BMW X6 M: il tuning di G-Power

17 Agosto 2015 0

Solamente qualche anno fa un SUV sportivo era un controsenso...oggi sembra la norma. Ecco perché G-Power si è messa a lavorare su BMW X6 M, la versione più estrema del SUV tedesco resa ancora più potente. Sotto al cofano l'iniezione di potenza è di 84 cavalli mentre la coppia aumenta di 80 Nm. Il risultato è un'auto da 650 cavalli e 830 Nm di coppia massima, dati resi possibili grazie all'utilizzo del modulo G-Power Bi-Tronik 5 V1 (o rimappando la ECU per chi preferisse questa soluzione).

Grazie a questo tuning l'X6 M raggiunge ora i 300 chilometri orari con un sistema dotato di switch: il modulo resta inattivo quando non è necessaria la potenza in più, potenza che si scatena solo con l'acceleratore a tavoletta che attiva il boost di questa centralina, permettendo di non andare ad influire sui consumi nell'utilizzo di tutti i giorni e, allo stesso tempo, di avere la potenza in più quando richiesta. Ancora ignoti i tempi di accelerazione, non dichiarati dal produttore.



0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Stop endotermiche 2035: tra polemiche, dubbi e fazioni, facciamo il punto | Video

Auto

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Auto

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Articolo

MiMo 2022: i numeri e le nostre interviste al pubblico | Video