Nuova Alfa Romeo Giulietta 2019: motori e allestimenti

26 Febbraio 2019 29

Il tanto atteso restyling di Alfa Romeo Giulietta...non arriverà. Al Salone di Ginevra, insieme alle novità della gamma Stelvio e Giulia, Alfa Romeo presenterà solo il Model Year 2019 della sua berlina di segmento C, sul mercato da ormai 9 anni senza mai essere stata sottoposta ad aggiornamenti significativi. Gli aggiornamenti, in questo caso, riguardano la nuova gamma, declinata negli allestimenti Business, Sport, Super e Veloce, quest'ultima con il nuovo motore 2.0 diesel.

Diversi i nuovi pacchetti a disposizione per rendere più personalizzabile la vettura:

  • Pack Carbon Look: minigonne laterali, la griglia frontale e le calotte degli specchietti in finitura simil carbonio.
  • Pack Veloce - Rosso Alfa / Pack Veloce - Giallo Corsa: dettagli dedicati
  • Pack Tech, standard sulla versione "Launch Edition", prevede il sistema di infotainment Alfa Connect da 7" by Alpine con integrazione Apple CarPlayTM e Android AutoTM, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar Connect.

A livello di motorizzazioni, tutte Euro 6D TEMP, Alfa Romeo Giulietta 2019 propone il 1.4 turbo benzina da 120 CV, il 1.6 Multijet da 120 CV (sia con trasmissione manuale sia con cambio automatico Alfa TCT a doppia frizione) e il rinnovato 2.0 Multijet da 170 CV con Alfa TCT.

QUATTRO ALLESTIMENTI +1

La gamma della nuova Alfa Romeo Giulietta 2019 parte dall'allestimento Business, che include paraurti con inserti "silver" e griglia anteriore satinata, trattamento riservato anche all'alloggiamento dei fari e alle maniglie delle portiere. Il pacchetto estetico include i cerchi in lega da 16 pollici e i fari fendinebbia, mentre all'interno spicca la nuova finitura dei sedili, caratterizzata dalla parte centrale "a cannelloni" e dal logo Alfa Romeo ricamato sul poggiatesta (in opzione ci sono i sedili in pelle, con la nuova colorazione cioccolato e le tradizionali tinte nero e rosso). Presente, di serie, il sistema di infotainment Uconnect 6,5'' Radio Nav, i sensori posteriori di parcheggio, il climatizzatore bizona e il cruise control.

Giulietta Sport è invece pensata per enfatizzare il carattere sportivo del modello, offrendo cerchi diamantati da 18 pollici, profili rossi per il paraurti anteriore e posteriore, alloggiamenti dei fari carbon look, finiture in nero lucido (maniglie, calotte degli specchi e badge Giulietta), minigonne in tinta carrozzeria e cristalli oscurati. Dentro, pedaliera sportiva, battitacco in alluminio, sedili tessuto/Alcantara, cuciture rosse su volante, pomello del cambio e leva del freno a mano. E poi c'è il nuovo "Pack Veloce - Giallo Corsa", che prevede inedite finiture dedicate (cuciture gialle a contrasto per sedili, volante, pomello cambio e freno a mano, paraurti anteriore e posteriore con modanature gialle e impianto frenante maggiorato Brembo con pinze gialle).


Giulietta Super rappresenta il top di gamma per chi vuole eleganza e confort: paraurti anteriori e posteriori con inserti silver, che richiamano le finiture satinate della calandra anteriore, delle calotte degli specchi retrovisori, delle maniglie porta, e la finitura cromata dei profili dei cristalli, oltre ai cerchi in lega da 17 pollici. Dentro, all'infotainment Uconnect Radio Nav 6,5" si affiancano i sensori pioggia e crepuscolari, lo specchietto retrovisore elettrocromico, gli specchietti retrovisori elettrici, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

La versione "Launch Edition", basata su Giulietta Super, aggiunge nuovi cerchi in lega da 18'' diamantati, fari Bi-Xenon con Adaptive Frontlight System e luci diurne a LED, sistema Alfa Connect 7'' by Alpine con Android Auto e Apple CarPlay, telecamera posteriore, cristalli posteriori oscurati, minigonne laterali e Black interior.

Giulietta Veloce, infine, è la vera novità della gamma 2019: il motore a benzina viene sostituito dal diesel da 170 CV, abbinato al cambio Alfa TCT. Le finiture Dark Miron e i dettagli come il profilo giallo esclusivo nel paraurti anteriore, insieme alle pinze freno Brembo gialle e ai cerchi in lega da 18 pollici, la distinguono dalle altre Giulietta. L'ambiente sportivo si respira anche all'interno, grazie ai nuovi sedili in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto e poggiatesta integrato con scritta Alfa Romeo, alla pedaliera in alluminio, alle modanature grigio opaco e al volante sportivo tagliato con cuciture gialle (presenti anche su cambio e freno a mano).



29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
LucaMW

Una domanda ma nelle varie golf cosa cambia da una generazione o presunta tale all'altra? Cambia completamente il pianale? Perché a vedere sembrano anche loro restyling... Anche questa Giulietta è aggiornata rispetto a quella uscita nove anni fa...

Igi

Rileggi l'articolo...

Mark984

Anche la pubblicità in TV parla di nuova Giulietta

Marco Semeraro

Nuova... bastava dire MY 2019

giaan89

Esteticamente orrenda, ma questo è un parere personale. In qualche recensione però ho anche sentito parlare abbastanza male delle prestazioni e del comfort per le quali anche la 147 faceva meglio....

Davide Schembari

Ma forse non ho letto bene. Per la veloce hanno sostituito un benzina con un Diesel? Le case automobilistiche si stanno liberando del Diesel e l'Alfa che fa? Il modello di punta col Diesel!

axoduss

grandissima innovazione devo dire

Cromage

Dire nuova fa quasi ridere.
Mai come la Ypsilon chiaramente...

lore_rock

A me sembra la solita giulietta, altro che nuova

EttoreTurbodiesel

Vedendo le rivali hanno un bel coraggio a presentare una edizione 2019 della Giulietta
..ma dalla fiat che ha creato quella roba di Tipo non c'è da stupirsi

Aristarco

sono le follie di fiat, in mano hanno un potenziale enorme, ma manco ci provano, fanno uscire un auto ogni 7/8 anni quando va bene

Aristarco

è diverso, io ho famiglia e prenderei solo una giulia sw, per quanto la stelvio sia un'auto bellissima a parere mio

Stefano

non mi sembra una sw...

Federico Dina

Per la Giulia c'è la Stelvio

Igi

Il tanto atteso restyling di Alfa Romeo Giulietta...non arriverà

Titolo: Nuova Giulietta 2019

Mahhhh

Stefano

hai ragione, su autoscout non c'era quasi niente...

Gpat. (Ryzen+Mi8)

Se vai su mirafiori outlet c'è ampia scelta

Stefano

mi è sempre piaciuta la giulietta, peccato che non l'abbiano fatta sw...idem per la giulia

Stefano

25000€???
ma dove?

Gpat. (Ryzen+Mi8)

A casa abbiamo Giulia e Giulietta, quest'ultima è davvero un cesso di macchina.
Con 25000€ si prendono Giulia automatiche sotto i 20000 km, migliore auto italiana degli ultimi 40 anni

Desmond Hume

Intendo definitivamente. Anche in VW avevano tolto i motori a metano in attesa di riomologazione per poi rimetterli.

sgarbateLLo
sgarbateLLo

Dopo la Giulia bisogna essere scellerati per non aspettare almeno un facelift serio!

sgarbateLLo

Da mo

Aristarco

Tafazzi is back

Aristarco

Esatto non é cambiando il colore del paraurti o delle minigonne che ne venderanno di piu

Desmond Hume

se non vogliono cambiare la linea che facciano qualcosa come la nuova clio 5 conservativa esteticamente ma innovativa nel resto bah.

Desmond Hume

"Il tanto atteso restyling di Alfa Romeo Giulietta"
mi fermerei qui...
la 1.4 120cv turbo gpl l'hanno tolta quindi?

Aristarco

L'ho sempre amata ma dopo 9 anni si sta esagerando, serve un modello nuovo e possibilmente anche sw

Elettriche

MotoE, a Misano vince l'energia: il nostro racconto dal circuito | Video

Auto

Recensione Tesla Model Y: la migliore, ma ha dei difetti | Video e confronto Model 3

Auto

Citroen C3 Aircross 2021: piccola ma pratica, nuova ma sente il peso degli anni

Elettriche

Salone dell'Auto di Monaco: ecco 3 concept interessanti (+ 1) | Video