Tesla Model 3, bastano 2.000 dollari per farla "sgommare" con Acceleration Boost

19 Dicembre 2019 211

Tesla ha lanciato "Acceleration Boost", un aggiornamento software opzionale per la Model 3 Dual Motor Long Range che permette di migliorare le prestazioni in accelerazione. A chi piace "sgommare" e lasciare tutti dietro al semaforo, Tesla propone una soluzione facile facile per migliorare le prestazioni già notevoli della sua macchina elettrica. Il tutto a patto che non sia un problema mettere mano al portafogli e pagare 2.000 dollari sull'unghia.

Questo, infatti, è il costo per poter guadagnare 5 decimi di secondo nell'accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (da 0 a 96 Km/h). Cronometro alla mano, con questo aggiornamento che può essere acquistato anche direttamente dall'app Tesla, bastano 3,9 secondi per raggiungere le 60 miglia orarie (96 Km/h).


Insomma, se il budget non è un problema, Tesla permette di incrementare le prestazioni della sua Model 3 Long Range con un semplice click sullo smartphone. Ovviamente, sarà tutto da valutare l'interesse dei proprietari dell'auto elettrica in questione nell'effettuare questo costoso upgrade. Meno felici di questa novità saranno, invece, i proprietari della versione Performance che vedono assottigliarsi sensibilmente il loro vantaggio in termini di prestazioni pur avendo pagato molto di più in fase di acquisto.

In ogni caso, per Tesla questa novità è anche una bella operazione di marketing. Nessun produttore oggi offre un miglioramento così importante in termini di prestazioni attraverso un semplicissimo aggiornamento software.

Tesla informa che per disporre dell'aggiornamento è necessario avere già installata la versione 2019.40.2 del software dell'auto. Questa novità dimostra ulteriormente i vantaggi di possedere un'auto connessa. Proprio come gli smartphone, i costruttori possono distribuire degli aggiornamenti che possono andare a migliorare radicalmente l'auto, non solo implementando nuove funzioni ma anche incrementando le prestazioni, come ha dimostrato più di una volta sempre Tesla: occhio però ai downgrade, è di questi giorni la notizia che Tesla castrerà via software le prestazioni di Autopilot (ma la colpa non è sua).

Auto che continuano a migliorare e a "rinnovarsi" aggiornamento dopo aggiornamento. Non a caso, la Model 3 piace molto, tanto che in America è entrata nella top 10 delle auto più vendute.


211

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pollopopo

la mappa piuttosto costa del mondo

andrewcai
AcommonAlien

Va bene bimbo, hai ragione tu, le auto elettriche hanno batterie infinite, frenano con la forza del pensiero del conducente ecc. ecc.

Ultima cosa però, chi ti ha detto che non posseggo un auto elettrica e/o ibrida?

andrewcai
AcommonAlien
andrewcai
AcommonAlien
andrewcai
andrewcai

https://uploads.disquscdn.c...

Antonio

infatti sono vietate

Felipo

Non potevamo che aspettarci il nulla come risposta da tanta presunta sapienza.

Massi91

Non li ho chiamati menteccatti

WarezSan .

Ridicoli.
Un mezzo pesante e inquinante come pochi, per nulla efficiente che si affida a due copricerchi per rosicate qualche km di autonomia in più.
Ma davvero è immaginabile stare Più di cinque minuti fermi alla colonnina nel 2019?
Sveglia!!!!

WarezSan .

Illuminare una pianta di plastica non la rende senziente.

WarezSan .

Mentecatti come me che portano i loro mezzi in pista.
Si, esistono.
E lo fanno per un motivo ben preciso che non è quello dei mentecatti appena citati.

andrewcai

Ho detto questo? Leggi bene

andrea55

Se modifica la coppia e l'erogazione ma non i cavalli non c'è alcun problema dato che fiscalmente contano i cavalli

Mattia Alesi

Turbo benzina?

Mattia Alesi

Motorizzazione civile triggered
Tesla: "Not available in your country"

Mattia Alesi

"Not available in your country"

sgarbateLLo

È un bisogno percepito e il marketing vive di questo

sgarbateLLo

Il pay to win però è roba vecchia

sgarbateLLo

88 mph e si vola

sgarbateLLo

Fosse la volta buona che il sistema si aggiorna

AcommonAlien

Tra noi 2 l'ignoranza ha una percentuale di presenza superiore in te. Quale persona crede davvero che una batteria non debba essere mai riciclata?

Roberto Parmigiani

Diranno lo stesso delle varie modifiche di mappature & co sulle auto termiche.

Ungarus

Ancora un altro po e andrai cosi veloce da viaggiare indietro nel tempo

Andrearocca
ninuzzo

Guarda che lo fanno anche le altre case.
Anni fa una nota casa automobilistica tedesca vendeva un modello di auto con un motore 1.9 con 2 varianti: 101 cv e 130 cv.
La variante da 130 cv costava circa 2.000 € in più, ma non aveva nulla in più di quella da 101 cv: cambiava semplicemente la mappatura della centralina.
Ti parlo per esperienza personale, quindi non so se ora continuino ad adottare questa pratica, ma prima lo facevano...

Fede Mc

ok forse in alcune città è così, per fortuna nel mio giro siamo tutti appassionati, sarò fortunato allora :)

RocketRacoon

Tralasciando che l'ultime trimestre è in positivo, ma anche fosse sempre in negativo ha un tasso di crescita mostruosamente più grande in termini di fatturato rispetto a tutte le altre casen nonostante non sia attiva nel marketing tradizionale, vendendo sempre più macchine. Gli investimenti logicamente si mangiano gran parte dei soldi, le gigafactory non si costruiscono da sole e nemmeno l'R&D delle macchine è un'attività conveniente

daniele buoso

Ma prima questi miglioramenti si ottenevano gratis, ora si fanno pure pagare

GianLo

Non hai capito che sono tifosi perdenti dell'elettrici???

GianLo

Finché qualcuno ripianare le perdite annuali...

GianLo

PRIMA, però dovrebbe iniziare a guadagnare, perché per ora la Tesla ha solo perso.

Antonio

Vorrei sapere cosa ne pensano in motorizzazione, di queste modifiche software che vanno ad influire sulle prestazioni

Luca

Gli altri non è che non riescono, da case serie, non te la castrano con un software per sbloccarlo poi a caro prezzo.

Le altre "case serie" per darti un aggiornamento di potenza di 50cv (se va bene) fanno uscire ogni uno/due anni un modello"nuovo" praticamente identico a quello vecchio, che se vuoi puoi acquistare anche dando indietro la tua versione appena precedente. Soltanto che in questi casi la differenza di solito è molto più di 2000 dollari...

Le altre case "serie" appena capiranno (ma lo sanno già) che non possono più fare i soldi che facevano prima con le parti di ricambio, visto che nelle elettriche ci sono molti meno componenti e per di più durano molto più a lungo, inizieranno pure loro a vendere servizi via software.
Se lo vuoi lo compri se no rimani con la stessa auto che avevi acquistato.

Fergus M

Guarda che ce l'aveva già regalato un incremento di potenza, ed anche di autonomia, a tutto il range di model 3

Luca

Appunto, mentre gli altri annunciano loro già stanno facendo. Tra l'altro VW sta avendo problemi seri con la ID 3 per via del software, su quello i tedeschi sono ancora molto indietro, purtroppo per loro.

MatitaNera

Ci mancherebbe che sindacasssi le mie!

MatitaNera

Boccalone non è torpiloquio.

Antonio Russolillo

Chi dice brava perché gli altri non sanno fare a chi peggio dice che 2mila€ son pochi rispetto a preparare un auto termica...
Nessuno dice che è estremamente sleale tenersi il jolly e metterlo dopo a pagamento. Gli altri non è che non riescono, da case serie, non te la castrano con un software per sbloccarlo poi a caro prezzo.
Siamo ai livelli di Apple che ha ammesso di castrare i cellulari con gli aggiornamenti, multata, per incentivare ad acquistare il nuovo (la scusa di preservare la batteria non ha retto infatti).
Ma la maggioranza del pubblico è veramente così stupida?
Da noi si dice: Babbasone!
Trad:Pi... one
Svegliatevi!

Felipo

Illuminaci, maestro, illuminaci

Desmond Hume
Desmond Hume

Veramente anche VW ha già annunciato migliorie dell'infotainment sbloccabili a pagamento dopo aver già comprato l'auto.
Questi di Tesla sono soltanto più avanti per modificare a pagamento anche la resa del motore ma è lecito pensare che lo faranno anche gli altri.

T. P.

sarà tutto un discorso di prezzi e possibilità!

qui si parla di 2.000 dollari per farlo ufficialmente
se costasse 500 con stesso risultato, potrebbe essere addirittura lo stesso software ufficiale, molti valuterebbero la cosa...

ma io avevo in mente anche un'altra cosa...
da quello che ho letto, le prestazioni per tutti i modelli elettrici sono autolimitate per ridurre i consumi e tante altre ragioni validissime (prima fra tutte la sicurezza).
il problema è che se questa autolimitazione è operata solo via software un buon rimappatore sarà in grado di bucare le limitazioni
poi io parlo di rimappattori ma saranno a tutti gli effetti degli hacker!

Galy

Un DLC molto costoso !

Sheldon!

E se ci installo la Cyanogenmod?

Aristarco

allora sul fatto che tu abbia la revisione passata niente da dire, anche la mia ducati con scarichi non omologati ce l'ha.....anche per l'incidente, ovviamente se l'assicurazione non lo sa o non ha verificato a dovere non ti dice nulla. Per essere a norma DEVI avere aggiornato il libretto, se non l'hai fatto è fuffa e non sei in regola

Demetrio Marrara

Con la differenza che io l'ho fatto ed ho tutte le carte in regola in mio possesso, compresa la revisione sul libretto. E tu parli per "sentito dire da ammiocuggino".

È tutto omologato. La modifica della centralina si è fermata allo Stage1 presso centro autorizzato, dato che la DS3 può arrivare di fabbrica fino a 208CV con il 1.6 turbo benzina della versione Performance (io l'ho fermata a 190 e messo la turbina maggiorata di quella versione prodotta dalla stessa Citroen Racing, a marchio Coreassy). I dispositivi anti inquinamento sono tutti attivi ( è stato tolto solo il limitatore di velocità.

I cerchi in lega sono di dimensione a libretto (17"). Lo scarico è stato rifatto dai collettori fino al finale ma è silenziato (quindi niente suono oltre la norma e niente fumate nere anomale).

Mi hanno già fermato più di una dozzina di volte, mai problemi. E ho già fatto un incidente nel 2015.

Auto

Tarraco: il nuovo stile di Seat nel SUV spagnolo più comodo di sempre | Video

Curiosità

Aerei troppo inquinanti: quali le alternative e come sceglierle | Storie

Articolo

Un’Alfa Romeo Giulia elettrica affronta la sfida dell’ETCR

Eventi

Motor Valley Fest 2020: un’esperienza tutta da vivere