Alfa Romeo Tonale, un nuovo teaser mostra l'interno e il frontale del SUV

27 Gennaio 2022 590

Alla presentazione della nuova Alfa Romeo Tonale manca davvero molto poco. Come annunciato di recente dal costruttore, l'8 febbraio si terrà l'evento di lancio di questo atteso nuovo modello. Per tenere alta la curiosità sul nuovo SUV, il marchio italiano ha condiviso un nuovo teaser della vettura attraverso i suoi canali social. Si tratta di un breve filmato che permette di dare un primissimo veloce sguardo agli interni. In particolare, la protagonista del video è la strumentazione digitale nella quale compare anche il frontale dell'auto, sotto forma di animazione al momento dell'accensione del veicolo.

Da quello che si può notare, i gruppi ottici si caratterizzeranno per la presenza di tre differenti archi a LED. Si tratta di una scelta già vista anche all'interno della concept car annunciata al Salone di Ginevra 2019. Tuttavia, dal nuovo teaser si può osservare che i fari sembrano essere più grandi rispetto a quelli del concept. Centralmente, spicca l'immancabile trilobo cromato con dimensioni che sembrano essere leggermente superiori a quelle del trilobo presente oggi sulla Giulia e sulla Stelvio.

Per quanto riguarda la strumentazione digitale, difficile capire le dimensioni del pannello. Al momento della presentazione sarà interessante scoprire se sarà offerta su tutta la gamma della Tonale o solo su alcuni allestimenti. Non si vede, invece, il sistema infotainment.

Si tratta di piccoli nuovi dettagli in attesa di scoprire tutti i segreti di questa vettura. Per Alfa Romeo, la Tonale è molto importante. Come sappiamo, è il primo modello della strategia di rilancio del marchio italiano del Gruppo Stellantis. Gli occhi sono puntati, soprattutto, sul modello Plug-in che rappresenterà la variante top di gamma di questo SUV. Per affinarlo, il nuovo CEO ha posticipato il debutto della vettura che doveva avvenire prima della fine del 2021. Sarà dunque molto interessante scoprire i frutti di questo lavoro.

La produzione della Tonale avverrà all'interno dello stabilimento di Pomigliano d'Arco. Ricordiamo, infine, che la presentazione si svolgerà in streaming e si potrà seguire dalle ore 15 del giorno 8 febbraio all'interno di una pagina appositamente predisposta del sito Alfa Romeo.


590

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mashiro84

Sì. Quello è un'ottima alternativa alle indicazioni vocali.

Alex Li

Non su tutte ma il display TFT al centro degli strumenti analogici trasmette oltre a informazioni generali anche indicazioni di navigazione.

mashiro84

UConnect 5 montato sulla Compass ha un Virtual Cockpit.
Sfortunatamente l'unico motivo utile per avere un V Cockpit è la mappa all'interno del cockpit (visto che la mappa serve al guidatore) ma temo che sia un brevetto di altri produttori.

Comunque UConnect 5 è ottimo; senza scherzi, ci hanno messo un po' ma ci sono arrivati.

Speriamo in più modelli per il futuro.

Alex Li

Da altre foto catturate si cominciano a vedere chiaramente un virtual cockpit e un display da almeno 10".
Approccio decisamente tradizionale e comune a molti.
Cosa ti aspettavi una plancia dominata un TV OLED da 65"

mashiro84

Il fatto stesso che venga fatta distinzione tra sistema multimediale e cockpit dietro al volante fa capire l'approccio all'automobile quantomeno tradizionale.

Alex Li

Dovresti deciderti.
Quando si parla di infotaitment o sistema multimediale non si parla di virtual cockpit.
Molte ex FCA hanno un display TFT 7" che ripete le informazioni del sistema multimediale.
Io comunque ho paragonato Uconnect5 , che io ritengo superiore,al sistema usato da PSA senza nessun riferimento alla strumentazione mista analogica digitale di FCA.
500e, che hai dimenticato, ha il virtual display e infotaitment da 10"
Jeep Grand Cherokee, Wagoneer, Compass e Commander/Meridien a seconda delle versioni arrivano a 12" e più schermi.
Come vedi....

mashiro84

Grazie per avermi spiegato cos'è un software. Io non vedo alcun prodotto ex-FCA con un virtual cockpit in stile Audi che montano tutte le Peugeot. Sbaglio?

Ok, sarebbe troppo strano se non fosse neanche nei piani a medio/lungo termine infatti

Lorenzo Cot

è prevista una versione totalmente elettrica anche, magari non da subito ma si farà

Alex Li

Insisto?
Ammetti che hai fatto una figura di @erda

Alex Li

Che nesso c'è tra un sistema multimediale e una plancia avveniristica?
Una cosa è un software
Una cosa è design.
Devi confrontare il funzionamento di Uconnect5 con quello PSA di cui non ricordo la definizione.

Vae Victis

Insisti a fantasticare su leggi olandesi che non esistono.
Il voto maggiorato lo sanno anche i sassi come funziona. Tu invece non lo hai ancora capito.

mashiro84

I sistemi multimediali FCA sono stati recentemente poco moderni.
Giusto per esagerare: il cruscotto della 208 ha un aspetto più avveniristico di quello della MC20 (ma possiamo parlare di wualunque auto FCA degli ultimi 10 anni).

Alex Li

Ci sei o ci fai!!!!
Caro vae prima di sparare penate magari prova ad informarti.
Le grandi aziende non mettono la loro sede legale in Olanda perché lì nascono i tulipani o perché hanno le tasse basse.
Se perdevi un po' di tempo potevi scoprire facilmente il perché una azienda sceglie di mettere la sua sede legale lì.
Intanto le aliquote fiscali olandesi sono simili a molti altri paesi europei.
Diverso è il discorso quando si parla di dividendi, cessione di partecipazioni, royalties e un'altra cassettata di situazioni. In questo caso le percentuali sono molto più basse.
Ora passo alla parte legale.
In Olanda esiste nell'ordinamento giuridico societario una parte che prevede questa situazione e di chiama VOTO PONDERATO IN CDA....
In pratica l'azionista in possesso della quota azionaria più alta può esercitare un potere di voto superiore al 50%.
Il voto ponderato in CDA consente a EXOR, attuale azionista con quota più alta di governare STELLANTIS, CHN, IVECO, Ferrari con quote inferiori al 15%.
Quindi caro vae anche oggi con la tua supponenza sei riuscito a fare una figura da cioccolataio a carattere galattico.
Pensaci prima di poggiare le dita sulla tastiera!!!

Mario Rossi

di nuovo buona giornata.

Vae Victis

Lo scontro con la realtà è sempre molto noioso, nel senso inglese del termine.

Mario Rossi

Stai diventando insistente e noioso.buona giornata

Vae Victis

Lo sai cosa sono le opzioni?
Mi pare di no.
Quindi stai parlando di cose che non conosci, frutto della tua fantasia.

Mario Rossi

ok, scusami: il pacchetto azionario di maggioranza e' detenuto dagli agnelli... se vuoi ancora andare avanti a discutere sul nulla dimmelo che io mi sono stancato

Vae Victis

Ti ho già scritto qual'è l'attuale CDA. 6 consiglieri sono stati nominati da PSA. 5 da FCA.

Gli Agnelli quindi non comandano nulla. Nei documenti relativi alla fusione depositati presso la SEC c'era scritto
Acquirente: PSA
Aquistato: FCA
Qualunque affermazione diversa non so dove tu possa averla letta, comincio a pensare che te la sei inventata di sana pianta.

Mario Rossi

si ok, domani cambiera' tutto. ma oggi comandano gli agnelli. punto.

Vae Victis

Lo stato francese è già salito al 6,5%
La famiglia Peugeot di fatto è all'8,5% in quanto ha le opzioni per salire a tale livello.
Dongfeng sta vendendo tutto, è già sotto il 3%.
Exor non ha i diritti per salire sopra il 14,4%.

Vae Victis

Il doppio voto spetta solo all'azionista di riferimento? Ci sei o ci fai?
Ignoranza totale sulle leggi,

ignoranza aggiuntiva nel voler spiegare ad altri cose che si ignorano.

Aggiungo che ci vuole davvero una mente bacata per pensare che le leggi attribuiscano il doppio voto solo ad alcuni azionisti e non a tutti.
Io sarò anche supponente, ma almeno non racconto palle e non faccio figure di m....

Sepp0

Alfa non vende perché il badge sul cofano per ora non tira come altri badge sul cofano.

Gli interni di Stelvio e Giulia all’epoca erano all’altezza ALMENO di BMW (che è il target di Alfa) non lo diceva Seppo, lo dicevano le riviste specializzate, anche straniere. Questa idea che gli interni sono poveri e con materiali di bassa qualità è tutta tua e non corrisponde al vero.

A me francamente sembra che con Alfa ci si attacchi a tutto pur di criticare e trovare scuse per scegliere comunque altro.

Vivaddio c’è ancora gente che tratta le auto come tali, non come salotti con delle lucine che incidentalmente si muovono pure.

Non ci sono più le mezze stagioni signora mia

Alex Li

Io ho detto che i4 è a trazione anteriore?
Io ho scritto che ha il motore posteriore di base quindi anche la trazione.
Quando diventa integrale ha due motori uno posteriore più uno anteriore.
Ti è più chiaro?

Steve

Certo che è deprimente! Ma se va così, giusto adeguarsi: per lanciare una nuova direzione devi avere potenza economica o grande sfrontatezza e mi sembra che Alfa Romeo al momento non abbia né l'una né l'altra

Massimo
Alex Li

Il doppio voto spetta solo all'azionista di riferimento....così prevede l'ordinamento giuridico.
Tavares è stato nominato da un comitato di controllo creato prima della costituzione del CDA.
Ti ostini a riunire solo i pacchetti azionari della parte francese. Comunque Peugeot Freres non può andare oltre l'8,5 ed ora ha il 7,2%
La omologa francese della nostra CDP non può aumentare la sua quota che attualmente possiede cioè il 6,2% quindi siamo al 14,4 aggiungi dongfeng 3,2 e siamo al 17,4 poi ci sono quelli con quote minori TOTALE 23%.
Per la parte italo-americana
EXOR 14,5%
Azionisti diversi ~ 15%
Totale ~ 30%.
FCA valeva più PSA e per questo ha venduto Magneti Marelli e dato un dividendo straordinario ridotto nell'importo dagli effetti della pandemia.
Macro Mercati mondiali affidati a coloro che vendevano di più in quei mercati.
NAFTA e LATAM sono diretti da ex FCA
EMEA e APAC sono diretti da ex PSA.
Le piattaforme non sono tutte francesi.
I motori pure
Tutto il resto delle architetture elettroniche ed elettriche arriva da fornitori esterni e la maggior parte con la Francia hanno poco a che fare.
La tua è realtà la mia è fantasia.
Supponente e vanesio è l'opinione che mi sono fatto di te.

Walter

Non stiamo parlando di vendite.

Walter

Ah ok leggi solo le prime 4 righe scusa.
Che poi la risposta non centra nemmeno con quelle

Mario Rossi

non credo proprio

Stellantis è frutto di una fusione alla pari tra FCA e PSA. Tuttavia, il Gruppo potrà contare su di una struttura azionaria ben precisa.

Exor (holding famiglia Agneli): 14,4%

Famiglia Peugeot: 7,2%

Stato francese attraverso la banca BPifrance: 6,2%

Dongfeng Motor Corporation: 5,6%

Tiger Global: 2,4%

UBS Securities: 1,6%

The Vanguard Group: 0,96%

Alex Li

i4 trazione posteriore.
Certo!!!
Nelle EV PURE il motore lo puoi montare dove vuoi e quanti ne vuoi.
BMW ha montato un motore dietro e in alcune versioni ne monterà anche uno davanti

Alex Li

Non è detto....

Vae Victis

Anche i voti dei francesi hanno diritto al doppio voto. Basta che detieni una azione da più di 2 anni e hai diritto al doppio voto.

Tavares è stato nominato dai francesi e fa ciò che vogliono i francesi.
L'azionariato l'avevo già scritto:
Stato francese + famiglia Peugeot = 15%
Agnelli-Eklkann = 14,4%

Le vecchie società non contano nulla. FCA ha distribuito un maxi dividendo per deprezzarsi e diventare inferiore a PSA. Quante volte devo riscriverlo prima che tu capisca?

Se preferisci continuare a fantasticare fai pure. Le tue idee non cambieranno la realtà delle cose.
Entro 5 anni tutta la catena di forniture di Stellantis verrà affidata ai fornitori del ramo francese. Tutti i modelli prodotti in Italia dovranno approvigionarsi di pianali, motori, elettronica francese.

Alex Li

Quando finisce l'accordo il voto del 1° azionista, che avrà la governance, varrà il doppio.
Come ti ho detto più volte Tavares è un CEO non un azionista.
Il suo compito è condurre l'azienda facendo guadagnare gli investitori.
Quindi il suo voto andrà dove più proficuo e non è detto vada sempre ai francesi come pensi da sempre.
Fai un post con le quote suddivise per azionista così farai capire a tutti quale è la parte che avrà la governance.
Io ripeto di nuovo le quote divise per le vecchie società.
~30% FCA ~23% PSA ~47% mercato libero.
Se vuoi scendere ne dettaglio ci risentiamo.

Vae Victis

Fiat non è più proprietaria di nulla.
La maggioranza ce l'ha Peugeot.

Vae Victis

Il presidente non conta quasi nulla nelle aziende. Viene sempre nominato dagli azionisti di minoranza in quanto ha un ruolo di vigilanza. Colui che comanda è invece l'amministratore delegato (nominato dalla maggioranza).

I piccoli azionisti contano zero, è come se non esistessero. Inoltre a me non risulta affatto che siano in maggioranza italiani. Gli azionisti Fiat (inclusi gli Agnelli) hanno ricevuto un maxi dividendo che serviva proprio a ridurre il valore di FCA sotto quello di Peugeot. E' evidente che la maggioranza azionaria e il controllo sono saldamente in mano francese.

Quindi domani qui ci sarà il sole

Vae Victis

Il CDA è fatto di 11 persone, di cui uno è l'amministratore delegato. Ovviamente non esiste in nessuna azienda un CDA che non abbia numero dispari. Sarebbe illegale. Quindi Peugeot ha 6 voti, Fiat 5.
I membri del CDA sono rappresentativi dell'azionariato, che non ha le percentuali che tu hai scritto. Le quote azionarie sono quelle che ho scritto io.

Tizio

Ma se è quella della Grande Punto del 2005 imbelletata.

Trovo la Panda uno dei mezzi più riusciti e versatili davvero una macchina eccellente e va bene in qualsiasi motorizzazione.

Alex Li

E quindi?

Non hanno ancora fatto una legge per bannarti da Disqus, figuriamoci se ne fanno una per vietare i fari alogeni.

Quindi non sarà elettrica

"Alfa, come tutti i marchi automobilistici Italiani hanno pagato Sindacati e politica, da quando Marchionne se ne è liberato i risultati si vedono"

Questo lo hai scritto tu non io, io ti ho risposto

Walter

Ma cosa centrano i dati di vendita con quello che ti ho detto?
È normale che gli altri vendano di più ma questo non vuol dire che Giulia è Stelvio siano a livello della concorrenza...
Poi il mercato auto in Europa é in calo non credo ci si possa aspettare numeri positivi...

Alex Li

Mai lavorato per FCA.
Lavorato nel mondo auto sì.
Ora sono pensionato quindi passo il mio tempo libero passeggiando sul mare, prendere il sole, guardare i didietro della donne che passeggiano e commentare.
Tavares mandando a Mirafiori Imparato e non la sua dirigenza ha fatto una scelta giusta.
Ero stanco di vedere Alfa condotta da americani che la gestivano da Detroit senza degnarsi di venire in Italia.

Alex Li

Hai fatto una domanda....scontata per altro....ti ho risposto che sono arrivati già da subito.
Sarcasmo no

Alex Li

Criticare i led....e perché?
Gli alogeni sono solo sulla base e i bixeno sono efficenti.
Mancano i led Matrix.
Forse dopo l'arrivo di TONALE arrivano.
Meglio tardi che mai.

Auto

Mazda CX-60: prova (su strada) di maturità per il SUV PHEV da 60 km elettrici | Video

Elettriche

Hyundai IONIQ 5 RWD: prova consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Renault Arkana E-TECH Hybrid 145: alla moda ed efficiente | Recensione e video

HDBlog.it

Tesla crolla in borsa: Musk ha venduto milioni di azioni per scalare Twitter