Fiat: la futura gamma tra Panda e 500 (anche elettrica) | RUMOR

28 Maggio 2018 6

Fervono i preparativi in vista del prossimo 1° giugno, quando i vertici del Gruppo FCA presenteranno il piano industriale 2018-2022. Solo allora verranno confermati i tanti rumor di cui si parla da qualche mese a questa parte. Indiscrezioni che riguardano soprattutto Alfa Romeo e la sua futura gamma, ma non solo.

Emozione e ragione: così si semplificherà la gamma

Di carne al fuoco ce n'è anche per quanto riguarda il marchio Fiat, per il quale si fanno sempre più insistenti le voci di un suo ridimensionamento, dovuto anche al declino delle quote di mercato in Europa e Brasile (i due mercati principali di Fiat). Addio dunque all'ambizione di essere un costruttore generalista come nel secolo scorso, quando il marchio nazionale era in grado di competere con i più grandi marchi di volume: la gamma dovrebbe essere confinata confinata alle "famiglie" 500 e Panda.

La prima, più emozionale e ricercata, si svilupperà attorno alla nuova generazione dell'iconica citycar, oltre che su uno o più SUV o crossover sulla falsariga di 500X. La seconda, prevede il rinnovamento della regina delle cittadine, un modello che continuerà ad essere un punto di riferimento per la completezza della gamma e per il favorevole rapporto qualità prezzo. E' incerto, a questo punto, il futuro di una vettura che con Panda condivide la stessa filosofia "skills, no frills", ovvero la Tipo.

500 e Panda: due famiglie di modelli

Fiat 500, presentata nell'ormai lontanissimo 2007, avrà presto un'erede, che come l'attuale proporrà numerose varianti non solo di carrozzeria ma anche di powertrain. Confermata, secondo quanto riporta Automotive News, una nuova variante totalmente elettrica, che stavolta dovrebbe approdare come modello di volume (si parla di circa 60-80.000 unità annue) anche nel Vecchio Continente (al contrario dell'attuale che è stata venduta solamente in pochi stati USA in virtù di una clausola con l'amministrazione Obama).

La nuova Panda, anch'essa attesa nei prossimi mesi (si parla del 2020), dovrebbe essere prodotta nuovamente in Polonia (in Italia, sempre secondo i rumor, si produrranno solamente modelli premium o ad alto margine di guadagno). E gli altri modelli? Difficile pensare ad un'erede della segmento B Punto, mentre è più facile ipotizzare un allargamento del brand Panda verso il segmento dei SUV compatti. Tutti rumor (come quello riguardante l'elettrificazione di Panda e 500) che verranno confermati o smentiti tra pochissimi giorni.

Le parole di Marchionne

Nel frattempo, è giusto dare una ripassata: a marzo, in occasione del Salone di Ginevra, il CEO di FCA Sergio Marchionne aveva fatto presagire un futuro ridimensionamento del ruolo di Fiat in Europa:

"Non sto uccidendo Fiat" dichiarava ai giornalisti, pur ammettendo che "l'importanza di Fiat nel mercato si è ridotta", specialmente in Europa, al contrario invece dell'America Latina, dove una gamma più ampia permette "prospettive fenomenali". Per questo, il manager con il maglioncino spingerà affinché in Europa Fiat "faccia spazio a brand più forti".

Battery Phone a meno di 150€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 215 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zeronegativo

tolgono la bravo e lanciano quel ce$$o della tipo, la punto non ricordo nemmeno in che anno è stata lanciata, monovolume e suv? solo a forma di 500. E poi perdi quote e allora tagli i modelli. chapeau Sergio.

Lukinho

Forse faranno una 500 elettrica o ibrida sulle dimensioni della Ypsilon in modo da contrastare la Yaris...o almeno offrire un'alternativa alla gente (con 5 porte) .
Io una elettrica per la città la prenderei volentieri...
Si parla anche di Renegade con nuovi motori Firefly e motore elettrico ibrido oppure plug in..
Insomma ora FCA sembra propensa all elettrico, vedremo cosa uscirà fuori il 1 giugno.
Certo che vedere Lancia e Alfa non sfruttati al meglio... Fiat propensa a non produrre più utilitarie come Tipo e Punto... Boh.

Desmond Hume

evidentemente puntano a vendere solo modaiole e SUV.
non ci resta che sperare che facciano un'utilitaria 5 porte della 500 visto che mandano in pensione Punto e Tipo...
https://uploads.disquscdn.c...

Lukinho

FCA non ha la lungimiranza e la pazienza di investire su un modello.. Perché non concentrarsi sulla Tipo e fare un miglioramento tra 2 anni cercando comunque di renderla un pochino più premium senza eccessivamente lievitare i costi? E pian piano creare un nome come fu per la Megane.

TheStePP

Mah...

Desmond Hume

Togliere di mezzo la Tipo invece di migliorarla? Che caxxari.

Speciale

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Elettriche

Le migliori biciclette elettriche pieghevoli da comprare | Maggio 2020

Xiaomi

I 5 migliori monopattini elettrici da comprare | Maggio 2020

Auto

La differenza tra kW e kWh e perché è importante | Guida auto elettriche