Coronavirus: i benzinai chiedono misure di sicurezza

10 Marzo 2020 55

Le nuove disposizioni nazionali per il contenimento dell'epidemia del Coronavirus prevedono, al momento, che i trasporti su strada funzioni regolarmente e che le persone si possano spostare su strada solo per comprovate esigenze lavorative. Questo significa che le stazioni di servizio devono rimanere operative. In un momento in cui si chiede la massima cautela e di mantenere le distanze tra le persone, i benzinai cercano maggiori garanzie di sicurezza per le loro attività.

Attraverso un comunicato congiunto, le Organizzazioni di categoria dei Gestori italiani – Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio/Anisa - hanno fatto sapere di aver mandato al Governo italiano un appello urgente finalizzato a rifornire immediatamente tutti i punti vendita di tutti quei presidi medici necessari come mascherine, guanti e disinfettanti che servono a proteggere dal contagio quanto più possibile sia gli addetti che i clienti.

Inoltre, le associazioni di categoria chiedono anche una serie di misure economiche che consentano di sostenere economicamente le piccole società di gestione, anche attraverso la temporanea sospensione dei pagamenti di forniture di carburanti e dei canoni delle attività accessorie e dei nuovi adempimenti in corso di avvio.

Un appello molto chiaro volto a proteggere da questa epidemia che purtroppo sta causando molti morti oltre a tanti danni a diversi settori economici, sia tutti coloro lavorano presso le stazioni di servizio che chi usufruisce dei servizi erogati


55

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bubu

il virus non vola se è incollato al pacco basta poco, un paio di guanti uno straccio e un disinfettante alcolico per sicurezza fallo all'aperto, ps, va bene anche la grappa basta che sia buona

teo

C'era un documento che chiariva la questione ... Il contagio non si ha se si esce ma se si sta a contatto con le persone.
Le passeggiate solitarie e in luoghi non affollate sono consentite.
Ovvio se abiti in centro è più difficoltoso essere isolati io per esempio abito attaccato ad un parco deserto

Raffael

Poche ore, tuttavia, ancora non si hanno certezze

Aristarco

In realtà no, c'è scritto chiaramente che bisogna uscite solo per i bisogni essenziali, e le passeggiate non lo sono, che poi le forze dell'ordine non siano così rigide nel sanzionare è un altro discorso

teo

Puoi uscire per andare al parco con i bambini e per fare attività fisica, ma evitare contatti con le persone e assembramenti ... Era scritto

RavishedBoy

Sì. Fatto stamattina.

RavishedBoy

Con le poste che abbiamo in italia, sta tranquillo.

Vae Victis

Dipende. Se è una cosa importante (es, la sottoscrizione di un mutuo per comprare casa) puoi andare. Se invece è una delle solite scemenze che si può rimandare, gli telefoni e rimandi l'appuntamento.

Cave Johnson

Se non è strettamente necessario la risposta è senza dubbio una sola: stai a casa.

Antonio

tecnicamente quando ti è arrivato il pacco è bello che morto! almeno si spera!

Davide Nobili

Se fosse il mio unico conto corrente sì, ma in realtà non lo è, anzi, attualmente è vuoto, ma mi potrebbe servire per completare la surroga del mutuo.

dave

Noi in FVG abbiamo un'agevolazione sul prezzo del carburante di cui possiamo usufruire solo se ci sono i benzinai, ad esempio.

Cave Johnson

Pensandoci un attimo, probabilmente la confusione nasce dal fatto che il decreto di ieri stabiliva regole diverse per la zona rossa (ormai ex) e il resto d'Italia. In effetti fuori dalla zona rossa si poteva circolare liberamente rispettando il metro di distanza ed evitando assembramenti.

Aristarco

io ci porto il cane così non possono dire nulla XD

Cave Johnson

Sono d'accordo. La cosa che mi fa pensare è che sotto diceva che dovrebbe andarci per attivare l'home banking.

Dovendo stare a casa 3 settimane, l'home banking potrebbe rivelarsi davvero utile, quasi necessario.

Felipo

Teoricamente al parco puoi fare attività fisica, se mantieni le distanze dagli altri utenti.
Se ti fermano mentre ci stai andando e dai come motivazione "sto andando al parco per fare attività fisica", non so se ti rimandano indietro con multa, in quanto non è un'attivià legata ad una necessità vitale.

Davide Nobili

Ma questa cosa del parco sai che la sento dire da tutti, ma per me è sempre uno spostamento.
Boh!

Cave Johnson

https://uploads.disquscdn.c...

Gas_T_one
Felipo

- dal punto di vista economico se il guadagno è maggiore della multa, è un win
- dal punto di vista etico/socio/sanitario, stai a casa

Cave Johnson

In altre parole se ti fermano rischi la multa.

Cave Johnson

Sul decroto leggo:

evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori di cui al presente articolo, nonche' all'interno dei medesimi territori, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita' ovvero spostamenti per motivi di salute. E' consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza;

Non leggo deroghe di nessun genere eccetto lavoro, situazioni di necessità o salute.

Ho sentito anche altri dire che ci si può muovere più o meno liberamente all'interno del comune ad esempio per andare al parco, ma non ho capito quale sia la fonte di questa informazione.

Magari c'è qualcosa nel decroto che mi sfugge, non so.

Davide Nobili

Ho chiamato anche il numero della regione, non mi hanno dato una risposta un gran ché chiara, il concetto era che comunque devo avere l'autocertificazione, ma che se non è uno spostamento essenziale dovrei evitare

Davide Nobili

Chiamati stamattina ed erano aperti e non hanno al momento ricevuto altre indicazioni

Davide Nobili

Chiamati stamattina e mi hanno detto di sì, però si vocifera che potrebbero chiudere tutto

Francesco

Prima di chiamare mille numeri, conviene che ti informi se la banca fa ricevimento dopo il decreto di ieri sera.

Aristarco

a breve chiuderanno tutto se i contagi non diminuiscono

Davide Nobili

Vero, ma hanno fatto un casino in fase di attivazione e mi hanno disattivato le credenziali che già avevo

SteveMcQueer
Tony Musone

Che strano. Io gestisco tre conti, tutti e tre aperti in banche tradizionali e per attivare l'homebanking non sono dovuto andare da nessuna parte.

Davide Nobili

Uhm, preferirei che fosse il comune a dirmelo... vedo se trovo un numero utile...

Gas_T_one

Per sicurezza disdire abbonamento PRIME.

Gas_T_one

Ma in teoria puoi andare anche in un parco se deserto.
Vanno evitati affollamenti.

Mister chuck revenge

O.t ammesso che un contagiato, nel confezionare il mio pacco dalla Lombardia, trasmetta il virus sul materiale, dopo quanti GG dalla spedizione si è tranquilli?

Aristarco

azzo vero, capito ora :-)))) sono un pò tardo

Francesco

Chiama la banca e chiedi

lurdz

Dipende da quanta gente c'è in giro, in teoria a parte i lavoratori in movimento, la maggior parte dovrebbe rimanere a casa. Poi tra il dire e il fare, io abito in un paesino a 15Km dalla città di provincia, e buttando l'umido a 200m da casa ho visto 6 persone che stavano in giro, quando nei normali giorni di scuola e lavoro è deserta la mia via..

Probabilmente parlate di pompe diverse

Aristarco

ero capace con il motorino a 14 anni....

Aristarco

se si può andare a lavoro, a far la spesa e muoversi per motivi medici, la banca non rientra in questi

Gas_T_one

Hanno detto cosa non si può fare non cosa si può fare.
Dove hai letto tu che non lo può fare?

Davide Nobili

Ma non sarebbe plausibile fare 6km per prelevare in una città come Milano :D

Cave Johnson

Dove hai letto che se è nello stesso comune ci si può andare?

LucaS888

Per la pompa occorre essere capaci, ho visto persone alle prime armi combinare casini....
Solo con l'esperienza si ottiene il miglior risultato.

lurdz

Se compili il modulino scrivendo che vai perchè devi prelevare per fare spese di prima necessità è plausibile. Certo, dato lo status di emergenza, buon senso direbbe di rimandare se non è urgente, dato se non riguarda motivi lavorativi o di salute, non dovresti andarci..

Gas_T_one

Scherzi a parte, essendo nel tuo stesso comune puoi andarci, ma si deve sempre tenere la distanza di sicurezza.
I luoghi NON POSSONO ESSERE AFFOLLATI.

zzzz

no

Davide Nobili

no non è per lavoro, ma per abilitare l'accesso al home banking

Gas_T_one

Dipende se se hai mascherina e un'arma, sì

SteveMcQueer

Fiat 500e elettrica 2020: caratteristiche, prezzi e i preordini | Video

Toyota, il nuovo B-SUV ibrido in anteprima mondiale al Salone di Ginevra

Honda e: prova su strada, autonomia e prezzo dell'elettrica tecnologica | Video

Honda CR-V Hybrid AWD: prova, consumi reali e come funziona l'ibrido serie | Video