Elon Musk presenta Optimus, il suo robot umanoide

01 Ottobre 2022 392

Tesla Optimus è stato il grande protagonista dell'AI Day 2022 dell'azienda di Elon Musk. Quando l'azienda americana annunciò, lo scorso anno, lo sviluppo di un robot umanoide, molti analisti avevano pensato che si trattasse più di un'idea che di un progetto reale. Eppure, nei mesi successivi, Tesla non solo affermò che il progetto era reale ma che vi aveva dato la massima priorità. E annunciando l'appuntamento dell'AI Day 2022, Elon Musk evidenziò che ci sarebbe stata una prima dimostrazione di Optimus.

L'ENTRATA IN SCENA

E come promesso, il robot umanoide ha fatto effettivamente il suo debutto sul palcoscenico dell'AI Day 2022. Tesla, in realtà, ha portato due prototipi. Il primo, chiamato "Bumble-C", realizzato con componenti "standard", ha fatto la sua comparsa sul palco camminando in completa autonomia ed effettuando una serie di movimenti anche con le braccia. Stando a quanto raccontato, questo prototipo sarebbe stato in grado di fare anche molte altre cose, ma Tesla non ha voluto "rischiare" problemi ed evitare che cadesse a terra.

L'obiettivo finale di Elon Musk è quello di arrivare a produrre in serie Optimus per il mercato di massa. E quando sarà possibile farlo, il numero uno della società americana ha sottolineato che costerà meno di un'auto, meno di 20 mila dollari. Non sono state fornite tempistiche precise di quando Optimus sarà pronto per la produzione di massa ma il lavoro fatto fino a questo momento da Tesla è davvero impressionante, pensando che ci stanno lavorando da poco tempo. (Successivamente alla presentazione, Musk ha parlato di 3-5 anni ma sappiamo che le sue previsioni spesso sono azzardate...)

Rispetto alle realtà che si occupano esclusivamente di robotica, Tesla, pur "partendo da zero", ha potuto approfittare delle competenze acquisite nello sviluppo e nella costruzione delle auto e nello sviluppo dell'intelligenza artificiale. Molti degli "ingredienti" per costruire Optimus, dunque, erano già presenti in casa.

Ma dove troverà applicazione Optimus? Tesla ha poi fatto vedere una serie di video in cui si vedono delle applicazioni pratiche del suo robot umanoide, dal lavoro in fabbrica, passando per la consegna dei pacchi negli uffici, fino allo svolgimento di alcuni compiti più "casalinghi" come annaffiare i fiori.

La società americana ha poi fatto vedere un secondo prototipo, più raffinato ed avanzato di quello che ha fatto la prima dimostrazione sul palco. Era pure costruito meglio visto che disponeva anche di una copertura del corpo. In questo caso, però, il robot non era ancora in grado di camminare e si è limitato a mostrare i movimenti del braccio.

TECNOLOGIA TESLA

Tesla ha anche raccontato alcune delle caratteristiche tecniche della versione più avanzata del suo robot umanoide. Optimus pesa 73 kg ed è alimentato da una batteria da 2,3 kWh che dovrebbe essere sufficiente per una giornata di lavoro. Il "cervello" del robot altro non è che una variante del SoC che Tesla utilizza per la gestione dell'Autopilot sulle sue auto elettriche. Inoltre, Optimus dispone di connettività WiFi e LTE, oltre a poter contare su 28 attuatori.


La società americana si è soffermata molto a parlare del lavoro fatto per garantire al robot movimenti precisi e il più possibili fluidi. Per la gestione del robot, Tesla ha potuto sfruttare il software di intelligenza artificiale che utilizza per l'Autopilot e che è stato ovviamente adattato per il nuovo utilizzo.


E quanto mostrato è solo l'inizio. Per Tesla, Optimus rappresenta un progetto molto importante. Vedremo come sarà portato avanti e i progressi che saranno compiuti nel corso del tempo. Le premesse, comunque, sono davvero molto interessanti. La presentazione è servita a Tesla anche per avvicinare figure con competenze in settori come l'intelligenza artificiale per convincerle ad entrare nei suoi team di sviluppo. Del resto, l'AI Day 2022 è soprattutto una vetrina in cui l'azienda di Elon Musk mostra le sue ultime tecnologie per trovare nuovi dipendenti da assumere.

In pochi mesi, Tesla è riuscita a fare un lavoro davvero importante. Adesso, però, arriva la parte più difficile e cioè portare avanti lo sviluppo di Optimus per arrivare all'obiettivo che si è posta. Impegno non semplice visto che le difficoltà sono molte, come hanno dimostrato le aziende specializzate in robotica che sui robot umanoidi lavorano da molti anni.


392

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Con quale motivo dovresti tassare un elettrodomestico? Tassiamo anche i condizionatori, hanno tolto lavoro ai "sventolatori". Capisco perfettamente le tue intenzioni ed in uno stato "sociale" sarei d'accordo, il problema è che la vedo duramente applicabile.

MCA

Perché non far pagare le tasse anche ai robot?! Con i fondi ricavati ogni stato potrebbe sostenere la disoccupazione...

accakappa

Non la vedo così facile, tieni presente l'esempio dello sciatore. Io, anche se non sono un maestro, in 4-5 ore posso prendere il primo che passa mettergli un paio di sci e farlo scendere da una qualunque discesa. Ma da li a sciare a piè pari e diventare un campione ce ne passa... Come potrebbe anche non diventare mai.

Spirti

Io capisco che la gente sia limitata ma leggere tutti questi commenti su Boston dynamics mi ha rotto abbastanza. Quelli sono giocattoli programmabili per ballare, con la batteria che dura mezz'ora e che costano una fucilata e non puoi produrli in massa. Questo ha lo stesso chip delle macchine ed il primo vero robot dotato di intelligenza artificiale generale. Ci metteranno magari più tempo della previsione di musk per renderlo commerciale ma molto pochi in più, adesso partirà la produzione di massa e li metteranno in fabbrica a farli apprendere il più possibile finché non diventeranno utili. Quale azienda può pensare di fare una conferenza in così tecnica con 20 ingegneri e musk che rispondono alle domande del pubblico? Se aveste un briciolo di intelligenza capireste perché loro sono in grado di fare progredire questa tecnologia almeno ordini di grandezza più velocemente di qualsiasi altra azienda. E vi assicuro che a Boston dynamics lo sanno benissimo, perché ci vedono e hanno capito che in un anno Tesla ha fatto miracoli

nutci2nd

Magari fosse vero.

Sagitt

Tutti lo possono esseee

Code_is_Law

questo è il risultato di meno di 1 anno di lavoro. a differenza di BD

nutci2nd

Un buon manager è un buon manager, non sarà mai un genio.

Sagitt

E ti ripeto che non è geniale solo un tecnico che crea qualcosa ma anche un manager che cavalca la giusta visione

Questo è sicuramente vero.
Si parla di situazioni che dovranno ritrovare un proprio equilibrio, ma nulla avviene dall'oggi al domani.

FabxRM

Ma è la mia impressione o questo Optimus sembra un ottantenne in confronto al robot Atlas della Boston Dynamic?

nutci2nd

Non sto mettendo in discussione la complessità del suo ruolo, metto in discussione la genialità della sua persona.

ErCipolla

Meglio fuori che dentro (cit.)

STAFF

Forse dovresti anche tu rimanere col fiato sospeso, visto che mangi cipolle.

Paolo C.

Infatti hanno tagliato la scena apposta. Dal magazzino all'ufficio lo hanno spostato con una carriola.

skylineeeeeeful

no, non è credibile. questi mezzi andranno inizialmente a sostituire lavori dal basso contenuto intellettuale; persone che è impensabile possano essere messe a fare progettazione, ma anche solo manutenzione, di dispositivi all'avanguardia.
ci saranno nuovi posti di lavoro (pochi) sicuramente, ma per persone altamente formate; chi non ha la possibilità o la capacità di studiare viene tagliato fuori.

Chester000

non voglio difendere muschio ma di fatto l'auto elettrica l'ha portata lui al grande pubblico, quindi qualcosa di epocale l'ha già fatto.

Marco

Appena nato, ha già il parkinson.

Chester000

solo optimus prime potrà salvarci

Chester000

pensare che hai in casa un robot umanoide in stand by dietro la porta del soggiorno non mi fa stare tranquillo :-)

MatitaNera

Va bene.

csharpino

La dubbia citazione è documentata e fatta da una persona che non era proprio l'ultimo p i r l a che defecava in giro per il web...

77fabio

Beh no, le aziende possono automatizzare tutto ma se non pagano dipendenti poi a chi vendono? Ai Robot? Si tratta di evoluzione, si dovranno trovare nuovi equilibri. Alcuni lavori non saranno più fatti da umani, spero i peggiori (ad esempio minatori o lavori nelle centrali nucleari o nei depositi di scorie radioattive ecc ecc).

gaelom

Hei Optimus, mi porti quel pacco?........ronf.....ronf......zzzz.......zzzz.......Dopo un mese, Eccolo!
Mio nonno era piu veloce

Immagino che questo tipo di dispositivi abbiano bisogno di essere ingegnerizzati, sviluppati, costruiti, pensati, gestiti.
Chiaramente si parla di un futuro ancora remoto, ma probabilmente si tratta solo di riallocazione delle risorse.

Disoccupazione al 90% in 3, 2, 1...

luca bandini

grey "optimus" direi

ErCipolla
skylineeeeeeful

boston dynamic sembra molto più avanti, almeno per quanto riguarda le capacità motorie, rimane comunque un prodotto impressionante.
e ogni volta che vedo questi oggetti penso alla futura disoccupazione di massa..

Andrea

che figo

Beh, in USA le Tesla sfruttano già la guida autonoma. Mancano solo alcune chicche come il volante che sparisce, le gomme che si autoriparano e qualcos’altro.

UNKNOWN

che bello scoperò con con "qualcuna" tra non molti anni hahahah

fra86

E poi arriva skynet!!!!!:()

fra86

Robot senza dubbio.

Signor Rossi
Sagitt

Io parlo in generale non del singolo razzo. Considera comunque che l’investimento è molto minore oggi.

Signor Rossi

Il razzo attuale della NASA che si rifiuta di partire non può essere riutilizzato, un è coso usa e getta ... e le apparenti missioni in direzione della Luna nei anni 60’ e 70’ incluse quelle dei russi erano ben 101.

Signor Rossi
Signor Rossi
Signor Rossi

Tesla possiede uno dei più potenti SuperKomputer al mondo e Musk possiede diverse aziende che si occupano di IA ... Microsoft fra altri è uno dei “sponsor” che investono miliardi in queste aziende.

io sto ancora aspettando l'audi che guidava will smith

Sagitt

Ho spiegato sopra, un conto è semplicemente andare e tornare per cul0, un conto è creare un mezzo capace di andare, stare, tornare ed essere riusato consumando 1/3 del tempo ed in totale sicurezza

Signor Rossi
Signor Rossi

Musk sta cambiando il mondo, la cosa può non piacere ma questi sono i fatti. Vetture elettriche invece di endotermiche, costruisce centrali elettriche in giro per il mondo, Solar City è uno dei leader mondiali, Space-X fa apparire quelli della NASA ed altri per quello che sono : non così capaci ... Tesla possiede uno dei SuperKomputer più potenti al mondo e invece di costruire dei “bracci” meccanici costruisce dei robot con sembianze umane che saranno capaci di fare molto di più ... robot che potranno svolgere ben altre mansioni e muoversi liberamente.

C’è il sogno di andare sulla Luna e poi su Marte, ma visto che le radiazioni là fuori nello spazio risultano essere molto dannose per noi, toccherà ai robot prendere il posto degli astronauti.

Sagitt

Ti ripeto, se un’azienda è strutturata per una presenza umana, o la rivoluzioni, oppure l’unica soluzione è questa. Ti faccio un esempio, controllo qualità in accettazione, lo controlla una persona su tavoli di riscontro. Il materiale deve essere posizionato li, come fa ad esempio un robot a forma di cane a portare io materiale dall’accettazione al controllo qualità e posizionarlo magari ben organizzato sul tavolo? Deve avere comunque le sembianze umane. Ora metti che gira su ruote ed abbia un solo braccio, puó andare per quel ruolo, poi magari per un’altro come recuperare del materiale di piccole dimensioni da una scatola kanban un solo braccio non basta più. Poi puoi ripetete che una produzione debba essere automatizzata di suo, e ok, ma se bon lo puó/vuole essere come supporto robotico l’unica è la simulazione umana. Parliamo ovviamente di ipotetici scenari. Peró se davvero ci fosse un robot di questo genere a 20k, completo e funzionante, ragazzo mio un’azienda con 80 k e 4 robot forse sì libera di uh 40% del personale in produzione per quei ruoli basici che non richiedono elevato intelletto.

Signor Rossi

Sul fatto che sia il Cybetruck, Semi ed il Roadster accusano un certo ritardo non ci piove, ma per il resto le cose vanno alla grande e poi hanno terminato le nuove gigafactory’s di Austin e Berlino che adesso iniziano la produzione.

Tesla è fra le poche aziende al mondo a non avere debiti e già, Musk è riuscito a ripagare TUTTI i debiti, qualcosa che tutte le altre aziende di questo pianeta non solo automotive se lo sognano. C’è chi “non ama” l’uomo più ricco del mondo e c’è chi ha investito i propri soldi nelle azioni della Tesla facendo un sacco di soldi.

Actarus71

Ci può stare ma non mi dire che un automa antropomorfo può entrare in uno scenario di efficientamento aziendale / industriale

Sagitt

Io comcordo, ma ci sono aziende i cui questo non è possibile perché la produzione non è in serie. Io lavoro in un’azienda che produce macchinari industriali che su ogni commessa vengono poi personalizzati e con una variazione rapida negli anni e quindi è impossibile gestire il magazzino con un processo automatizzato, e come lui tutto il resto. Sì può ottimizzare certo, ma o passi a qualcosa di standard e fatto in serie che duri anni o è i impossibile. Anni fa strutturai io da solo tutti i magazzini verticali, componenti nei cassetti, configurazione sw, aree dislocate, pocket pc per il picking, procedure di accettazione ecc… e mi scontrai con così tanti problemi anche solo per metter via roba statica che non puoi immaginare. Prima di parlare uscite da uffici e ruoli chiusi e lavorate nel processo e nelle varietà di lavoro, poi capirete.

Actarus71

ma dai, oggi se non automatizzi / razionalizzi ogni processo sei destinato a morire. Il fatto è che per far lavorare un uomo devi avere un ambiente a sua misura (sicurezza, efficienza, etc), il corpo umano non è una risorsa bensi una limitazione ai processi e all'organizzazione degli spazi ergo non vedo proprio perché ricreare un corpo che parte limitato per definizione.

BATTLEFIELD

Ahahahah! Non mi riferivo alla potenza sessuale!

Auto

Mild Hybrid, Full Hybrid e Plug-in Hybrid: le differenze spiegate bene!

Auto

Polestar 2: prova su strada, l'elettrica che copia Tesla (e non è un male) | Video

Auto

Auto Plug-in: come funziona la tecnologia PHEV e cosa significa ibrida ricaricabile

Auto

Euro 7 ufficiale: lo stringente standard in vigore per le auto da luglio 2025