Pininfarina svela nuovi dettagli della Model E di Foxconn. Primo sguardo agli interni

22 Ottobre 2021 63

Pochi giorni fa, Foxconn ha presentato i suoi primi tre veicoli elettrici realizzati attraverso la joint venture Foxtron. Si tratta del SUV Model C, del bus Model T e della berlina Model E. La berlina, in particolare, è stata realizzata grazie ad un importante contributo di Pininfarina che ne ha curato il design. Purtroppo, durante la presentazione non sono stati condivisi molti particolari di questo modello.

Fortunatamente, grazie ad un video di Pininfarina che proponiamo, è possibile vedere meglio questa berlina elettrica e dare anche un primo sguardo agli interni. La Model E è stata interamente costruita nell’atelier Pininfarina di Cambiano. Si scopre così che tra le caratteristiche più interessanti della vettura ci sono le superfici intelligenti sulla parte anteriore, laterale e posteriore che permettono di interagire con l'ambiente esterno visualizzando messaggi come "hello" (ciao) e avvisi per i ciclisti.

La Model E è stata progettata come veicolo di lusso con forme che mostrano, racconta Pininfarina, la potenza e la sportività del veicolo. Decisamente particolare anche la firma luminosa della parte frontale dell'auto. Gli interni sono stati pensati per essere eleganti. Tuttavia, non manca la tecnologia. Davanti al conducente spicca un ampio pannello che racchiude non solo i display della strumentazione e dell'infotainment ma pure quello che visualizza le immagini provenienti dallo specchietto retrovisore sinistro. Infatti, la berlina elettrica non dispone di specchietti retrovisori classici in quanto sono stati sostituiti da telecamere esterne.

Un modo per ottimizzare ulteriormente l'aerodinamica, aspetto molto importante visto che parliamo di un veicolo elettrico. L'auto dispone anche del riconoscimento facciale che riconosce il conducente quando si avvicina. La Model E, si ricorda, può contare su 750 CV (552 kW) e può accelerare da 0 a 100 km/h in appena 2,8 secondi. L'autonomia arriva fino a 750 km. Molti dettagli della berlina elettrica continuano a rimanere "misteriosi" ma il video di Pininfarina fa capire che questo veicolo possiede un grande potenziale.


Sappiamo che arriverà sul mercato nel 2023 ma probabilmente rimarrà un'esclusiva del mercato di Taiwan, a meno che i piani di Foxconn non cambino. Ma la collaborazione tra Foxconn e Pininfarina potrebbe portare anche altri frutti visto che Silvio Angori, AD Pininfarina, parla esplicitamente di un "primo passo di un’importante collaborazione strategica tra le due aziende".

Siamo molto orgogliosi di mostrare al mondo un modello che rappresenta il meglio delle competenze Pininfarina ed è il primo passo di un’importante collaborazione strategica tra le due aziende. Con Foxconn condividiamo gli stessi valori, quali la propensione all’innovazione e l’attenzione alla sostenibilità ambientale. Ora abbiamo un partner per esplorare insieme il futuro della mobilità elettrica.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Mister Shop King a 735 euro oppure da Unieuro a 789 euro.

63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro De Filippo
Nefariousx

Auto cinesi sempre al top.

Alexcasa

Questi ce se magnano.

Rick Deckard®

Poi te lo spiego..

ACTARUS
mister x

Volevano chiamarla model x ma io non ho approvato per un modello così brutto

mister x

Hanno preso due strip led e le hanno tenute insieme da una carrozzeria che assomiglia a un'auto.

mister x

Dietro da un po', adesso sembra anche avanti!

Davide10
Nick126

Cosa ne oensa Ford del nome?

Ngamer

e che ci devi fare in auto oltre a starci comodo ?

Rick Deckard®

A me no. Il bello delle elettriche è lo spazio, qui però è tutto occupato da braccioli

comatrix

Toh le lucine ovunque come sui PC... ^^

axoduss

Il motivo di chiamarla Model E? Non potevano chiamarla Model Z o qualunque altra lettera dell’alfabeto o combinazione di esse?

Yuri85zoo

mi piace parecchio la continuità delle superfici tra i paraurti ed i parafanghi, specialmente al posteriore è come se la carrozzeria sia un corpo unico e levigato dall'aria

Yuri85zoo

ho pensato la stessa cosa

Yuri85zoo

alfa 75 , 33 e 155, seat toledo e cordoba...la lista è lunga

Cloud387

Infatti, un conto è l'esterno figlio dell'aerodinamica...

Cloud387

Pensa con la diarrea che macello quegli interni

Si.

sassi

design del cav0lo

Ngamer

mi piace l interno ( a parte il colore bianco) tutto il design della macchina è molto cinese quello mi piace un po meno

Johnny

Esatto, tra la fine anni '80 e il 2000 ci sono molte auto con una soluzione di design simile. Ho messo la 911 perché è la prima che mi è venuta in mente.

Euforia

L'ultima Alfa spider, Audi 90 etc
Ritorno al passato

matteventu

Mi dispiace che negli ultimi anni gli interni "beige" siano calati molto in quanto a popolarità, li trovo molto belli, luminosi e stilosi, ma meno sporchevoli di quelli bianchi.
Ora praticamente sono spariti come opzione in qualsiasi segmento, se non negli allestimenti top tutti in pelle.
Detesto gli interni neri, personalmente.

matteventu
Johnny

A me non dispiace. È la versione moderna di questo:
https://uploads.disquscdn.c...

accakappa

Allora visto che le elettriche oggi sono stra incentivate tra costi di gestione, agevolazioni, e quant'altro potretri prendere in considerazione una Ev. Un mio amico ha preso la 500E, e un altro conoscente una Zoe e si trovano benissimo.

No, no prettamente cittadino e dintorni.
Se devo fare un viaggio preferisco treno, aereo o nave.
Già il viaggio è lungo e io preferisco stare comodo e rilassato. ;)

accakappa

Tutto dipende ed è da valutare se vuoi fare un salto "doppio" ovvero passare dall'endotermico direttamente all'elettrico. A meno che non hai la possibilità di ricaricare a casa o hai esigenze di tanti km.

In generale già me ne parlano bene. :)

accakappa

Non ne rimarrai deluso, anzi...

:)) La prossima sarà una ibrida di certo. Ormai se ne sente il bisogno.

accakappa

Beh non dirlo a me che è la terza full hybrid che compro, ora ho un Rav4 awdi, sto aspettando la Bz4x per vedere i contenuti/prestazioni/autonomia/costo.

Se parliamo di Toyota, io sono molto pro Toyota.
Però, e te lo ripeto, io non comprerei neanche un monopattino elettrico cinese.
Sono ancora troppo verdi.
:|

accakappa

Guarda, lo dicevano anche gli americani negli anni 80 dei Giapponesi, che tra l'altro li prendevano in giro per le scatole di sardine che facevano, guarda poi come è andata a finire se pensi che solo Toyota già anni fa in Usa vendeva 6 milioni di veicoli su 10 che produce.

Io resto diffidente.
:|

accakappa

Allora prendi qualsiasi cosa che hai in casa di elettronica, cellulare e tablet inclusi e buttali. Non mi sembra che su quelli ti sei fatto problemi.
Lascia che ti arriva sul mercato un'auto con canoni europei, e questa è una di quelle, che costa 3 -4 -5 mila euro meno di una di pari segmento Europea, e poi vienimelo a raccontare se non la compri o se non la vendono.

Geel

Mi ricorda la Renault Talisman

ErCipolla

Basta però con sti interni "bianco sala operatoria", pare di essere in ospedale... molto meglio interni scuri per quel che mi riguarda.

Giulk since 71' Reload

Qualcuno mi spiega perchè abbiamo questa moda assurda adesso, di fare i fari dietro collegati con una unica fascia led? io li trovo orribili

Tommers0050

ma perchè devono farli così brutti gl'interni delle auto elettriche? non possono copiare quello che di bello hanno fatto con le endotermiche?

a me il minimal non dispiace, ripudio solo gli interni bianchi per le mie pessime abitudini igieniche.

Non mi convince molto esteticamente, pare punti tutto esclusivamente sui fari a LED.

roby

Fate prima a dire gli interni sono sempre quelli classiche delle elettriche.. 2/3schermini poi il resto tutto vuoto

jacopokc

ma Tesla non ha chiamato la macchina model 3 perché model E era di proprietà di ford?

L.Lort

a me sta (brutta) moda delle fasce led che uniscono i fari (sia anteriori che posteriori) ha già rotto le balle

Roman

auto brutta, sembra un copia e incolla di una lucid air, ora pininifarina sta facendo solo auto brutte, sta perdendo stile e creatività

sgarbateLLo

Alla spalmatrice piace questo elemento

momentarybliss

La prima auto costruita per rimorchiare

Ford Mustang Mach-e: recensione e impressioni da chi ce l'ha davvero | Video

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno