Volkswagen, arrivano gli aggiornamenti OTA per ID.3 e ID4: ecco come funzionano

05 Luglio 2021 3

Con l'arrivo del modelli elettrici della famiglia ID., Volkswagen aveva introdotto il supporto agli aggiornamenti OTA che nel tempo avrebbero migliorato le funzionalità delle auto. Finalmente è arrivato il momento del primo rilascio. La casa automobilistica ha infatti comunicato che è tutto pronto per iniziare la distribuzione dei primi update. Si tratta di una novità molto importante anche perché il marchio tedesco intende puntare molto su questo aspetto che è diventato un punto di forza, nel corso del tempo, di Tesla.

Volkswagen evidenzia un aspetto molto importante degli aggiornamenti OTA dedicati alla famiglia delle sue elettriche. Questi update non si limitano a migliorare l'infotainment in quanto permettono di intervenire ad un livello più "profondo". In termini semplici, è possibile andare a modificare/migliorare le funzionalità di base dell'auto. Dunque, potranno essere migliorati il motore, l'autonomia, gli ADAS e tanto altro ancora.

DOWNLOAD ED INSTALLAZIONE

Prima bisogna fare una premessa. Le prime ID.3 lanciate sul mercato non disponevano del software completo. Tali vetture furono poi aggiornate attraverso una procedura manuale in officina. Tra le novità c'era anche la possibilità di ricevere gli update OTA. Tutti i più recenti modelli che dispongono della versione 2.1 del software sono già predisposti per ricevere da remoto gli aggiornamenti.

Volkswagen fa sapere che il rollout parte da questo mese di luglio. I primi ad ottenere l'update saranno i clienti che avevano aderito all'ID. First Movers Club con l'acquisto della loro ID.3. Successivamente arriverà anche per tutti i possessori della ID.3 e della ID.4. La procedura per poter installare l'aggiornamento è molto semplice.

Secondo quanto spiegato da Volkswagen, una volta che l'OTA vine rilasciato, la macchina andrà a scaricarlo automaticamente in background. A quel punto, all'interno dello schermo dell'infotainment apparirà un messaggio che avvisa che è disponibile un aggiornamento per l'auto. L'avvio del processo di installazione deve essere autorizzato manualmente in quanto la vettura non potrà essere utilizzata sino a che l'intera procedura non sarà conclusa.

Prima di avviare l'installazione, sempre dall'infotainment è possibile vedere le novità che introdurrà la nuova release del software. Volkswagen evidenzia che l'auto deve rimanere connessa ad internet durante la procedura di installazione. Inoltre, la batteria del veicolo deve essere almeno al 50% della carica. Il tempo necessario per l'installazione varia a seconda del "peso" del nuovo software. Il marchio evidenzia anche che a conclusione del processo, alcuni settaggi potrebbero essere resettati.

Questo primo aggiornamento andrà ad introdurre l'ID.Software 2.3. Secondo quanto comunicato, arriveranno miglioramenti all'usabilità dell'infotainment, novità per quanto riguarda il funzionamento dell'ID.Light e degli abbaglianti automatici, un'ottimizzazione generale del sistema ed altro. L'update sarà diviso in due pacchetti per un totale di oltre 6 GB di peso. Per il primo pacchetto l'installazione richiederà circa 40 minuti. Per il secondo, invece, si stima un tempo di circa 3 ore.

Una volta a regime, Volkswagen promette nuovi aggiornamenti ogni 3 mesi.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100 è in offerta oggi su a 349 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GianluK

Come tempistiche, a Luglio dovrebbe arrivare l'update per i primi (First Edition) acquirenti, ad Agosto per gli altri.

storenews

Per vedere miglioramenti non bisogna mai comprare il primo modello sopratutto di tecnologia nuova che VW non ha mai utilizzato, prenderò una full electric nel 2025/26 quando ci saranno i nuovi modelli di tutte le aziende

Super Rich Vintage

Ormai è passato il tempo in cui la gamma ID doveva essere aggiornata in fabbrica. https://uploads.disquscdn.c...
Adesso il cliente sceglierà il momento giusto per aggiornare, la gamma ID ha solo margini di miglioramento.

Auto

Mercedes C300 e, una wagon ibrida plug-in come si deve | Recensione e Video

Auto

Audi Q3 Sportback 45 TFSI e S tronic, per chi la usa più in città | Recensione e Video

Guide

Guida all'acquisto di una bici elettrica da città, cosa guardare, quanto spendere e come non farsi fregare | Video

Auto

Nissan Ariya (63 kWh): ottima efficienza e autonomia nella prima prova | Video