Audi A6, continuano i test di sviluppo del restyling. Le foto spia

02 Dicembre 2022 8

Audi sta portando avanti il lavoro di sviluppo del restyling della sua A6. Con l'arrivo della stagione invernale, le case automobilistiche iniziano a testare i nuovi modelli anche sulla neve per mettere alla frusta la meccanica delle loro vetture in condizioni difficili. Un muletto del restyling dell'Audi A6 è stato, intercettato, proprio ad effettuare i classici test invernali.

Il camuffamento ricopre solamente una parte dell'anteriore e del posteriore, le zone in cui la casa dei 4 anelli introdurrà le principali novità.

RITOCCHI AL DESIGN

Al livello del frontale dovrebbero arrivare fari con un nuovo design. Non mancheranno ritocchi alla griglia, al paraurti e alle forme delle prese d'aria. Tutte modifiche per dare una rinfrescata al look dell'Audi A6. Per quanto riguarda il posteriore, i gruppi ottici dovrebbero ricevere una nuova grafica e dovrebbero arrivare alcuni ritocchi al paraurti. Non bisogna attendersi, comunque, grandi cambiamenti.

Potrebbero poi essere introdotti nuovi colori per la carrozzeria e cerchi in lega dal nuovo design come spesso capita con il debutto dei restyling. Il modello protagonista dei nuovi scatti spia è comunque nell'allestimento S Line. Per quanto riguarda gli interni non ci sono nuove immagini che permettano di valutare le novità.

Tuttavia, oltre all'arrivo di nuovi rivestimenti, la casa dei 4 anelli dovrebbe introdurre un miglioramento tecnologico con un aggiornamento del sistema infotainment. Per quanto riguarda i motori che troveremo sotto il cofano, non dovrebbero arrivare particolari novità. Dunque, l'attuale offerta dei propulsori dovrebbe essere riproposta anche con il restyling.

Anche con il restyling, Audi A6 sarà ancora proposta nella versione Avant (station wagon). Dovrebbero rimanere anche la varianti All Road, S6 e RS6. Non rimane che attendere la presentazione del restyling per capire tutte le novità che saranno introdotte e se ci saranno cambiamenti alla gamma A6 di casa Audi.

Ricordiamo che il costruttore tedesco sta lavorando, contestualmente, allo sviluppo dell'Audi A6 e-tron, una berlina 100% elettrica che sarà offerta pure in versione Avant. Basata sulla nuova piattaforma PPE, la presentazione sarebbe attesa entro la fine del 2023.

[Foto spia: Motor1.com]


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Zerbini

La maggioranza della gamma è a trazione integrale, solo le versioni meno potenti sono anteriori, e visto il genere di auto è la scelta migliore.

Sig. Nessuno

Già il fatto che sia trazione anteriore come un'utilitaria la squalifica completamente agli occhi di chi capisce di auto.

ACTARUS

Auto da presidente

Aiitu kurosawa

Eilà che novità..

matteo

L Audi 100 esiste dal 1968;il modello 1990 venne ribbattezzato a 6 nel 1993 ma la prima vera a 6 fu il
Modello
1997

Antares

Quest'auto da circa 40 anni, ovvero dal modello del 1983 rappresenta una scelta valida per chi vuole un'auto, solida, affidabile, comoda, completa, tecnologica ed in versione RS6 anche super performante. È un'incrociatore non è un'auto, ovviamente il costo non è per tutte le tasche.

ducaFilbertodiMontevecchi

solo la lampadina. confermo

Hanno cambiato la lampadina del fanalino della retro o solo il prezzo?

HDBlog.it

Samsung con gli S23 chiude il cerchio, caos Netflix sulle password | HDrewind 5

HDBlog.it

Libero e Virgilio giorni di fuoco, davvero gli S23 non sono già ufficiali? | HDrewind (4)

Auto

Citroen C5 Aircross Plug-in Hybrid alla prova del pendolare: consumi e comfort

Auto

Cupra Born eBoost 231 CV: è lei l'elettrica più bella del reame VAG? Prova e video