Tesla Model 3 la BEV più venduta in Europa a novembre. La Renault Clio batte tutti

21 Dicembre 2021 79

Il mercato auto in Europa è ancora in difficoltà. Secondo i dati di JATO Dynamics, il mese di novembre 2021 si è chiuso con una flessione del 18% sul 2020 e addirittura del 26% rispetto al 2019. Complessivamente, sono state immatricolate 855.281 vetture nei 25 Paesi europei considerati (Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Estonia, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito).

Secondo Felipe Munoz, Global Analyst di JATO Dynamics, il problema principale non è la domanda ma la mancanza di offerta.

Sebbene il mercato non si sia ripreso completamente dalla pandemia, il problema attuale non riguarda una mancanza di domanda, ma piuttosto una mancanza di offerta.


La crisi de chip, dunque, sta influenzando molto l'attuale situazione di mercato. Una considerazione che, comunque, non è certamente nuova. Munoz fa poi alcune ipotesi di quello che potrebbe accadere il prossimo anno.

Se si considera la carenza di chip in combinazione con i lockdown locali sperimentati nel corso dell'anno, c'è un chiaro arretrato di consumatori che desiderano cambiare le proprie auto. Questo ritardo potrebbe avere due impatti principali: il primo è che vedremo un forte aumento delle immatricolazioni il prossimo anno se la carenza di chip verrà risolta; il secondo che i consumatori iniziano ad adattare i loro modelli di acquisto, spostandosi verso il mantenimento dei loro veicoli per periodi più lunghi.

Nonostante la situazione non rosea per il settore auto, le immatricolazioni delle auto a basse emissioni (ibride ed elettriche) hanno totalizzato 217.709 unità il mese scorso, pari al 26% delle immatricolazioni totali. Si tratta di un valore superiore alla quota delle autovetture diesel (18%). I modelli a benzina conservano una quota del 53%.

TOP 10 DELLE ELETTRICHE

La Tesla Model 3 torna ad essere l'elettrica più venduta in Europa a novembre 2021 con 10.739 immatricolazioni. Dietro, troviamo la Renault Zoe e la Dacia Spring. La berlina elettrica americana non replica lo storico risultato di settembre 2021 quando era stata la vettura in assoluto più venduta nel Vecchio Continente. Tuttavia, si tratta di un risultato sempre degno di nota. Guardando la classifica dei modelli BEV si può notare anche la quarta posizione della Tesla Model Y.

Al quinto, sesto, settimo e nono posto troviamo modelli elettrici del Gruppo Volkswagen (Skoda Enyaq, Volkswagen ID.4, Volkswagen ID.3 e Volkswagen e-UP). Dando un veloce sguardo alla classifica del modelli Plug-in, al primo posto spicca la Peugeot 3008, al secondo la Volvo XC40 e al terzo la Ford Kuga.

LA PIÙ VENDUTA IN EUROPA

Jato Dynamics evidenzia che la carenza di chip ha avuto anche un notevole impatto sulla classifica generale. In prima posizione troviamo la Renault Clio con 16.353 unità. Davvero cortissima la classifica visto che i primi quattro posti sono tutti ravvicinati. A brevissima distanza si collocano, infatti, la Dacia Sandero, la Peugeot 208 e la Peugeot 2008.


VIDEO


79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tommers0050

Si ma è calcolata male come quando le case automobilistiche dichiarano 30km/l poi se ne fa 15 è tanto

Davide Moriello

molto probabilmente l'autonomia tua vera non è la mia vera.
L'autonomia WLTP non è vera, è l'autonomia WLTP che è un standard europeo.

Tommers0050

No. L'autonomia vera è quella detta da me. Non esiste l'autonomia dichiarata perché fatte in condizione artificiale nel percorso cittadino devi togliere il 35% piu un altro 30% in autostrada e troverai il reale valore

Davide Moriello

no. Calcolo che non puoi fare.
Il ciclo WLTP (638km) sono tutti uguali, fatti tutti nelle stesse identiche situazioni.
L'autonomia "vera" invece non esiste. Io guido diverso da te probabilmente. Dove abito io magari fa più freddo. Ho più salite. Ho più discese. Ho più piaunura. Non rispetto i limiti di velocità ecc...
Te puoi avere il 35% di autonomia in meno, io con la tesla model 3 SR+ dal 420km WLTP ne faccio 410km più o meno in certe giornate.
Quindi cos'è l'autonomia vera?

mashiro84

Sono delle multispazio coi fascioni paracolpi in plastica.

Maicol.Mar

Ma assolutamente no!

Se la tecnologia delle EV non migliora il mercato continuerebbe ad andare a scegliere ciò che è più conveniente a livello economico e pratico.

Ma smettila di dire sciocchezze!!
Se non vi fossero "obblighi" all'orizzonte ed incentivi a pioggia il mercato delle EV oggi non raggiungerebbe che uno 0,qualcosa% del venduto.

Maicol.Mar

Certo, quello che hai detto a livello personale è indiscutibile.

Ma su che percentuale di abitazioni in Italia è installato il fotovoltaico?

Insomma per alcune persone è il massimo farsi fustigare dal partner, per altre lanciarsi col paracadute o alcuni trovano un must risalire pendii innevati con sci e pelli di foca (sintetiche si spera).

Insomma il mondo è bello perchè è vario, ma avere hobby (o desideri perversi) non è di per se un male. Bisogna però rendersi conto che ciò che viene considerato "normale" (nel senso più mediano del termine) nella società non è necessariamente ciò che interessa principalmente a noi.
Voler far si che i nostri desideri siano giusti, accettati, condivisi e idolatrati da tutto il resto del mondo è cosa molto stolta e se non si capisce ciò pretendendo che il mondo si adatti al nostro personale stile di vita non si è assolutamente una persona intelligente.

Tommers0050

a questo valore togli un buon 35% e hai la vera autonomia in città poi per trovare quello autostradale togli un altro buon 30%

ACTARUS

Si che ci sono le altre auto berline, station wagon ecc... è che suv, urban suv, cross over a seconda delle esigenze sono più versatili a 360 gradi.

stefano passa

ma quando ad ottobre ne hanno vendute pochissime niente articolo?
solo quando vende bene?

AMD

La configurai mesi fa e anche la intense aveva i 16 ma in ferro (simil lega)

Tutti hanno venduto meno delle aspettative, la clio rimane comunque in testa ed essendolo anche prima ovviamente ha perso di piu di quanto hanno perso le altre.

R_mzz

"Tu scordi che la transizione viene fatta per questioni ecologiche"
No, per me poter caricare l'auto a casa con l'energia prodotta dal mio impianto fotovoltaico è il più grande vantaggio delle elettriche.

nickmot

I primi LCD effettivamente erano peggiori dei CRT, certo, nessuno ti imponeva di comprarli.

R_mzz

Il mercato sceglierà indipendentemente da tutto le elettriche:
Auto più economiche, più comfortevoli, più potenti, più silenziose e senza i soliti difetti stereotipati.

Maicol.Mar

Per molti l'idea è effettivamente chiara: la tecnologia delle EV deve migliorare per colmare il gap con le vetture a motore endotermico.

Tu scordi che la transizione viene fatta per questioni ecologiche, non per questioni tecniche o legati a miglioramenti significativi.

mashiro84

Perché "il SUV" non interessa a nessuno.
La gente acquista SUV perché sul mercato ci sono un sacco di SUV.

Ma poi in fin dei conti non gliene frega niente di comprare un SUV al posto di un'altra auto. Il problema è che l'altra auto ormai non c'è più.

R_mzz

Analizzando la tecnologia disponibile ci si può fare un idea abbastanza chiara di quale sarà il futuro dell'automobile.
Non ci sono dubbi sul fatto che il futuro dell'automobile è elettrico.

Maicol.Mar

Ok, ora dimmi se la scelta è stata fatta dal mercato o da incentivi. Inoltre onestamente dimmi se qualcuno, all'epoca della convivenza delle 2 tecnologie, indicava la più "vecchia" come migliore.
Poi pensa a cosa accade oggi dove gli EV Evangelist non sono certamente predominanti e prova a riflettere su ciò.

Dubito lo farai mai.

mashiro84

Fascioni paracolpi in plastica attaccati a un'utilitaria.
Sono le cromature del decennio.

nickmot

Come ti ho detto sopra, attendiamo quel momento.

Non ero sarcastico, ero serissimo.

A me sta sul gozzo la data imposta, non l'auto elettrica.
Quando questa risponderà alle mie esigenze, me la comprerò, prima l'imposizione mi creerebbe problemi notevoli e non ne voglio sapere.

Maicol.Mar

Ad oggi certamente non è obsoleto.
.
Il futuro vedremo cosa ci riserva, ma chi predice con certezza il futuro solitamente è un ciarlatano, quindi andrei piano a fare previsione.

R_mzz

Ed infatti sto cercando di spiegare che nel 2035 le endotermiche saranno auto inferiori ed obsolete rispetto alle elettriche.

R_mzz

Accadrà naturalmente prima del 2035.
Nessuno sentirà la mancanza di un prodotto obsoleto.

Maicol.Mar

Dimmi in cosa un CRT sarebbe migliore oggi di un LCD...
O in cosa una VHS sarebbe migliore rispetto ad un DVD?

Sai che fare esempi stup1d1 non ti qualifica come persona intelligente?

nickmot

E questo accadrà, in futuro, quando le elettriche avranno davvero surclassato le endotermiche.
Ma, come per tutti i prodotti sopra, lasciamo che sia il mercato a decidere quando.
I prodotti sopra, una volta divenuti sufficientemente economici e migliori, si sono diffusi.
Quando l'auto elettrica farà altrettanto, gli acquirenti reagiranno allo stesso modo.
però la UE non mi ha mai impedito di comprare un lettore CD portatile, se mi serviva un lettore CD portatile.

asdlalla3

Comunque, ci sono auto che richiamano tali modelli (2008, sandero con determinato allestimento).
E 3 su 10 (t-roc, duster e tucson) effettivamente lo sono.

R_mzz

Andando in un negozio di elettronica non trovi più televisori CRT e al plasma, non trovi più VHS, non trovi lettori CD e DVD portatili.
La tecnologia elimina anche naturalmente le alternative obsolete.
Le auto endotermiche saranno presto tecnologia obsoleta.

Alfonso

Bhè insomma.
È che costano sempre di più e nelle classifiche dei più venduti non ci arrivano.

Alfonso

Dalla zen in poi sono in lega.
Forse volevi dire Life?

NaXter24R

Saranno, futuro semplice, indicativo. Significa incertezza. Un domani si vedrà, l'auto la compro oggi, deve andare oggi, non nel 2035.
Sicuramente poi sarà elettrica, anche perchè si tratta di una scelta obbligata.

Maicol.Mar

ricordandoci che chi vive sperando....

nickmot

XD XD XD
dai, con tre Ave Elon e 5 Pater Musk ci assolve!

Maicol.Mar

...e pure parlare come un prete non è una cosa buona e giusta IMHO

nickmot

Non avere scelta non è mai cosa buona e giusta, ma solo fonte di problemi e malcontento.

nickmot

Attendiamo tutti quel momento.

R_mzz

Tutti gli "svantaggi" delle elettriche saranno presto un ricordo.
A qual punto sarà naturale scegliere l'auto più economica, cioè l'elettrica.

nickmot

Beh, scommetto che la clientela della Clio mancante si sia divisa tra Captur e Sandero

NaXter24R

No, e te l'ho già spiegato. Se hai un'auto funzionante, sostituirla con una elettrica porta vantaggi solo in pochissimi casi, che non sono di certo la norma

AMD

Finalmente una clio con interni che non siano un pugno nell occhio, il TCE disponibile a GPL la rende molto adatta al nostro paese, è un auto valida, alcune scelte come i cerchi in ferro sulla intense non le capisco ma sono dettagli

R_mzz

Già adesso in molti casi un'elettrica è più conveniente dal punto di vista economico rispetto ad un'equivalente endotermico.
Acquistare un'auto termica diventerà presto un lusso ingiustificabile per molti.

Giorgio

Lavori dentro una Clio?

reallyfly

la serie nuova ha venduto molto sotto le aspettative, te lo dico perchè ci lavoro dentro

NaXter24R

Di nuovo, non saprei. Non è che gli stipendi siano cresciuti al pari dei costi delle auto, e per ora di auto economiche non se ne vedono.
E rimangono ancora tutti i limiti dell'elettrico

R_mzz

Sarà certamente una crescita più rapida di quel che pensi.

nickmot

Quello che si restringerà è il mercato, di sto passo arriviamo pure al 100% di elettrico, ma comprerà solo chi può permetterselo.

NaXter24R

Sicuramente, ma non sarà una crescita costante vedrai

mashiro84

Sei delle prime 10 auto vendute in Europa NON sono né suv, né crossover.
Nelle prime 10 le uniche auto con un aspetto vagamente da fuoristrada sono TROC e Tucson.

I suv fanno grossi utili ma non vendono tanto come ci viene raccontato...

R_mzz

È cosa buona e giusta.

papau

Anche perchè non avremo scelta.

Elettriche

Askoll eS3 e NGS3: provata la nuova gamma di scooter elettrici per il 2022

Auto

Mazda MX-30: la prova dei consumi reali, quanto costa la ricarica e costo per 100 km

Auto

Mercedes EQE 350+, ora facciamo sul serio e Tesla può iniziare a tremare | Video

Auto

Nuova Opel Astra, l'ibrida Plug-In sfida la Golf con 180 CV | Recensione e Video