Il SUV elettrico Aiways U5 arriva in Europa | Ordini a partire da aprile

02 Aprile 2020 20

Presto in Europa ci sarà un altro marchio che farà concorrenza a Tesla, a Volkswagen e a tutti gli altri costruttori che producono auto elettriche. La cinese Aiways ha fatto ufficialmente sapere che intende aprire gli ordini del suo SUV U5 per il mercato europeo nel corso del mese di aprile. Gli interessati dovranno dare un piccolo anticipo per formalizzare la prenotazione. Il prezzo di questa auto elettrica, però, non è ancora stato ufficializzato. Maggiori dettagli in tal senso, saranno svelati sempre ad aprile.

L'auto non sarà venduta attraverso un concessionario ma con un modello di vendita diretta molto simile a quello di Tesla. Inoltre, il costruttore adotterà una forma di consegna "contactless" sempre molto simile a quella lanciata da Tesla, per scongiurare ogni possibile rischio legato alla pandemia del Coronavirus. La produzione di questo SUV elettrico era già iniziata nel dicembre del 2019 a Shangrao, in Cina. Tuttavia, con lo scoppio della pandemia, la produzione era stata sospesa. Le attività sono adesso riprese. I primi modelli europei inizieranno ad essere prodotti nel mese di luglio.

Le consegne, per il mercato europeo, dovrebbero iniziare nel corso del mese di agosto.

AIWAYS U5

Il SUV Aiways U5 disporrà di un powertrain composto da un motore elettrico in grado di offrire 140 kW e 315 Nm abbinato ad una batteria agli ioni di litio da 63 kWh raffreddata a liquido. L'autonomia arriva sino a oltre 400 Km secondo il ciclo WLTP (Qui la guida). Di serie un caricatore da 6,6 kW (Qui la differenza tra kW e kWh). Il pacco batteria supporta la ricarica rapida in corrente continua. Dal 30% all'80% sono sufficienti appena 27 minuti. Il SUV misura 4.680 mm di lunghezza, 1.865 mm di larghezza e 1.684 mm di altezza. Il passo è lungo 2.800 mm.

Il perfetto compagno nella fascia media? Redmi Note 9 Pro, in offerta oggi da Tecnosell a 225 euro oppure da Supermedia a 289 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tetsuro P12

Discorso qualunquista. La vita non sempre ti aspetta, ci saranno occasioni in cui quelle ore faranno la differenza tra un'occasione sfruttata e un'occasione persa.

Aristarco

Quale isola?

Italo Binacchi

non volevo far paura a nessuno tantomeno fare il bulletto di periferia ne offendere come mi sembra abbia fatto tu di piu'.

TomTorino

Non voglio essere rognoso ma credo che ne fai poco più di 200. Comunque si, si può fare saltuariamente anche a costo di qualche sacrifico: io ho dovuto lasciare l'italia e andare ad abitare su un'isola per le allergie alle polveri. per quello che mi riguarda i veicoli a motore li eliminerei tutti ma capisco che senza molti non possono lavorare.

Gark121

Questo discorso non ha senso. Il discorso da fare, semplicemente è: il viaggio lungo in autostrada lo fai una volta ogni tanto? Bene, quella volta ci metterai di più. Tutto il resto del tempo carichi la notte e stai sereno.
Devi macinare centinaia di km in autostrada più volte al mese? Allora l'elettrico non va bene, punto.
Non ci credi? Facciamo due conti, sotto le ipotesi seguenti, che son già ottimistiche.
1) 400km di wltp sono 300 scarsi in autostrada, pure di meno se fa molto caldo o molto freddo.
2) In autostrada viaggi a 120km/h di media (contando tempo perso per sorpassi tra mezzi pesanti etc)
3) Con 30 minuti di carica carichi dal 30 all'80.
4) le colonnine sono ovunque ti serva (bella ipotesi eh?)

Bene, io parto, faccio 2h di viaggio, 240km, e sono al 20% residuo. Mi fermo, faccio con calma, in 20 minuti son pronto a ripartire, ma la macchina è al 50-55%. Ossia ho la bellezza di 150km di autonomia a disposizione, ossia 1h15m di percorrenza. E ti trovi a fare 20-25 minuti di pausa ogni ora e 15 di lì in poi. Per uno che deve affrontare un viaggio lungo spesso, è semplicemente un disastro.

Felipo

Prova a farti delle domande prima di erigerti inutilmente a paladino della Subaru, con sti toni da wannabe bulletto di periferia. Mamma che paura.

Ho scritto che le Subaru fanno schifo?

italba

Anche ne facesse 300 una sosta ci sta. E poi non è mica detto che devi ricaricare il 100% ogni volta, solo quello che ti basta per arrivare a destinazione

Italo Binacchi

sciacquati la bocca quando parli di subaru

TomTorino

In autostrada 400 km te li sogni con quella batteria.

TomTorino

Sei un po lentino quando fai le pause in autostrada

BLERY

di Dante o Estensi?!

Felipo

parlano di 40k€ su altri lidi

MatitaNera

Dove si versa l'anticipo? Il fatto che non si sappia il prezzo finale è un dettaglio...

italba

"Praticamente sempre" ogni 400 Km??? I camionisti, per legge, devono fermarsi per 45 minuti ogni 4 ore e mezza, tu quante ore consecutive pensi di poter guidare senza andarti a schiantare?

Account Anniversario

Ogni volta sti pipponi... Carichi di notte, il tempo del caffè in autostrada (in 5 minuti spaccati ne bevi uno e riparti) ecc ecc. Sei praticamente sempre fermo in AdS.

Serendipity

Stai a perdere tempo a scrivere con un sotto dotato celebrale!

Antonio Russolillo

Paragoni del c...
Già rispetto ad ore di qualche mese fa, è tanto.
Ma ripeti questo a tuo nipote tra 60 anni, vantandosi di essere tra quelli legati ai combustibili per qualche minuto di attesa.
La sera si ricarica mentre dormi, se fai oltre 400km al giorno, allora se in autostrada da 4 ore ed il tempo di un caffè e rinfrescata, son passati 15-20 minuti.
Magari colonnine che garantiscono ciò, ci fossero ad ogni distributore autostradale e un po' più in città

ciro mito

Periodo azzeccatissimo per il lancio in europa

Account Anniversario
Dal 30% all'80% sono sufficienti appena 27 minuti.


'codio... *Appena* 27 minuti. Io in 30 minuti se voglio faccio 100km, mentre sti qua stanno a ricaricarsi dal 30 all'80 %

Felipo

Se ci lamentiamo della "bruttezza" delle Tesla, qui siamo nell'olimpo dell'orrendo :)
E' un mix tra Volvo, Citroen e Subaru.
Sarebbe stato interessante integrare l'articolo con un prezzo indicativo, per poter fare un confronto con quello che c'è sul mercato.
Si parla comunque di

Aiways U5: >400 km (250 Mi) Of WLTP Range And Below €40,000

MyMi: la recensione del cuscinetto anti abbandono che protegge i bambini | Video

Come lavare l'auto a casa per farla rinascere | Guida e Video

Tempo di ricarica auto elettrica: a casa e alle colonnine AC/DC | Video

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video