Ducati: test con Audi per la moto con il 5G che parla con pedoni e veicoli

13 Luglio 2018 3

Ducati ha già annunciato il piano di sviluppo tecnologico per far fare un notevole salto in avanti al mondo delle due ruote. La Multistrada è stata già protagonista del progetto di sicurezza attiva, con il prototipo dotato di radar per cruise control adattivo e anticollisione. Ora, però, una Multistrada 1200 Enduro torna agli onori della cronaca con il progetto ConVex.

La moto si connette con tutti

Quando si parla di connessione tra moto e pilota oggi si intende qualcosa di fisico e in parte romantico. In futuro, però, la connessione della moto sarà letterale. Il sistema sviluppato da Ducati ruota intorno alla tecnologia C-V2X (Cellular Vehicle to Everythin) e fa parlare il veicolo con le altre auto, moto, biciclette, pedoni e infrastrutture. La tecnologia sarà abilitata e resa finalmente di massa con il 5G, nell'attesa i test hanno visto interagire la Ducati con una Audi Q7 e una Audi A4 dotate del chipset Qualcomm 9150 C-V2X.

La prova ha abbracciato proprio le situazioni in cui la connettività potrà migliorare la sicurezza: i veicoli in arrivo all'incrocio riceveranno un alert dell'approssimarsi di una moto da destra, o l'avviso di collisione imminente tra un'auto in svolta a sinistra e la moto in arrivo dalla direzione opposta. Chi va in moto ogni giorno, inoltre, sa quanto sia importante poter avere un pre-avviso di frenata improvvisa da parte del veicolo che precede, così da evitare la pinzata improvvisa, possibili perdite di equilibiro dovute a reazioni di panico o all'assenza di ABS.

Ericsson e Qualcomm con Audi e Ducati

Lo sviluppo tecnologico di cui sopra è l'obiettivo del ConVeX Consortium, unione di due produttori del segmento automotive e due aziende di tecnologia che hanno realizzato il primo test a Ingolstadt in Germania. Le prove sono stati effettuate attraverso la rete di test 4G/5G di Ericsson nei pressi dell'A9 tedesca.


Non si tratta però di qualcosa di lontano nel tempo: secondo le aziende coinvolte, la commercializzazione avverrà nel 2019, così da portare "subito" su strada le funzionalità di sicurezza consentite dalla piattaforma, funzionalità che devono arrivare il prima possibile su strada dato che la loro efficacia dipende dalla diffusione capillare di questa tecnologia.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 544 euro oppure da ePrice a 595 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Garrett

Per favore fare titoli più intelligenti.
Mi ricorda: "Montagna assassina" (dei tg) e altre amenità.

Depas

Ma quindi mentre passeggio per strada facendomi i ca z zi miei verrò importunato anche dalle moto che passano per strada?

Gios

Ho provato a parlarci ma dice solo brum brum, è parente di groot?

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video