Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Retrofit elettrico, arriva l'incentivo di 3.500 euro

21 Luglio 2022 40

C'è voluto diverso tempo ma finalmente è arrivato il decreto attuativo che permette di regolare l'incentivo di 3.500 euro per chi intende convertire il proprio veicolo endotermico in uno elettrico. Questo incentivo per il retrofit elettrico era stato inserito nella Legge di Bilancio 2022 ma per renderlo operativo è stato necessario aspettare il decreto attuativo che ne regolasse l'applicazione e che è stato messo a punto dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, di concerto con il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.

COME FUNZIONA?

Quali veicoli sono compatibili con questo incentivo?

I veicoli interessati vanno dai minivan per il trasporto di persone, ai veicoli con più di otto posti, ai furgoni per il trasporto delle merci (categorie M1, M1G, M2, M2G, M3, M3G, N1 e N1G) immatricolati originariamente con motore a combustione interna che vengono trasformati in veicoli con trazione elettrica.

Secondo quanto raccontato, il contributo è pari al 60% del costo di trasformazione, fino ad un massimo di 3.500 euro, a cui si aggiunge un contributo del 60% delle spese relative all’imposta di bollo per l’iscrizione al Pubblico Registro Automobilistico (Pra), all’imposta di bollo e all’imposta provinciale di trascrizione.

Per poter richiedere l'incentivo, il Mims (Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili) metterà a disposizione una specifica piattaforma online. La sua attivazione sarà comunicata direttamente sul sito del Ministero. Il fondo a disposizione per questo contributo è di 14 milioni di euro.

Può accedere al contributo chi ha provveduto a sostituire il motore termico del proprio veicolo con un motore elettrico a partire dal 10 novembre 2021, data di entrata in vigore della legge n. 156 del 9 novembre 2021 che prevede tale misura. Il termine per l’acquisizione delle richieste scade il 31 dicembre 2022.


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Torelli

E non dimentichiamo il costo del lavoro, non te lo puoi fare in garage, chi te lo fa non lo fa certo per guadagnarci 500€.
Tra tutto, finito e montato, poco poco ci spendi 25k, se ti accontenti di poco sia come potenza che come autonomia

Vae Victis

Non è legalmente consentito modificare le auto in Italia, quindi gli unici a prelevare dei soldi saranno i manager pubblici nominati per gestire questo ennesimo bonus.

Vae Victis

E avresti 25 km di autonomia...

teo

Poi se vuoi mettere gomme più larghe e più sicure non te lo permettono...

Direi che è inevitabile, prima incentivano e poi ti spezzano le gambe

Phabio

No no, intendevo dire che stanno valutando che tipo di tassazione fare, visto che quasi tutti hanno un garage e caricano in casa tassare le charging station tipo Tesla avrebbe poco senso. Io sono convinto che tutti arriveranno a quel punto, e incentivare troppo ora è solo uno spreco di soldi e mancanza di entrate tra bollo e accise varie.

Tony Musone

Leggendo "E intanto in Svizzera iniziano ad organizzarsi per tassare le auto elettriche" sembrava cosa fatta ma se così non è, allora ho frainteso.

Riguardo all'esito del voto, dubito che i futuri utilizzatori di BEV si autotasseranno ma forse essendo svizzeri li sopravvaluto ;)

Phabio

Nessuno parla di urgenza, ma per il voto popolare non credo ci saranno molti contrari, prima faranno il voto e più saranno gli utilizzatori di auto a motore termico...

T. P.

ora lo sento un attimo! :)

peyotefree

3500 euro ci compri solo mezzo motore elettrico.
per non parlare di quanto costi un pacco batterie..

leodrago

una parte delle batterie si potrebbe mettere al posto del serbatoio dell'auto

Nix87

In passato per curiosità mi ero informato, mi avevano detto che era possibile ma per omologare l’auto il peso non doveva variare rispetto a quello segnato nel libretto. Comunque la trovo una cosa insensata dato che le batterie non sono piccole e i posti dove stivarle nelle endotermiche non sono tanti, questo implica di perdere spazio…suppongo che il baule sia quello più congeniale, poi forse una parte del cofano motore…anche il peso dovrebbe essere ridistribuito bene…boh più no che si per me.

Tony Musone

È solo una proposta per il 2030 che vorrebbe includere pure il trasporto pubblico ma siccome ad oggi in Svizzera il parco circolante elettrico rappresenta poco più del 2% non se ne vede l'urgenza e poi l'introduzione ha bisogno del voto popolare.

Giuseppe

In Italia sono ancora troppo poche le auto elettriche per poterle tassare...

Like a virgin

E' una legge talmente specifica che sembra fatta su misura per l'amico albergatore ischitano che deve elettrificare i mezzi con cui preleva i turisti che arrivano con il traghetto al porto o qualcosa del genere.

Dario Lampa

Ma veramente hanno messo in piedi una cosa del genere? Ma la motorizzazione italiana che non permette di omologare quasi nulla lo sa? E come vengono omologati i nuovi veicoli, come esemplare unico? Sono curiosissimo ed ora googolo...

Antonio Guacci
Phabio

E intanto in Svizzera iniziano ad organizzarsi per tassare le auto elettriche invece di incentivarle, visto che comportano mancate entrate dalle accise. Saranno scemi loro o tutti gli altri?

Antonio Guacci
asd555

Chiaro, decisamente antieconomico per una Grande Punto del genere...

Antonio Guacci

Dipende dal peso dell'auto e dalla batteria che vi vuoi montare (di solito se ne montano di piccole, per massimo 100-150 km di autonomia).

Esclusa la batteria, il resto del lavoro e del materiale ha un prezzo che va dai 5.000 ai 7.000 €.

Le batterie costano circa 500 €/kWh.

Fai quindi che, se installi una batteria da 20 kWh, il costo totale sarebbe di 15.000-17.000 €

J0k3r_IT

ancora bonus...

Surak 2.04

Come se l'incentivo fosse per il cliente e non per il "meccanico" (che per incentivare il cliente, magari gonfierà i conti e gli rigira a nero qualcosina)

Nicco Costa

Ah ecco. Ora torna.

Nicco Costa

Per fortuna la mia officina è onesta.

Surak 2.04

Veramente i soldi sono finiti 3 mila miliardi fa (quello ufficiale è un po' meno, ma ci sono quelli occulti, opere inutili affidate alla famosa multinazionale calabrese che ormai hanno già contabilizzato le cifre, ecc)

Nicco Costa

E chi farebbe una mossa simile?

asd555

Scusa ma realisticamente quanto costerebbe?
Mettiamo un'auto media, una Grande Punto 1.3 MultiJet, quanto costa renderla elettrica?

Nicco Costa

E allora dove sarebbe la fregatura scusa?

Surak 2.04

Dal minivan in su?

Nicco Costa

Ma se non c'è più il governo, i soldi ci sono ancora?
Siamo sicuri?

Ngamer

un altra cavolata e sperpero di denaro per qualcuno che ha l interesse dietro a sta cosa .
solo una bat decente costa 10k euro piu tutto il resto ne spenderai almeno 15-20k
finitela di buttare i miei soldi

rsMkII

Ah ok, allora ha senso! Grazie! :)

Antonio Guacci

No: ti stanno dicendo che se il retrofit ti costasse 1.000 €, ti ridarebbero 600 €.
Se ti costasse 5.000 €, ti tornerebbero 3.000 €.
Se ti costasse 7.000 €, riavresti 3.500 €.
Se ti costasse 15.000 €, sempre 3.500 €.

rsMkII

Fanno anche il retrofit con i pedali?

rsMkII

Già solo il motore elettrico che sostituisce il termico costa anche 7000 o più euro. Poi devi aggiungerci le batterie. L'impianto frenante che tenga conto della rigererazione magari è eccessivo, ma comunque non sono certo che sia da lasciare inalterato, visto che cambiano le masse e la disposizione di queste. La manodopera poi... per cambiare 4 ammortizzatori le officine in totale ti chiedono anche 1000 euro, e in confronto è una bazzecola

Patrocinante in Cassazione

ma non conviene cambiare mezzo direttamente?

Sir Lipton Icetea

la mia futura mitica Peugeot 207 elettrica ...... :-))))

Petaloso

Credo che non basti nemmeno per il 60% delle batterie.

rsMkII

Cioè, mi state dicendo che 3500 euro sono pari al 60% del costo di trasformazione? Tenendo conto di:
- manodopera
- motori elettrici
- nuovo impianto frenante
- batterie
- rifacimento completo dell'elettronica di bordo
- ecc.

Preferisco continuare ad andare con il mio asino volante

MG4: prova su strada, consumi reali e quale versione scegliere | Video

Volkswagen Passat, nuova con ibrido Plug-in da 100 km, ma anche diesel | Video

Volkswagen ID.3 (2023): prova su strada del restyling con software 3.5 | Video

Viaggio nella fabbrica di Brugola (OEB), le viti italiane fondamentali per il mondo auto