DS 4 La Première, la Limited Edition si può prenotare online

25 Marzo 2021 35

All'inizio di febbraio, DS Automobiles aveva portato al debutto la sua nuova DS 4. Adesso, la casa automobilistica francese comunica che sino al 16 maggio sarà possibile prenotare online l'esclusiva versione di lancio in edizione limitata DS 4 La Première. I clienti che la ordineranno saranno i primi a potersi mettere alla guida della nuova DS 4.

COME FUNZIONA?

DS Automobiles ha messo a disposizione un apposito sito attraverso il quale sarà possibile effettuare l'operazione e seguire l'intero processo fino alla consegna senza doversi mai spostare da casa. Le consegne sono previste a partire dalla fine del 2021. Il costruttore specifica che sarà richiesto un anticipo di 1.500 euro. Successivamente, i clienti saranno contattati per procedere con le successive fasi dell'ordine. Inoltre, beneficeranno di un supporto personalizzato con comunicazioni regolari sulle tempistiche di produzione e di consegna.

Parlando proprio della consegna, il marchio fa sapere che potrà avvenire a domicilio o presso una concessionaria. Capitolo prezzi. In Italia, la DS 4 La Première parte da 46.250 euro, con motorizzazione PureTech 180 (180 CV/132 kW e 225 Nm di coppia), mentre la versione Plug-In Hybrid E-TENSE (225 CV/165 kW e 320 Nm di coppia) è disponibile da 52.750 euro. Il costruttore evidenzia che entrambe le versioni possono essere acquistate attraverso la formula StyleDrive con rate mensili da 400 euro (i dettagli del finanziamento sono disponibili sul sito dedicato alla prenotazione).

DS 4 LA PREMIÈRE

Questa edizione limitata della nuova DS4 si caratterizza per alcuni dettagli esclusivi e per una ricca dotazione di serie. Può essere scelta nei colori Grigio La Première o Grigio Cristallo, con tetto nero a contrasto. Frontalmente, troviamo una griglia nera con punte diamantate cromate associate alle DS Wings Glossy Black. Sul cofano è presente lo stemma "1" distintivo di questa versione speciale. La finitura nera si estende anche su altri dettagli dell'auto tra cui le modanature e i profili dei finestrini laterali.

I cerchi in lega sono da 19 pollici, neri lucidi e diamantati. Entrando nell'abitacolo, troviamo raffinati rivestimenti in pelle Nappa. I sedili, rivestiti sempre in pelle, sono ventilati, massaggianti e riscaldati nella parte anteriore. Il rivestimento in pelle del volante è realizzato a mano. Sul fronte della tecnologia, spiccano l'avanzato Head-up display (DS Extended Head Up Display) e il nuovo infotainment DS Iris System che può essere gestito sia attraverso comandi vocali sia con il mini schermo dedicato DS Smart Touch (una sorta di trackpad).

La dotazione di serie comprende pure il sistema DS Matrix LED Vision con fari direzionali, le sospensioni con smorzamento controllato DS Active Scan Suspension e il DS Drive Assist che garantisce una guida semi-autonoma di livello 2. I clienti possono, comunque, attingere da un ampio catalogo di accessori per personalizzare la propria auto.


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu
teo

Mosce sarebbe la meno il problema è il puretech che mangia la cinghia

teo

1/3 se con motore puretech

TLC 2.0

Ah quindi gli interni DS non sarebbero allo stesso livello di Audi, BMW e simili? Ma ci sei almeno salito su?

Vae Victis

Posteriore abbastanza bello, frontale non molto.
Ma vale metà di quello che costa.

Vae Victis

Ma per cortesia! Citroen fa delle utilitarie che di premium non hanno nulla. Smettetela di voler essere tutti premium, ci si rende solo ridicoli.

Vae Victis

Le vendite di Citroen sono crollate del 90% in Cina. DS è praticamente azzerata.

Vae Victis

E' siper limited perché è un marchio fallito che non compra più nessuno.
In Cina il marchio DS sta vendendo 40 unità al mese, non scherzo!

Vae Victis

LOL

TLC 2.0

Si ok, ma potevo capire se parlavi di Peugeot.
Citroen ha sempre fatto auto premium, è la migliore tra le francesi lato interni. Parliamo pur sempre di un marchio centenario, mica dell'ultima arrivata indiana.
Ci sei mai salito su una Citroen di alta gamma? Sembra di stare seduti in salotto.

Fedo

Chi vuole intendere intenda, agli altri auguro un buon venerdì

Hodd Toward

AUTO FAVOLOSA
CITROEN

pick one.

Daniel

Mio cuggino per 5 te la procura bisogna solo sistemare qualche vetro qua e la

TLC 2.0

DS è un marchio del 1955, tanto per dire l'ultimo arrivato.

Vincent Zeitgeist

l'auto è favolosa...questo è un modello ultra top...sono convinto che con 35 mila euro (sconti compresi) la si porta a casa...è un auto che non passa inosservata e non ha nulla da invidiare alle medie premium più blasonate...anzi...

Aristarco

Se parli di ds era premium quando audi era in pratica fallita

Fedo

Ultimi arrivati nel segmento premium. E' normale spendere 50k per una Citroen, di quelle dimensioni poi?

Ratchet
Aristarco

???

Gen

haha

Aristarco

stai parlando di ds/citroen...dove sarebbero gli ultimi arrivati?

Alex

Wow che hype. Super limited edition. Must be mine!

Fedo

Premetto che non me ne intendo di auto, ma a quelle cifre non si trova di meglio?
Il design lo trovo bellissimo....però...a quel prezzo non ci sono marchi
più storicamente premium che offrono diverse alternative?

A me sta cosa che gli "ultimi arrivati" entrino a gamba tesa con prezzoni non la
capisco....e parlo sia di auto sia di smartphone. Prima ti costruisci
la reputazione con prezzi competitivi, poi alzi l'asticella, no?

Fedo

Premetto che non me ne intendo di auto, ma a quelle cifre non si trova di meglio?
Il design lo trovo bellissimo....però...a quel prezzo non ci sono marchi più storicamente premium che offrono diverse alternative?

A me sta cosa che gli "ultimi arrivati" entrino a gamba tesa con prezzoni non la capisco....e parlo sia di auto sia di smartphone. Prima ti costrucisci la reputazione con prezzi competitivi, poi alzi l'asticella, no?

Sepp0

Non si spendono. Infatti DS ha numeri di vendita da prefisso telefonico.

lucas

Citroen e ds sono brand pensati per il mercato cinese.
Inoltre hanno fatto cose tipo mettere la telecamera per le sospensioni accoppiata a un ponte posteriore interconnesso, ma mi prendi in giro??

matteventu

Molto molto bella, sia fuori che dentro.
Peccato per le solite motorizzazioni mosce.

David Lo Pan

La Pro ha i sedili in pelle cangiante.

Aristarco

pagare la casa dal notaio con un assegno non ha prezzo!

GiankulottoGranbiscotto

A me la macchina piace un casino. ma ha OIS di serie? o devo prendere la pro?

MatitaNera

pure gli assegni eh

eppak

Severo ma giusto

MatitaNera

mi piace

Aristarco

con un assegno o bonifico, la valigetta è passata di moda

Gen

bella macchina ma come si spendono 46k per una media?

Tesla Model Y, i consumi reali sorprendono nel nostro test: autonomia e noleggio

Dacia Spring: recensione, confronto consumi reali e test autonomia | Video

1200 km elettrici, presente contro futuro: da Milano a Monaco | Il ritorno

eRaid, un racconto di 1.000 chilometri in viaggio con (quasi) tutte le auto elettriche