in attesa di attivazione e 11 in fase di completamento, e lungo la Milano-Napoli l’interdistanza media delle aree di servizio è di 49 km in linea con i livelli europei e con il regolamento europeo (Alternative Fuel Infrastructure Regulation – AFIR).


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sagitt

Servono stalli per chi sì ferma e va, nei viaggi. È ovvio che non è nel quotidiano.

=METTEK=

Sì ma zio. Quando hai bisogno di caricare a più di 150 kw? Che veicolo hai o vorresti avere

Sagitt

Hpc sono quelle da 250 kw circa in su, fast le 150 o 22, quick le 7 e slow le 3

Marco B.

Martedì sulla a14 dopo Ancona era così, tutti stalli vuoti parcheggi pienissimi, passato attraverso ed andato a quello dopo

=METTEK=
=METTEK=

Infatti è così. Nessuno usa i stalli free To X perché di solito sono posizionati dove non va mai nessuno tipo ultima fila o primissima. Mai visto in ogni caso un autogrill completamente pieno. E se lo vedessi non mi ci fermerei lo stesso.

=METTEK=

A me pare che c'è ne siano parecchi anche HPC. Se vai su nextcharge e filtri dai 90kw in su ci sono.

poco ma sicuro

firenze città si contano sulle dita di una mano, spesso sono anche vecchie e lente, se vuoi una svolta green devi investire in molte più colonnine, 150 è niente

PositiveVibes

Solo in zona Firenze ci sono più di 150 colonnine...

Sagitt

Non di hpc

Marco B.

I tossina gratis (free tox che nome ridicolo) tolgono parcheggi per stalli che nessuno usa

Cpt. Obvious

Fuori città, invece...

Cpt. Obvious

Ok, parziale errore mio.
Nonostante sia il troncone DOPO il casello, è ancora considerata A11.
Ma è oltre il casello, tra l'altro solo se vai o veni da Firenze, oltre il raccordo della A1.
Non esattamente di passaggio o utile come Firenze Nord.
E comunque, sul resto della A11, vuoto, zero...
Non dico a Serravalle, ma a Migliarino, sul raccordo con la A12, sostanzialmente in Versilia, non avere un charger è follia.
Nota, la a11 è SALT, non ASPI, probabilmente non è imputabile a FreeToX, che ha messo nel piccolo tratto che evidentemente gestisce.

an-cic

Peretola Sud, a11

Cpt. Obvious

Cosa è?
Come ti ho detto, Firenze Nord e Prato Ovest sono free to X point fuori dall'autostrada.
L'area di servizio si chiama Bisenzio

an-cic

Quindi questo è un Photoshop? https://uploads.disquscdn.c...

Rick Deckard®

Eliminerebbe il problema

=METTEK=
Rick Deckard®

Devono provare con la lingua sui connettori se eroga energia correttamente

Rick Deckard®

In realtà mi risulta abbiano sfruttato i preesistenti parcheggi dell'autogrill

ACTARUS
=METTEK=

Non serve in città ci sono già tantissimi altri provider.

non puoi dire la verità però, sennò loro non hanno più dove appendersi per controbattere

Cpt. Obvious

Mentono bellamente.
In A11 ci sono zero colonnine, esiste solo il punto FreeToX prato ovest che però richiede di uscire.
E non solo, è praticamente alla fine dell'autostrada e a pochissimi km da Firenze Nord, altro punto che in realtà è fuori dall'autostrada.

ACTARUS

impossibile chi li zittisce quelli, magari riuscissero

comunque in toscana soprattutto zona Firenze le colonnine sono un miraggio, come si fa ad incentivare l' acquisto di un auto se prima non si da la possibilità di ricaricarla...è assurdo

ACTARUS

Per mettere 18 colonnine per auto Green hanno asfaltato 100m di verde

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video

Viaggio nella fabbrica di Brugola (OEB), le viti italiane fondamentali per il mondo auto