SEDRIC: lo "scuolabus" a guida autonoma di Volkswagen

05 Marzo 2018 64

Guida autonoma vuol dire anche abbattimento delle barriere, libertà di movimento e sicurezza per tutti. Così il Gruppo Volkswagen ha interpretato la guida autonoma nel concept SEDRIC (acronimo di SElf DRIving Car), che al Salone dell'auto di Ginevra torna per il secondo anno consecutivo. Dimenticatevi lo shuttle un po' serioso dello scorso anno: nel 2018, SEDRIC si presenta come uno School Bus (o meglio, un Cool Bus, come mostra un'immagine nella gallery), pensato per incontrare le esigenze dei passeggeri più giovani.

Per guidare non serve più la patente

Caratterizzato dalla livrea giallo canarino tipica di tutti gli scuolabus, a cui si aggiungono dei graffiti colorati, SEDRIC School Bus è parte integrante del progetto "Together - Strategy 2025", con il quale il Gruppo Volkswagen si vuole trasformare da semplice produttore di automobili a fornitore di servizi di mobilità elettrica, autonoma e condivisa.

Con SEDRIC, la guida autonoma è pensata per tutti: basta premere un pulsante (sullo smartphone o sul veicolo) per essere trasportati ovunque vorremo senza stress, in relax e in totale sicurezza. Ci penserà il Self Driving System (SDS) sviluppato dal Gruppo a portarci a destinazione. L'SDS, dunque, rappresenta per Volkswagen il più grande strumento per la mobilità individuale nei prossimi anni, al punto che non sarà più necessaria la patente per poter "guidare" questo tipo di veicoli.

User Experience a prova di bambino

Rispetto al prototipo dello scorso anno - il primo, tra l'altro, realizzato con il marchio del Gruppo e non con gli altri brand - SEDRIC 2018 ha compiuto numerosi passi avanti per quanto riguarda il riconoscimento dell'ambiente circostante e nell'analisi dei dati provenienti dal traffico. Parallelamente, lo sviluppo ha coinvolto gli aspetti più interessanti per chi ama la tecnologia (user experience migliorata) e la qualità della vita a bordo, pensate per accogliere e intrattenere a bordo bambini e ragazzi

Non manca dunque una lavagnetta per scrivere e disegnare, un baule contenente tutto l'occorrente per non annoiarsi e, visto che si parla di un concept che guarda al futuro, anche un grande parabrezza che si trasforma in uno schermo OLED su cui è possibile trasmettere serie TV, documentari, videogames e tanto altro.


64

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Leox91

"Striscia" ahahah :D No, ho mollato l'Italia da tempo :) Però è sempre divertente vedere come noi Italiani ci sentiamo superiore dei nostri stessi connazionali :) A confronto con, ad esempio, gli Austriaci, sei peggio di una scimmia ^_^

Ciao a te!

Babi

Eh luoghi comuni...basta che ti guardi qualche video su YouTube o quelli fatti da striscia e vedrai che tutti i luoghi comuni spariranno!
Immagino che "ti tiri il cul*" perché vivi nei suddetti posti ma per cambiare le cose e i giudizi della gente, è meglio che ti metta a dare il buon esempio evitando di compiere gli stessi gesti piuttosto che difendere l'indifendibile!! :)

Mastruffolo

Leox91

Senza offesa ma la tua carrellata di luoghi comuni è ridicola.

Matrumbdl

Visto il video. Incredibile i bambini che davano contro alla troupe. Capisco non mettersi la cintura ma viaggiare su camion recuperato dalla guerra con dentro delle assi di legno mi sembra un po’ esagerato

Babi

Siiii sempre colpa della regione, della provincia, del comune e chi più ne ha più ne metta!
La verità è che soprattutto da Roma in giù, la legalità è vista come una cosa diciamo un po' astratta altro che storie!
Anche a Bergamo vanno a prendere i bambini a scuola con i motorini, ovviamente senza casco, per poi portarne 3 o 4 sullo stesso mezzo???
Sì sì come no!!
La cosa ancora più triste è che se glielo fai notare, si mettono a ridere credendosi pure intelligenti!!

Babi

Eeeehh magari...no no adesso!
Basta che ti guardi ad esempio qualche video di striscia la notizia che tratta l'argomento e dopo sì che ti sentirai davvero stordito!!

SteDS

Ma sta zitto pagliacci0, volevi risposte, sei stato sm3rdato e torni di nuovo a piagnucolare con queste cav0late. Dai sfig4to fammi ridere ancora un po' vediamo quanto andrai avanti ancora...

Tony Musone

Ahahahahaha... Mò sono "mezze frasi estrapolate dal contesto per cercare di attribuirti cose che non hai detto"?!?!... Vero, non le hai dette. Le hai scritte... Ahahahahahaha... E lo sfìgato, quello che vuole avere ragione a tutti i costi sarei io?... Ahahahaha

Purtroppo però, temo di doverti abbandonare al tuo triste destino. Ammetto che tutte le volte che leggevo i tuoi deliri ero sollevato nel sapere di non essere te. Ma è anche vero che mi hai scassato la mìnchia: sei ripetitivo e non sei buffo come comatrix e non ho tempo da buttare dietro ad un altro insicuro egocentrico. Perciò. Sciò ;)

SteDS

Il servizio è gratuito semplicemente perchè è in fase di test. Le persone che vogliono partecipare ai test devono iscriversi, compilare questionari e firmare liberatoria. La percorrenza è circoscritta ad un'area che le auto già "conoscono" bene e i percorsi sono predeterminati. Non è che vai a Phoenix e ti prendi al volo un taxi senza conducente per andare dove vuoi. Ammesso che questa fase si concluda presto e che il servizio vada a ragime (sempre in aree circoscritte per ora) non saremo nemmeno vicini al momento in cui la tecnologia sarà disponibile per tutti indistintamente, passeggeri e privati (ovvero il target della tecnologia) . E' quello che ti sto dicendo da giorni, patetico che ancora ti attacchi a mezze frasi estrapolate dal contesto per cercare di attribuirmi cose che non ho detto. L'intento è chiaro, vuoi aver ragione a tutti i costi. Ma sul serio cerchi le tue soddisfazioni in questo modo? è un po' da sfig4ti sai...

Tony Musone

Invece di continuare a cianciare perchè non mi DIMOSTRI e mi fai capire con VALIDI argomenti che Wajmo con il suo servizio gratuito 24/7 senza conducente attivo a Phoenix da novembre 2017, con il riconoscimento ottenuto un mese fa ad operare come servizio pubblico senza conducente nello stato dell'Arizona e la recente acquisizione di "migliaia" di Chrysler Pacific sono solo "congetture".

Altrimenti l'arrogante, il saccente, l'ipocrita, il ribaltatore di frittate sei solo tu.

"piuttosto mi fa sorridere chi" pensa siano solo "mezzi sperimentali ma ce ne vorrà di tempo prima che la guida autonoma sia fruibile per tutti noi comuni mortali" "e guai a dire il contrario" [cit.]

SteDS

Ahahaha è esattamente quello che stai facendo tu. Incredibile il livello di ipocrisia che i saccenti da blog come te possono raggiungere.

italba

Tranquillo che anche questo tipo di genitori se si ritrovano a dover pagare qualche migliaio di euro per i danni causati dal pargolo, o a doverne rispondere in sede penale se ha fatto qualcosa di più grave del vandalismo, imparano subito l'educazione anche loro. E comunque c'è sempre la possibilità di precludergli per sempre l'uso di questi mezzi

mail9000it

purtroppo i "genitori" sono anche quelli che vanno a scuola a picchiare un insegnante perchè ha messo una nota al figlio.
O quello tutto gasato che ha ripreso il figlio di due anni mentre lo mandava in un bar a rubare un sacchetto di patatine.
E tutto gasato riprendendo se stesso e il figlio continuava a ripetere: "Sei grande, il primo furto a 2 anni".
Ho visto il filmato con i miei occhi.

Tony Musone

Ammazza che pàlle. È inutile, ridicolo e infantile il giochino d'imputare a me quelli che sono i tuoi limiti. Non attacca.

SteDS

Dubito eistano "persone giuste" nel tuo caso, spiegare qualcosa a te è come parlare al muro, la buona volontà non basta. Non sono in grado di insegnare tecniche di arrampicata sugli specchi però, chissà, a forza di leggere i tuoi commenti potrei imparare qualcosa in proposito.

Tony Musone

Tranquillo è evidente che tu non sia la persona giusta per spiegare alcunché, casomai potresti insegnare la tecnica di arrampicata libera sugli specchi ;)

SteDS

Si lo vedo che non riusciresti mai a usare parole adatte al contesto, però scusa, ora non mi va di spiegarti come fare

Tony Musone

Ahahahahahah... Mò è fuori contesto?!?... Ammazza... Io davvero non so come facciate, io non ci riuscirei mai. Salùt

SteDS

Evidentemente non sai collegare il significato di una parola (eh si che l'hai anche cercata sul dizionario) al giusto contesto. Va be, cosa vuoi che ti dica ancora, è un problema tuo.

Tony Musone

E niente... Sempre più simile al comatrix... Solo bla bla bla in cui la prima regola è negare. Contento tu.

Treccani on line - futurìstico agg. (pl. m. -ci)... Anche, avveniristico, proiettato nel futuro

Ed ora prova a ripetere che "futuristico" come sintesi di "mezzi sperimentali che girano da anni certo, ma ce ne vorrà di tempo prima che la guida autonoma (quella vera) sia fruibile per tutti noi comuni mortali" sia un azzardo... Eddai su ;)

SteDS

Autogol li vedi solo tu, oltre che essere azzardato è proprio inventato di sana pianta. Ma no, tu hai capito così (probabimente dovevo estendere il mio primo commento anche a te) e allora è giusto, Musone ha parlato, amen. Fatti un bagno di umiltà che è meglio escusa tanto se te lo dico ma quando insulti Comatrix vedo soltanto una persona che si insulta allo specchio.

Tony Musone

Dici che sintetizzare questa frase

"Ci sono mezzi sperimentali che girano da anni certo, ma ce ne vorrà di tempo prima che la guida autonoma (quella vera) sia fruibile per tutti noi comuni mortali"


definendo la guida autonoma "futuristica", sia stato un azzardo?

E perdonami ma continui a fare un autogol dietro l'altro, perchè in tutta 'sta storia il comatrix della situazione, sei proprio tu.

SteDS

Ah si? perchè sembrava proprio tu stessi parlando come se la ritenessi una tecnologia matura, non solo, hai attribuito a me cose che non ho mai detto: "da qui a dire che è una cosa futuristica, ne passa" - ma quando te la sei inventata questa cosa?. Perchè non rileggi ciò scrivi e ciò che scrivono gli altri senza partire dal presupposto di aver sempre ragione, talvolta ricordi proprio il tuo nemico giurato Comatrix...

Tony Musone

Guarda che da quel che scrivi e da come lo scrivi, tra i due, quello che vuol far credere di saperla lunga, tanto da non sapere più "come c4zzo scrivermelo" anche senza uno straccio di dato a supporto, sei proprio tu.

Tra il dichiarare la guida autonoma di 4^ e 5^ livello in "fase di test" o "soltanto una congettura" in mezzo ci passa l'autorizzazione (di gennaio u.s. dello Stato dell'Arizona) ad Waymo di operare come una compagnia di trasporto senza guida umana. "Fattene una ragione". Dopodichè io non ho mai affermato che la suddetta tecnologia possa considerarsi matura. E con questo chiudo e ti saluto.

https://www.bloomberg.com/news/articles/2018-02-16/waymo-gets-o-k-for-commercial-driverless-ride-hailing-service

SteDS

Ho letto ho letto e confermo quanto detto. Ti dico anche che ci andrei piano nel dire che la tecnologia è matura, è in fase di test, ergo, non è certo sia pronta per il grande pubblico. Ne riparlaremo quando la tecnologia (guid autonoma reale/effettiva/propriamente detta non so più come c4zzo scrivertelo) sarà effettivamente sdoganata, fino ad allora sono soltanto congetture.
Poi, per favore, smettila con queste mezze frasi buttate lì, tipiche di chi pensa di saperne più degli altri - non hai aggiunto nulla al mio pensiero, fattene una ragione.

Tony Musone

Non direi proprio: nel mio commento ho confermato la tua ipotesi secondo la quale la guida autonoma non sarà subito disponibile per tutti e negato che sia una tecnologia acerba ma solo un questione legislativa e di rete stradale.

A questo punto mi auguro che tu non l'abbia letto ;)

SteDS

Potrei dire lo stesso del tuo commento in risposta al mio. Non aggiunge nulla

italba

Ti fidi di più di mezzi come questo?
http://www. lastampa. it/2017/01/13/cronaca/riaperta-in-spagna-lindagine-sulla-strage-del-bus-di-studenti-Us52zqlB0BGS8EZqEpECRN/pagina. html
https://uploads.disquscdn.c...

italba

Le telecamere consentono di individuare chi ha fatto il danno, ed a chiederne il rimborso ai genitori. Chi sale su un mezzo del genere è comunque individuabile visto che ci sarà un controllo d'accesso tramite smartphone o card. A quel punto ci penseranno i genitori a "deterrere" i simpatici discoletti, oppure gli si blocca l'accesso finché non imparano l'educazione

Simplyme

Sì, però le telecamere possono funzionare da deterrente per persone adulte, con bambini d'una certa età è necessario un adulto che possa intervenire fisicamente

Walter

col nome che ti ritrovi.. ti assumerei solo per pulirmi il piazzale dove tengo i mezzi

TeoCrysis

Quindi tu lo carichi solo se sei sicuro che uccide?

Leox91

Che c'entra? Quelli esistono perché la regione ed il Comune non mettono a disposizione i mezzi necessari. Queste realtà esistono anche a Roma, ed anche Bergamo li ho visti! Quindi di che parliamo?

zzzz

e quanto rimanevo perplesso quando rispondeva: "cos'è che avete? se cappottiamo i primi che saltano siete voi senza cinture"

Top Cat

Beta test: fallito.

LaVeraVerità

Ok. Prima di mettere mio figlio su uno di questi aspetto che muoiano almeno un migliaio di figli degli altri (e poi non lo metto).

Tizio a caso

Sedric, eh? Avada kedavra!

Tizio Caio

Ammazza così serviranno 100 di questi cosi per portare una scuola!

Tizio Caio

Ma quali 40 anni fa! Lo hanno fatto vedere a striscia forse l'anno scorso

Tony Musone

Boh... Come se non avessi scritto nulla o tu non avessi letto. Poco importa. Salùt

Matteo Ronchi

io p https://uploads.disquscdn.c... referisco ancora lui

Pistolero solitario

Sembra lo scuolabus degli X-MEN

Matrumbdl

Cosa? Veramente? Ma adesso o parli di 40 anni fa?

Babi

Per me sono molto meglio i furgoni con le panche di legno rivettate che vanno a prendere i bambini in quel di napoli e dintorni...

SteDS

Ma infatti nessuno ha parlato di una cosa futuristica. Semplicemente oggi non è pronta per un utilizzo diffuso. A proposito dei proclami delle varie case, in particolare Tesla, bisogna prenderle un po' con le pinze, c'è sempre la tendenza ad anticipare i tempi con parole che poi non corrispondono ai fatti. Estremizzando un po', come quando Musk dichiara di portare l'uomo su Marte entro il 2024, suggestivo si, ma plausibile quanto la slitta di babbo natale trainata dalle renne. Ci andremo, in un futuro lontano, il 2024 resta uno slogan e mi meraviglia che qualcuno possa crederci (e ci sono.. anche in questo blog). Quando parlo di guida autonoma ovviamente parlo di guida autonoma propriamente detta (vedi la mia parentesi - "quella vera"), per come la vedo io potevano risparmiarci la confusione, il livello 3 è, di fatto, guida assistita.

Tony Musone

Bè... Per essere cosa fatta la guida automa o più precisamente la guida assistita lo è. E Audi, Mercedes, Nissan-Renault e naturalmente Tesla si dichiarano pronte a lanciare entro il 2020 automobili con la guida autonoma propriamente detta, quella di 4^ e 5^ livello. La quale, come in tutte le cose, avrà bisogno di tempo per poter essere alla portata di tutti ma da qui a dire che è una cosa futuristica, ne passa. Anche se ci sono case produttrici più scettiche e pessimiste ma le ragioni di questo atteggiamento potrebbero essere molteplici.

Comunque, è di questi giorni l'autorizzazione del ministero dei trasporti all'avvio dei test sulle nostre strade (anche se temo che saremo gli ultimi a prendere 'sto treno). E si legge che quest'anno la California potrebbe ampliare la normativa che regola la guida assistita anche alla guida autonoma. E sempre quest'anno Google dovrebbe lanciare la prima flotta di taxi Pacifica, ça va sans dire, a guida autonoma ;)

Dopodichè io mi accontenterei di una veloce ed ampia diffusione di automobili interconnesse.

http://www.lastampa.it/2018/03/05/motori/tecnologia/guida-autonoma-anche-in-italia-ora-si-possono-testare-le-auto-robot-75zN5JBZxy9EMQmODmvIeP/pagina.html

acid-dj

Da domani sono disoccupato....

Underteo

Bhe ad esempio le macchine Google hanno fatto solo un incidente in cui erano colpevoli. È la tecnologia ha ancora passi da gigante da fare

italba

Le telecamere ormai costano pochissimo...

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE