Giovinazzi all'Alfa Romeo Sauber: riecco un italiano in Formula 1

25 Settembre 2018 0

Un pilota italiano tornerà a correre a tempo pieno sulla griglia di partenza di Formula 1 dopo 7 anni: Antonio Giovinazzi prenderà parte al Mondiale 2019 con la l'Alfa Romeo Sauber, affiancando Kimi Raikkonen. Ad annunciarlo è stata la squadra di Hinwil, la stessa con cui il pilota di Martin Franca ha esordito nel 2017 nei Gran Premi di Australia e Cina, sostituendo l’infortunato Pascal Wehrlein sulla C36.

Grazie all'approdo di Charles Leclerc in Ferrari al fianco di Sebastien Vettel, il sedile del monegasco sarà dunque occupato da Antonio che, a differenza della passata stagione, avrà modo di prepararsi al meglio in vista del 2019, quindi concretizzare tutto ciò che si è guadagnato sul campo, e potrà avvalersi dell'esperienza e del supporto di Raikkonen.

L'Italia torna dunque ad avere il suo pilota nella massima serie per vetture a ruote scoperte. Non accadeva dal 2011, anno in cui al via erano presenti Jarno Trulli e Vitantonio Liuzzi. Battuta la concorrenza Marcus Ericsson: lo svedese continuerà ad essere parte del team ricoprendo il ruolo di terzo pilota.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 401 euro oppure da Media World a 479 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Nuova Skoda Octavia 2020: stupisce sotto tanti aspetti | Prova Wagon 2.0 TDI

Elettriche

Recensione Askoll eB5: bici elettrica semplice e concreta

Auto

Ford Puma Hybrid: convince in tutto...ma l'ibrida è necessaria?

Elettriche

Gocycle GX: la bici elettrica pieghevole di un ex McLaren