Audi e Huawei al lavoro su auto connessa e guida autonoma

10 Luglio 2018 0

Audi e Huawei hanno siglato un Memorandum d'Intesa in vista di una collaborazione strategica che interesserà l'ambito degli Intelligent Connected Vehicles: dunque auto connesse e, per estensione, guida autonoma, due settori sui quali entrambi i futuri partner stanno già lavorando da diverso tempo, insieme o in modo separato.

La prima collaborazione tra Audi e Huawei risale al 2015, quando sul nuovo Q7 venne installato un modulo di comunicazione 3G e 4G in grado di rendere la vettura accessibile anche da remoto grazie ad una velocità massima in download di 100 Mbps.

Lo scorso anno, invece, i due partner hanno contribuito all'installazione di una rete LTE-V (destinata esclusivamente ai veicoli connessi) nella città cinese di Wuxi. Grazie a questo protocollo è possibile inviare alle vetture connesse informazioni in tempo reale sul traffico e sulla viabilità. Da settembre 2018, inoltre, il progetto si amplierà con nuove applicazioni.


Il Memorandum di oggi, firmato a Berlino e parte di un più ampio progetto di cooperazione tra Cina e Germania, nasce per esplorare in modo più approfondito l'area delle auto connesse alla rete, con l'obiettivo finale di migliorare la sicurezza stradale e ottimizzare allo stesso tempo i flussi di traffico.

Il progetto sarà inizialmente circoscritto al territorio cinese: qui, alcuni veicoli di test saranno dotati di moduli di comunicazione che garantiscano una connessione di rete stabile, veloce e di alta qualità. Una rete che costituisca quella base di partenza senza la quale non sarà possibile parlare di guida autonoma e di digitalizzazione dei servizi legati alla mobilità.

Audi e Huawei svilupperanno nuovi programmi per potenziare la formazione dei propri esperti proprio in questi due campi.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione